Queste le pagelle redatte dallo staff di PianetaEmpoli.it al termine del match pareggiato a reti bianchi nella trasferta vicentina, primo dei due match playout:

 

DOSSENA: 6.5 Mette la sua firma sulla partita salvando lo 0-0 al 93′ distendendosi sulla propria sinistra, per il resto si fa trovare sempre pronto sia su Gavazzi nella prima frazione, che nelle uscite smanacciando senza badare per il sottile palloni insidiosi.

 

BUSCE’: 6 Nella prima parte della gara Maiorino con i suoi continui scatti lo mette in difficoltà, ma lui è bravo a non perdere la testa dando il consueto contributo di esperienza e abnegazione alla causa azzurra, prendendosi anche qualche licenza offensiva.

 

FICAGNA: 6.5 Le sue ultime uscite avevano lasciato molto perplessi, ma stasera ci è piaciuto per diligenza e attenzione. Nella prima frazione sono decisive alcune chiusure come quella del 34′ quando anticipa Paolucci.

 

STOVINI: 6.5 Il neo leone d’argento si conferma una garanzia in mezzo alla difesa, guidando il pacchetto arretrato azzurro anche nei momenti di maggior pressione dei biancorossi. Non sbaglia praticamente nemmeno un intervento.

 

GORZEGNO: 6 Tiene la posizione in maniera ordinata e precisa, anche quando gli esterni veneti premono con continuità dalla sua parte, i piedi non sono raffinati ma in questo doppio confronto serve la sostanza.

 

MORO: 6 Fa filtro davanti la difesa con efficacia, facendo ripartire l’azione quando occorre. Una sua sciabolata dai 25 metri obbliga Frison alla deviazione in corner in quello che è stato l’unico tiro in porta azzurro del primo tempo. Esce per un sospetto affaticamento speriamo che recuperi per venerdì.

 

GUITTO: S.V.

 

VALDIFIORI: 7 Da qualità e geometria al centrocampo,  quando prende la bacchetta in mano la squadra riesce a far male facendo capire ancora di più quanto sia mancato. Illumina il gioco dell empoli con verticalizzazioni per gli attaccanti.

 

SIGNORELLI: 6,5 Si prodiga in un lavoro oscuro sul centro-destra dove in piu’ di un occasione riesce a rubare palloni importanti. Nella ripresa prende maggiore fiducia e ha sul destro la palla del vantaggio ma trova un Frison stasera insuperabile.

 

SAPONARA: 6 Va a corrente alternata, tuttavia appare piu’ tonico e determinato che in altre occasioni soprattutto a inizio ripresa appare più intraprendente entrando piu’ nel vivo dell azione.

 

LAZZARI: 6 Nei minuti in cui viene impiegato non riesce a incidere particolarmente, tuttavia da il suo contributo nel tenere palla, e tenere gli avversari lontano dalla nostra metà campo.

 

TAVANO: 5.5 Fuori partita per gran parte della partita, si fa notare solo per un ottimo assist per Maccarone che si farà ipnotizzare dal portiere veneto, troppo poco. Da lui ci aspettiamo molto di piu’.

 

MACCARONE: 6 Si da un gran da fare giocando centralmente, spostandosi sugli esterni e non disdegnando di fornire il suo contributo a centrocampo e in difesa.  Ha il match point al 74′ ma il portiere veneto disinnesca il suo sinistro.

MCHEDLIDZE S.V.

 

AGLIETTI: 6.5 Dispone una squadra tatticamente ordinata e accorta, alla fine dei conti soffriamo solo in alcuni tratti nella rima frazione, e l’occasione finale di Abbruscato e un po’ casuale.  La squadra non ha mai rinunciato a offendere, sul piano della condizione fisica gli azzurri sembrano esserci, adesso non dobbiamo abbassare la guardia ci sono ancora 90′ da vivere con il cuore in mano, ma con questa mentalità ce la possiamo fare. Forza ragazzi.

CONDIVIDI
Articolo precedenteGrazie ragazzi !
Articolo successivoTV | Sintesi Vicenza-Empoli 0-0
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

19 Commenti

  1. voti abbastanza giusti, forse ci sta un 7 anche per Dossena, nel secondo tempo finalmente un buonissimo Signorelli l’italo venezuelano ha classe da vendere, sara il futuro gioiellino dell’empoli.

