Feralpi SaloSecondo alcune voci raccolte dal giornalista Nicolò Schira il FeralpiSalò avrebbe richiesto all’Udinese la possibilità di avere in forza per il prossimo campionato di LegaPro l’attaccante Emanuele Rovini (classe ’95) in comproprietà tra la società friulana e l’Empoli. La società verdeblu avrebbe intavolato un discorso con l’Udinese, tramite il proprio Direttore Sportivo Eugenio Olli, per Rovini nell’ambito dell’operazione che riporterebbe il giovane attaccante Marsura (classe ’94) a disposizione del tecnico Giuseppe Scienza.

 

Gabriele Guastella

12 Commenti

  1. Bè visto che tutti ne parlano come di un talento purissimo,credo che andare in C,gli servirebbe a ben poco…..Probabilmente in B,POTREBBE ESSERE UNA SOLUZIONE MIGLIORE……Poi è chiaro,se non riusciamo ad avere 2 mezze punte dal mercato(siano chi siano),che come rincalzo al titolare,potrebbe esserci lui,magari adoperato per piccoli spezzoni,in modo da poter fare la giusta esperienza.Di sicuro Sarri,se lo avra’ a disposizione dal 14 luglio,sapra’ capire le sue potenzialita’!Una curiosita’,da qualche parte ho letto che Rovini è alto 1,70,qualcuno ne sa di più?E’ vero che Maradona era alto 1,69 e Messi forse qualche centimetro di piu’,ma visto e considerato la fisicita’ che ci vuole al giorno d’oggi nel calcio……….

    • Daniele, io veramente non capisco: ma i campioni li abbiamo tutti noi? Quando qualcuno dei nostri giocatori viene chiesto il Lega Pro, sembra che sia una sottovalutazione. Ma quale squadra di serie B può richiedere Shekiladze (pochi minuti di gioco in poche stagioni) Rovini (ha giocato solo in Primavera) Pelagotti (ottimo portiere, ma 2 presenze in 2 stagioni) e Levan (5-6 goal in 4 stagioni)? Secondo me un buon campionato di C puà darci la misura del valore reale dei giocatori, e non li sottostima affatto, anzi… Pucciarelli è andato a Gavorrano, ha dimostrato quanto valeva ed è tornato più maturo

      • Siamo d’accordo,ma non è detto che,perché giochi in primavera,tu non possa essere un giocatore che in serie A possa fare la tua bella figura…..Quando vennero da Torino Giovinco e Marchisio…..giocavano nella primavera Juventina e poi abbiamo visto che sono 2 ottimi giocatori…..Quando CHIEDEMMO DE ROSSI ALLA ROMA,lui giocava in primavera,ma la stessa ci dette picche….e quello stesso anno lo fece esordire con la maglia giallorossa…..Questo per dire che comunque “certi” giocatori vanno anche valutati nel precampionato…..poi è chiaro esistono tra loro giocatori discreti come Pasquato,che probabilmente potrebbe giocare in una piccola di A(NON CREDO DI PIU’)o giocatori come Pecorini e Spinazzola che in B,potranno sicuramente farsi valere o magari giocatori come Boniperti,che farebbero meglio a lasciar perdere a meno che non si accontentino di squadre tipo la Rondinella o il Cascina!Comunque facciamolo valutare a Sarri…..se poi parte….vuol dire che è giusto fare esperienza in altre categorie……ma visto quanto ne parlano bene non credo che l’Empoli ne possa aumentare il valore in un campionato di C(CREDEMI….SE SI DICE CHE LA B E’ UN CAMPIONATO SCADENTE,NON PUOI IMMAGINARTI COSA SONO C1 E C2)e probabilmente anche l’Udinese non accetterebbe mai tale destinazione!

  2. Emanuele come minimo merita la serie B. Poi sicuramente Sarri giudicherà la classe e il modo con cui le cose difficili come x magia diventano naturali e allora……..

  3. Rovini partirà in ritiro: Poi, fino al 31 agosto c’è tempo per valutare….
    In entrata, Sepe, Ceppitelli, Sciaudone e Acquafresca mi farebbero dormire fra 7 cuscini….

  4. Lasciate fare la società’ , che sa come muoversi, considerando che con i giovani ci vuole calma . Poi un consiglio a chi giudica un giovane (non solo in questo caso ) senza neanche sapere le qualità’ di un calciatore e senza averlo mai visto (forse in foto) , vedere e poi giudicare , non dimenticando che non siamo il real Madrid e le possibilità’ sono quelle che sono … Se poi uno non si dimostra pronto andrà’ a farsi le ossa altrove.

  5. Caro Exbe non mi sembra il caso di fare lo sborone io non sono nessuno ma come fai a dire (questo montato) vuol dire che li conosci o che ti senti toccato personalmente. Cmq lasciamo lavorare la società e poi vedremo….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here