Ecco le pagelle redatte dalla redazione di Pe, inerenti le prestazioni degli azzurri nel posticipo di questa sera contro L’Atalanta che li ha visti

 

SKORUPSKI: 6 Incolpevole sul colpo di testa vincente di Toloi, si fa trovare pronto sulla conclusione di Pinilla ad inizio della ripresa. Per il resto ordinaria amministrazione svolta al meglio

 

ZAMBELLI: 6  Nel primo tempo va in difficoltà sulle scorribande di Gomez, Si propone  in avanti con continuità  in fase offensiva dando il suo contributo alla manovra offensiva e proponendosi con continuità.

 

COSTA: 5 Ha responsabilità in occasione del gol partita di Toloi, per il resto la sua prestazione è insufficiente, spesso va in difficoltà quando gli attaccanti ospiti attaccano la profondità.

 

empoli atalanta (12)TONELLI: 6 Il più sicuro del reparto arretrato, cerca di contratare anche fisicamente il centravanti Pinilla, sempre pericoloso sulla palle alte.


MARIO RUI: 6
Non la miglior partita del portoghese, costretto spesso a ripiegare sul peperino Maxi Moralez non da la consueta spinta offensiva che siamo abituati a vedere.


PAREDES: 5.5
Gioca molti palloni nella metà campo avversaria, ma troppo spesso si mostra confusionario non riuscendo a dare profondità ed incisività alla manovra azzurra.

 

RONALDO:5 Giampaolo lo schiera titolare, ma la prestazione del brasiliano è nettamente insufficiente. Molti errori in fase di impostazione della manovra, e una eccessiva lentezza quando si trattadi iniziare l’azione.

 

DIOUSSE: 6  Prova a dare maggiore luciidità alla manovra, anche se a volte è impreciso nel fraseggio. Viene ammonito per un fallo di frustrazione nei confronti di un avversario.

 

CROCE: 6,5  Nettamente il migliore degli azzurri, mette a disposizione della squadra la sua solita concretezza e vivacità a centrocampo. Uuno degli ultimi ad arrendersi.

 

SAPONARA: 6.5  Quando accelera la difesa atalantina va spesso in difficoltà, è sua l’occasione più ghiotta dell’intera gara. Prova a prendere per mano la squadra con le sue accelerazioni, ma talvolta sembra predicare nel deserto.

 

PIU: 5 L’esordio in serie A è più duro del previsto, Alessandro non riesce ad entrare in partita. Andrà sicuramente rivisto, dato che questa sera è parso un pò acerbo.

 

LIVAJA: 6 Cerca di svariare su tutto il fronte offensivo, e lotta su tutti i palloni, anche se non è molto incisivo negli ultimi sedici metri.

 

MACCARONE: 5 Stavolta il gladiatore tradisce le attese, si fa trovare impreparato nelle poche occasioni degli azzurri. Un passo indietro rispetto alla prova di Udine.

 

PUCCIARELLI: 6 Entra negli ultimi infuocati minuti e prova a dare vivacità all’attacco: si procurerebbe un calcio di rigore ma l’arbitro non lo concede.

 

MISTER GIAMPAOLO:5.5 Cambia ben cinque giocatori rispetto alla vittoriosa trasferta di Udine, ma ciò non porta i frutti sperati. Prova a correggere il tiro in corsa, inserendo Diousse e Livaja ad inizio secondo tempo. Stavolta la bacchetta magica fa cilecca e L’empoli è costretto alla terza sconfitta stagionale

CONDIVIDI
Articolo precedenteSerie A: Empoli – Atalanta | La Fotogallery
Articolo successivoTV | Mister Giampaolo nel post con l'Atalanta
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

39 Commenti

  1. Giampaolo 4.
    Sbaglia la formazione x la seconda volta, la prima con il chievo facendo giocare martinelli ed oggi cambiando 5 giocatori e non facendo giocare livaja titolare.
    Sufficenti solo croce rui e saponara.
    Maccarone peggio di tavano dell’anno scorso

  2. Zambelli 5.5
    Ha fatto troppi errori
    Per il resto direi condivisibile
    Ma un Palladino svincolato per fare numero!? Piu non è ancora pronto