    • D’accordissimo. Signorelli ha classe da vendere: basta vedere come gioca a testa alta palla ai piedi. Questo va solo fatto maturare insieme a Guitto. Due piccoli grandi giocatori.

  2. Dossena 7 x la concentrazione e la sicurezza che ha portato al reparto, Maccarone 6,5 perché praticamente ha lottato da solo con tiri pericolosi…

  3. Dossena; 7
    Busce; 6
    Ficagna; 6,5
    Stovini;7
    Gorzegno;6
    Moro;6
    Valdifiori;6,5
    Signorelli;7
    Saponara;7
    Maccarone;7
    Tavano;5,5

  4. Finalmente ho visto l’empoli arrivare primo sulla palla,e il tanto temuto vicenza,con il suo numerossimo pubblico,uscirne parecchio ridimensionato,e pareva alla vigilia che l’empoli dovesse uscire dal menti con le ossa rotte.Ora non e’ finita,bisogna tenere alta la concentrazione,ma l’allenatore sa bene come fare.Una ultima cosiderazione la vorrei fare su valdifiori e la sua assenza che per mesi ci ha privato di un giocatore fondamentale per il ns centrocampo e per i giovani signorelli e saponara,ilprimo ha giocato poco quest’anno,ma ha dimostrato di avere grandi doti e saponara anche lui discontinuo,ma di prospettiva,non era facile giocare una partita del genere a vicenza e se te la cavi e’lapalissiano che un minimo di personalita’ la devi avere

  5. Per me maccarone è stato il migliore facendo reparto da solo: ha tenuto palla, saltato l’uomo, fatto movimento e tirato più volte in porta. Solo un pizzico di sfortuna gli/ci ha negato il goal.
    E poi, subito dopo Big Mac, metterei Dossena, non tanto e non solo x la parata nel finale, ma x la sicurezza dimostrata e trasmessa ai compagni.
    Comunque BRAVI TUTTI, in special modo Valdifiori come già rilevato da PE e tanti altri utenti

  6. Usualemi mi hai levato le paole di bocca,mi ero collegato proprio le stesse cose; credo che Big Mac e Dossena siano stati fondamentali, proprio per le caratteristiche che hai sopradescritto

  7. secondo me stiamo sottovalutando le prestazioni di Buscè e Gorzegno che hanno dato un apporto indispensabile giocando una partita tutta grinta e mestiere. I voti li vedo così:

    Dossena 6,5
    Buscè 6,5
    Ficagna 6 (buona partita ma troppo troppo lento, è un patire vederlo correre….)
    Stovini 7
    Gorzegno 6,5
    Moro 6,5
    Valdifiori 6,5
    Signorelli 6 (primo tempo troppo morbidino)
    Saponara 6,5
    Maccarone 7- (solo per il gol sbagliato, che però non era facilissimo)
    Tavano 6 (ditemi come si fa a chiedergli di più se gli arrivano solo lancioni centrali…)
    Lazzari 6
    Levan 5 (palla persa da ultimo, se si piglia gol ti legno…)
    Guitto sv

  8. Io avrei dato
    5.5 a Gorzegno (nel primo tempo soprattutto si perdeva le marcature in maniera paurosa)
    6 a Tavano
    6.5 a Maccarone (si è mangiato 2 gol ma ha retto da solo l’attacco)
    Stovini 7

    Per il resto sono sostanzialmente daccordo

  9. Vero lino….a Lazzari darei un 5/6 perché entrato a partita in corso non era facile calarsi nel match, forse se fossi stato aglietti non averei tolto saponara, ma credo che la staffetta tra saponara-Lazzari l’aveva già preparata da venerdì…

    Mchedlidze serve quando c’e da tenere palla alta,prende tante punizioni…giocatore utile…ma non puo’ perdere una palla del genere che ci stava per far prendere goal…

  10. Ma non sarebbe meglio far giocare macca punta centrale e tavano seconda punta?
    Perchè ieri ciccio non ne ha presa mezza, e quando ha fatto quel famoso assist lui è partito esterno e maccarone ha fatto il centravanti.
    Forse Aglietti fa così perchè Tavano non è al 100% e fisicamente non ce la fa a fare la seconda punta.

  11. Vi do’ il probabile nome del prossimo allenatore dell’empoli……..curiosi eh?!.
    E va’ be’ signori e signore ecco a voi….. Eusebio di Francesco!. Che ve ne pare!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here