Il nostro ds, Marcello Carli, è intervenuto in diretta a “Radio CRC”, radio vicina al Napoli, ed è stato interrogato sul summit che sarebbe dovuto andare in scena oggi tra le due società. Questo quanto riportato dai colleghi di “calcionapoli24.it”

 

carliAd oggi, di richieste ufficiali per Valdifiori ne è arrivata una sola, il resto sono solo chiacchiere. Possiamo essere orgogliosi per Sarri perché ha fatto un salto di qualità col Napoli, ma sui calciatori siamo sereni. Quando Sacchi andò al Milan non credo si portasse dietro un profilo internazionale per cui ho un’idea tutta mia sulla internazionalizzazione. Sacchi veniva dal Parma ed ha creato mentalità vincente. Poi è chiaro che se Sarri dovesse restare solo e alla prima difficoltà sarà sbranato, difficilmente farà bene, ma se gli si darà modo e tempo di lavorare sono certo che vi divertirete. Lo stesso Conte alla Juventus è stato messo nella condizione di lavorare pur non avendo un profilo internazionale. Sono convinto che con l’aiuto di tutti Sarri farà un grande lavoro. Sarri punta molto sulla fase difensiva, ma allo stesso tempo vuole una squadra offensiva e lavora molto di reparto, quindi non individualmente. Credo che una squadra dal valore del Napoli abbia subito troppi gol, ma con Sarri vedrete una grande organizzazione di squadra. Tonelli? È un ragazzo che nasce nel nostro settore giovanile, lo abbiamo cresciuto ed è straordinario. Ha grande dinamismo, lettura della partita e segna anche qualche gol. Non ho avuto assolutamente nessuna chiamata dal Napoli per lui e mi dispiace perché con tutte questa voci ai miei ragazzi può venire qualche idea strana.”

 

Poi Carli aggiunge:

 

Ho incontrato De Laurentiis due mesi fa perché fece un’offerta per un calciatore, ma poi non ci siamo più sentiti. Abbiamo preso una decisione di comune accordo, ci vedremo mercoledì. Non so cosa accadrà in questo incontro, non so cosa abbia in testa il Napoli.Con Valdifiori abbiamo un patto tra gentiluomini e se arrivasse un’offerta importante, il calciatore la sfrutterà. I rapporti col Napoli sono ottimi, sono certo che Sarri farà bene e chiedo al pubblico e a tutto l’ambiente di stargli vicino. L’Empoli il 20 giugno avrà la possibilità di riscattare Saponara e lo riscatteremo. Giampaolo? Non abbiamo dubbi, ci aspettiamo molto. Credo abbia qualità straordinarie e se viene motivato ritrova la voglia di fare bene e sono certo abbia le stesse qualità di Sarri”.

11 Commenti

  1. Marcello bisogna farla finita col paragonare Giampaolo a Sarri.
    Saranno pure simili per scelta di lavoro sul campo ma certamente unici
    come tutti e diversi.
    Ripartiamo da Giampaolo e vediamo cosa ci porta.

    Riflessione ma i “mercati” di calcio e in generale dell’economia mondiale
    con le voci, le sirene, le storie, il piace non piace, e ancora più in la
    facendo paragoni lo spread l’austerity il job act,
    il ti adatti non ti adatti a tutto a prescindere,
    ma quanto male fanno i mercati alla gente?
    direi tanto tantissimo….

    L’unico mercato buono che conosco è quello dove si mangiano le crocchette
    del fatichenti….

  2. Se vogliono Tonelli,Valdifiori e Hysay, devono darci 15-18 milioni più il prestito di Duvan Zapata…in questo caso accetterei molto volentieri… Poi con quei soldi si trovano tranquillamente validi sostituti e in più ci sa un’attaccante che ci garantisce ( sulla carta) più di 10 goal come Zapata…

  3. Proviamo a buttarla giù, allora, la formazione che dici te….

    Skorupski
    Laurini Barba Rossettini Mario Rui
    Ronaldo
    Bjarnason Croce
    Saponara
    Maccarone Zapata

    Però!!!

  4. Carli ha parlato di Biraghi, ma io dell’Inter preferisco il primavera Di Marco, futuro terzino sinistro della Nazionale italiana. Rossettini lo prenderei, ma forse lo cercano squadre (Sassuolo?) che possono garantirgli uno stipendio maggiore….

  5. Quando ho cominciato a leggere l’incipit della notizia, mi sembrava l’ennesimo annuncio…
    «Marcello Carli: “Con il Napoli…»
    Fortunatamente (almeno per ora) Sarri non l’ha (ancora) chiamato altrimenti avremmo letto e sentito la solita solfa… «occasione di una vita… salto di qualità… mi trovo fra due fuochi… come si fa a dire no ad una grande… il Corsi lo libera… e bla bla bla…»

  6. Ultima notizia di mercato!
    ……Le crocchette del Fatichenti piacciono a De Laurentis……
    intervistato il Fatichenti da radio kiskis risponde
    …io tra due fuochi con Martuscello?…due fuochi si…. ma quelli del mio forno! maremma zuppa!

  7. Cmq leggendo un pò di articoli a giro che riguardano il Napoli…..io non vorrei essere Sarri (oddio per lo stipendio di si)
    Non mi sembra che ci sia un grandissimo entusiasmo…addirittura parlano di ridimensionamento…..della serie “se non c’andava Sarri, rimanevano senza allenatore” 😀

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here