  3. Basta fare beneficenza , prima MARTINELLI, POI DIOUSSE E ORA PIU’, IL PROSSIMO CHI SARA’?,
    Vi ricordo che persino DI NATALE,e stato mandato in serie C a farsi le ossa , e un si può giocare con i pulcini, ci vogliono giocatori con gli attributi .
    MAREMMA IMPESTATA

    • a me piacerebbe conoscere il tuo nome e cognome ..anzi vederti in faccia sei l’unico in Italia che c’è l’ha con Diusse…ma che ti tromba la moglie????

  4. Siete stati un po’ severi con Saponara e Croce, che meritavano almeno 7,50. Su Ronaldo, Paredes, Piu e Costa sono d’accordo. Zambelli a metà partita ha avuto un black-out, però poi si è ripreso. (Il giudizio su di lui è scritto in modo strampalato, tutto di fretta). Diciamo la verità: l’Atalanta ha giocato meglio e ha anche giocatori migliori, Saponara, Croce e Mario Rui a parte, e anche Tonelli. (non so se può dire, ma come dsi fa a non provare affetto per Hysaj e per Sarri: mi è dispiaciuto che ieri il Napoli non abbia vinto; ho visto il secondo tempo: il Carpi era tutto in difesa, e con squadre che fanno così si gioca male. Tengono la difesa alta e un giocatore oltre la metà campo, per cui in una fascia stretta della loro metà campo ci stanno 15 giocatori almeno).

  5. Ronaldo non l’ho visto così male, per me non ha giocato un primo tempo da 5, anzi ha fatto un paio di verticalizzazioni interessanti.
    Per fare un paragone, per me il 6 a Diousse è inventato, non può aver preso la sufficienza solo perché, nella ripresa, c’è stato un barlume di reazione dettata dall’orgoglio collettivo (e vorrei anche vedere, aggiungo).
    Il ragazzo è forte, ha qualità, ma è acerbo, salta l’uomo ma non verticalizza quasi mai, cosa che invece Ronaldo fa spesso (e che secondo me un regista puro deve saper fare), anche se è molto più lento nei movimenti.
    Oggi si salvano solo Saponara, Croce e Pucciarelli quando è entrato (non ditemi del rigore sul Puccia, non esiste, li si deve fare goal, non cercare il rigore).
    Piu dall’inizio non era una cattiva scelta secondo me, ma il ragazzo è una prima punta, è un finalizzatore, non un gregario alla Pucciarelli, non gli puoi chiedere lo stesso lavoro di Manuel, è sprecato. Detto questo il suo impatto con la partita non lo ha aiutato, ergo non ha giocato bene, giusto cambiarlo a fine primo tempo, peccato.
    Condivido il 6 a Livaja, forte tecnicamente ma molto indietro fisicamente. Ha una buona presenza in campo, ma è molto lento, per ora, sembra quasi goffo a volte. Tatticamente però sa spesso cosa fare, quindi spero che perda qualche chilo e che la sua condizione migliori.
    Maccarone ha fatto la stessa partita di Udine, solo che non ha segnato e ha fatto qualche sponda in meno. La sostanza è quella, anche ad Udine prima del gol era uno tra i peggiori in campo (al netto del goal in fuorigioco e del rigore – simulazione, per me simulazione a vita). Anche lui indietrissimo fisicamente, giustificabile dal momento che ha 36 anni, non le può giocare tutte. Giusto il 5 ma forse anche meno, non si è mai visto purtroppo.
    Quello che non ho davvero capito davvero è perché mettere Costa dall’inizio: questa è l’unica cosa di stasera che non condivido con il mister. Barba e Tonelli sono la coppia di centrali titolari, cavolo facciamoli affiatare un po, devono giocare insieme per migliorare come reparto. Boh forse Federico stava male, vediamo.
    A livello di gioco netto passo indietro, purtroppo nei voti Alessio ha ragione: Saponara predica nel deserto, davanti oggi siamo stati NIENTE, la partita è finita con 1 tiro in porta (Riccardo in azione con Livaja, guarda caso) contro i 4 dei bergamaschi, una squadra che fondamentalmente, quanto a idea gioco, è paragonabile a una UISP, palla lunga e pedalare.

