Marcello Carli conferenza stampa dopoTonelli
Marcello Carli

In edicola da qualche giorno il nuovo numero di “Calcio2000”, mensile dedicato completamente al mondo del calcio. All’interno un bel servizio dedicato al DS azzurro Marcello Carli: una decina di pagine in cui il dirigente azzurro si racconta da calciatore e poi da dirigente. Marcello spiega l’Empoli degli ultimi tre anni e quello attuale, una bella intervista, una decina di pagine con tante foto, in cui svela che il suo sogno era allenare: “ricordo – dice – quando l’allora responsabile del settore giovanile azzurro Maurizio Niccolini mi rimproverò di essere troppo buono con i ragazzi… poi – prosegue – fu il presidente Fabrizio Corsi, che ringrazio ancora, a credere in me e darmi la possibilità di intraprendere questa esperienza che mi sta regalando grandi soddisfazioni…”.

Su Sarri: “un amico, non ci sentiamo spesso ma quando lo facciamo è come se lo avessimo fatto. Quando firmammo il contratto non so quante sigarette fumò, e io scherzando gli dissi che non lo volevo solo per due mesi…”.

 

 

Su Giampaolo: “l’allenatore giusto per il nostro progetto, è bravo e deve rilanciarsi. Deve sciogliersi, l’ambiente Empoli lo aiuterà…”.

 

 

Gabriele Guastella

7 Commenti

  1. Compriamo tutti calcio 2000,io conosco Marcello,ma consiglio altri di conoscere più’ profondamente l’UOMO Marcello !!! Per capire il “miracolo” Empoli,non solo di questi ultimi 3 anni,ma 10 anni di settore giovanile,con la scoperta e lancio di decine ragazzi in prima squadra e poi in campo nazionale!! Che lui sono certo non avrà’ menzionato!!!Alcuni esempi: EDER,RUGANI,TONELLI,PUCCIA,HISAY,VALDIFIORI,SIGNRELLI,LODI,SAPONARA,,DIOUSSE,PELAGOTTI,RAGGI,BASSI e molti altri che dimentico.Coadiuvato da ottimi collaboratori come Innocenti e Tolomei.

  2. Scusa Anonimo,Marcello non è’ uomo da passerella,ma essendo il numero 2 della società’ e’ chiamato dai media a fornire notizie e lui ci mette la faccia,sempre e comunque,ma non per gloriarsi ma per informare gli sportivi,ripeto non si propone,ma gli viene cortesemente richiesto,dato il ruolo! A proposito hai notato che non appare MAI dopo le vittorie,ma dopo le sconfitte. O no ? Ti saluto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here