Al termine dell’incontro tra Portogruaro e Livorno, si era capito che l’avventura di Bepi Pillon al Livorno era arrivata al capolinea. Infatti Massimo Brachini, in collegamento su Radio Bruno dalla città veneta, nel dopogara mentre il “nostro” Gabriele Guastella sempre per la stessa emittente stava intervistando gli azzurri ad un certo punto ha descritto una scena in cui lo staff dirigenziale amaranto nel piazzale antistante lo stadio si è riunito, chiamando poi a sé il tecnico Pillon. Con ogni probabilità gli è stata comunicata la decisione della società.

 

Due ore dopo la chiusura del collegamento di Radio Bruno è arrivata la notizia ufficiale dalla città labronica. Il presidente Spinelli ha chiamato telefonicamente Pillon spiegando le motivazioni che hanno portato al sollevamento dall’incarico di allenatore del Livorno. Gli amaranto nelle ultime sei giornate hanno collezionato ben cinque sconfitte ed un solo pareggio.

La guida del Livorno, almeno fino a giugno, è stata affidata a Walter Novellino, poi si vedrà. Novellino, che tra l’altro ha un passato con la maglia dell’Empoli negli anni ’70, sarà presentato lunedi alla ripresa degli allenamenti.

 

M. B.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here