  6. Zambelli ha palesato limiti tecnici spaventosi,il 6 per lui è troppo generoso,con il 5,5 per Paredes,che stasera è stato il giocatore che secondo me ha deluso di più dopo che aveva lasciato intravedere buone cose negli spezzoni con Napoli ed Udinese

    • sono daccordo Zambelli , lento e apesso in difficoltà … quasi imbarazzante come Martinelli, speriamo che Laurini torni sù i suoi standar perchè con questo si va poco in la

  7. Pagelle perfette tranne x l’ allenatore che avrei dato 4 non può schierare l’ Empoli B dopo aver vinto ad udine

  8. D’accordo su quasi tutto, ma in disaccordo nel giudizio sui nostri avversari: guarda che 3 o 4 di loro sono veramente molto forti, soprattutto gli ispanoamericani ma anche il portiere non è male. Livaja e Pucciarelli insieme sono da provare davvero.

    • Mi hai frainteso, la loro idea di gioco è da Uisp (Reja non mi è mai piaciuto), ma hanno delle individualità notevoli. Per me Gomez e Moralez sono grandissimi giocatori, mentre Pinilla mi sembra solo un fenomeno da baraccone, anche se segna più dei nostri purtroppo.

  9. Salvo solo il grandissimo Croce,Tonelli e Saponara.Il resto insufficiente,male sia Ronaldo che Diousse,Paredes troppo lento per fare l’interno,Il Macca cotto,Più troppo acerbo.Il Puccia è indispensabile in questa squadra,sbaglia tanto ma corre molto e crea i presupposti per il gioco d’attacco.Sono preoccupato per lo stato pessimo della condizione e perché si seguita a prendere i soliti gol.

  10. tralasciando Piu che al limite lo metti 20 minuti finali,ma poi la coppia centrale non si può cambiare ogni partitaTonelli rugani potevano esserci anche 5 partite in settimana ma giocavano fissi,ci vuole un po’ di affiatamento ,oggi Giampaolo da 4 ,abbiamo fatto i primi 45 minuti che non si vedevano dai tempi di aglietti e carboni

  11. C’era una volta una regola d’oro: squadra che vince non si cambia. Manca Laurini; e allora lascia Barba che ha giocato un anno con Tonelli, perché lasciare solo Tonelli della veccha guardia?

  12. IO l’avevo detto che si rischia negli scontri diretti siamo leggeri, mi preoccupa la mancanza di agonismo
    da parte dei giovani,non si può vedere il solo CROCE dannarsi ,almeno i nostri vanno mandati in lega pro,
    Ma l’avete visto come è entrato in campo DIOUSSE impaurito le prime palle toccate si vedeva che gli tremavano le gambe .

    • e hai rotto i coglioni con diusseè ..ma l’hai visto stasera Maccarone ??? l’hai visto stasera Zambelli? , l’hai visto stasera Paredes ? l’hai visto stasera mario Rui ..e se vuoi a parte qualche fiammata e tante pedate prese l’ahi visto stasera Saponara? … e peggio ancora GIampaolo …forse era andato a vedere il campo del Frosinone ??? come si può fare esordire un giovane dal primo minuto in una partita tanto delicata..?? … e poi mi dicono che Allegri e non fa giocare Rugani per paura di bruciarlo… secondo me Più c’e lo siamo bruciato stasera in 45′

