Queste le imagini salienti della serata che ieri sera ha visto la consegna del nono premio “Leone d’Argento”. Le riprese sono state fatte in presa diretta e con una luce decisamente bassa. Ci scusiamo quindi per la qualità non eccellente del video che vi invitiamo però a vedere integralmente.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteA Mirko Valdifiori il "Leone d'Argento" 2011
Articolo successivoRisultati del 7-8 maggio 2011
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

5 Commenti

  1. Grande MIRKO centrocampista da mettere dovunque,sia a destra,che nel mezzo,che a sinistra….grande interditore,piedi ottimi e grandissima generosita’in campo….anch’io spero rimanga a lungo a Empoli,però merita sicuramente altri palcoscenici….se ABATE e ANTONINI SONO CAMPIONI D’ITALIA……non vedo come anche lui non possa diventarlo!Un grande anche a FIORAVANTI che di fiato dimostra di averne in abbondanza,anche se non per correre in campo….CHISSA’ CHE FATICA GONFIARE TUTTI QUEI PALLONCINI 🙂

  2. Bravi tutti,grande Mirko, bellissima serata m se mi e’ concesso un piccolo appunto sul premio al giocatore Primavera io voglio farlo. Premesso che secondo me Brugman avra’ un luminosissimo futuro, io avrei dato il premio a UNO dei reduci della scorsa stagione, l’avrei dato a un 91 tra Addario, parate esaltanti,Alderotti difesa insuperabile,Tognarelli cuore e generosity’, Pucciarelli goals e fantasia. Ragazzi che ci hanno fatto vivere una stagione irripetibile. Non dimentichiamo le finali al Viareggio e Campionato, piu’ semifinale coppa Italia.

  3. E poi Brugman ripeto TALENTO eccezionale e carriera assicurata nelle partite decisive( non per colpa sua)non c’e mai stato,vedi al Viareggio contro il Poggibonsi o contro il Milan ai quarti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here