  13. D’accordo con tutti i voti ma anche Livaja meritava l’insufficienza, è indubbio che il giocatore deve recuperare la condizione fisica ma non pressa, non cerca il tiro quando gli si presenta l’occasione ghiotta ma tenta un improbabile quanto discutibile sombrero su Masiello, non è ancora entrato bene nei meccanismi della squadra, insomma è importante recuperare al 100% lui e Levan dopo la sosta.
    Poi un appunto su Paredes: il giocatore ha un talento incredibile ma deve assolutamente migliorare dal punto di vista tattico e ovviamente fisico. Zielinski c’ha messo 6 mesi per iniziare a giocare titolare da mezz’ala e quasi un anno per imparare bene i movimenti, io mi auguro che Paredes ci metta meno tempo ma con le difficoltà che ha non puoi metterlo ora per 90 minuti con un Zielinski in panchina che secondo me era l’unico nel secondo tempo in grado di dare una svolta alla partita e creare un’alternativa alle quasi solite palle a Saponara.
    Poi in difesa mi aspetto di più da gente esperta come Costa aldilà dell’episodio del gol dove c’è stato l’ennesimo errore collettivo.
    Ultima cosa: stasera si è capito ancora una volta l’importanza di Pucciarelli in campo e chi ne capisce di calcio saprà benissimo il perché…

  14. Voti giusti nella gestione delle sufficienze e insufficienze. Personalmente sarei stato un pizzico più duro con alcuni singoli, ma forse è giusto il metro adottato da voi

  15. Tutti ad esaltare dopo una vittoria al 92′ su una giocata di un singolo…. oggi l’ha fatta grossa e l’ha sulla coscienza tutta lui. Piu non hai colpe te, però devi andare giocare almeno in B per un anno.

  16. Skorupski 5,5
    Zambelli 5,5
    Costa 6
    Tonelli 7
    M.Rui 6,5
    Ronaldo 5,5
    (Diousse 6)
    Paredes 6,5
    Croce 7
    Saponara 6
    Maccarone 5
    (Pucciarelli 6,5)
    Piu 5,5
    (Livaja 6)

    mister Giampaolo 5,5

    Arbitro 3 (un era coperto, ha visto tutto e un ha fischiato. Se la Maratona era attaccata a i’campo eccome se fischiva questo viso di bischero!)

  17. Io non condivido per niente il giudizio su Skorupski. Ogni primo tiro è quasi sempre un goal. A volte può anche non c’entrare nulla ma dovrebbe imparare a muoversi all’interno dell’area. Nei cross in teoria un buon portiere li prende lui. Un certo Sepe metteva una sicurezza nelle palle alte che quest’anno è un rischio ogni cross. Quando esce è scriteriato. Boh a me non da sicurezza alcuna.

    • Caro Oscar,
      hai perfettamente ragione.
      Quando giocavo io, secoli fa ormai, l’allenatore ci diceva che i cross in area di porta sono del portiere, senza se e senza ma.
      E lui, invece, non esce mai. E’ un grosso problema.
      Il portiere è il 40% di una squadra. Se avevamo noi Sportiello s’era vinto uno a zero.
      Ma… speriamo bene, ma i’ contadino…………………
      Saluti.
      Gianca

  18. Grossa delusione ieri.. non ho capito perchè cambiare 5 uomini in una partita così importante.. questa volta Giampaolo ha pisciato fuori dal vaso.

  19. Arbitro incompetente e non solo sul rigore,ma squadra lenta e impacciata nella costruzione del gioco…Gia avevo detto che Paredes anche ad Udine,goal a parte,non l’avevo visto bene sul piano dei rientri,già avevo detto che non avrei cambiato la formazione se non a Frosinone….Questa volta il primo responsabile della sconfitta,dispiace dirlo,ma è Giampaolo….Troppi cambi per una partita che si sapeva ostica.Chi dice che Livaja abbia giocato male e’ fuori strada….non sarà al massimo della forma,ma questo e’un giocatore forte….Saponara non ha giocato al massimo,ma come sempre in attacco se non crea lui,nessuno riesce ad iniziare un’azione pericolosa.Bravissimo come sempre Croce.E’il secondo scontro diretto che perdiamo in casa e la cosa deve preoccupare e anche molto…..

    • ..stavolta sono perfettamente d’accordo con te.e ricorda che ti ho detto che la vera forza dell’empoli si sarebbe vista dopo queste 3 partite.1 vinta 1 persa….con il frosinone è già quasi una sentenza…….se perdiamo vuol dire che saranno caxxi amari per tutta la stagione……

  20. Io continuo a con capire perché accanto a Maccadone non parrete Livaja titolare. Piu e Pucciarelli devono stare in panchina ma lo volete capì o no? Al massimo Mchedlidze con Maccadone se Livaja non parte ma Piu e Pucciarelli titolari in uno scontro salvezza è da suicidio.

    • O b94, ma allora non hai capito, più dei singoli è il gioco che latita, non abbiamo schemi.
      Se tutte le ripartenze devono partire da Saponara, allora possiamo affittare le fasce (Atlanta docet.
      Così diventiamo troppo prevedibili e poi basta fermare lui che siamo finiti.
      Svegliati Giampaolo, che anche a guardarti sembra che tu dorma.
      Sono incaxxato nero stamattina…..
      Gianca

  21. Si, sfruttiamo pochissimo le fasce. Pur avendo Rui e Zambelli che in teoria sarebbero meglio a offende che a difende….Le accelerazioni di Saponara. è vero, sono entuusiasmanti per vie centrali: Punta la porta come nessuno in Italia ma, càspita, un’alternativa bisogna avella.

  22. abbiamo giocato male ma sopratutto il Mister non c’ha capito nulla
    LAtalanta
    ha fatto il bello ed il cattivo tempo tutta la gara nel 2′ tempo dopo il 1′ giocato da cani forse era il caso di passare al 352 e bloccargli il centrocampo e mettere Morals e Gomez a fare i terzini e non incaponirsi a passare sempre e solo centrali dove loro avevano piu’ forza (Paletta/Toloi) e i 3 centrali di centro campo a protezione
    Le squadre cosi tipo chievo ci massacrano e noi abbiamo 2 gap notevoli , 1 centrale che non e’ Rugani ma neanche Toloi …uno che la prende sempre di testa dove prendiamo goal continuamente e la punta …perche’ se Livaja e’ questo vale Pucciarelli non di piu’ ….agisce sempre dal centro verso l’esterno….e quando ha avuto la palla giusta aveva 3 soluzioni , 1 darla a Maccarone , 2 tirare …la 3′ giocarci a fare il fenomeno..ed e’ successo quello. Noi dobbiamo salvarci Maccarone Udine style …legnate in porta , a noi serve un centravanti per bene che faccia un po’ di goal e non altro. speriamo bene ….e con fiducia Frosinone
    A Udine avevamo capito ieri non c’abbiamo capito nulla nella gara anche se …sono gli episodi che fanno la differenza il goal suo poteva essere annullato erp fuorigioco di rientro determinante ed il rigore non dato a noi ….1-1 era il risultato giusto

  23. L’atalanta ha vinto la partita a centrocampo dove erano più forti fisicamente e più veloci di noi… A noi oltre all’attaccante manca un centrocampista vero di esperienza e di forza e non solo di buoni giocatori tecnicamente, insomma ci serve uno tignoso… In teoria questa parte la dovrebbe fare buchel, ma ancora non gioca…Ormai siamo questi fino a Gennaio e bisogna fare più punti possibili ( a cominciare da Frosinone) poi spero che la società si adoperi per comprare una vera punta se Livaja non convince…

  24. E basta ancora co sto Sarri !!!!!
    Quella fava ha voluto andar via, poteva fare come Maran o Di Francesco e magari pure noi eravamo meglio piazzati in classifica. ha preferito andare a farsi prendere per il culo a Napoli. Peggio per lui e amen.
    Per quanto riguarda Giampaolo si sapeva che non era un allenatore capace e la partita di ieri l’ha persa chiaramente lui facendo lo splendido con una formazione iniziale RACCAPRICCIANTE

  25. Che delusione sono un po arrabbiato…. brutta prova…..sia chiaro abbiamo perso una partita non dobbiamo fare drammi…..ma non mi è piaciuto l’atteggiamento dei giocatori poco reattivi poco grintosi poca corsa tanta lentezza….direi la peggio partita degli ultimi 2 anni al Castellani….sorpreso dal Mister con quella formazione iniziale tanto azzardata MAH …..parecchio merito della sconfitta è suo….ma continuo ad avere fiducia e ad urlare FORZA AZZURRIIIIII

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here