Fortunatamente una delle cose che non per forza deve dare 4 al 2+2 è il rapporto tra gli spettatori alla stadio in una determinata piazza ed i risultati sportivi di quella stessa.

 

In questo momento, però e purtroppo, per quanto riguarda l’Empoli, il dato sembra coincidere visto che gli azzurri ad oggi sarebbero a disputare un playout per quanto raccolto sul campo e si trovano nella medisima posizione guardando la media spettatori aggiornata alla 16a di campionato.

Un dato che di poco si è scosato rispetto all’ultima volta che avevamo analizzato questo dato (dopo sole 4 giornate).

Lo stadio “Castellani” ad oggi ha una media presenze pari a 2930 spettatori, con un picco massimo di 4170 raggiunto in occasione della gara contro la Sampdoria. Peggio di Empoli soltanto Sassuolo, Cittadella, Grosseto ed il fanalino di coda Albinoleffe con una media di 2050 spettatori.

 

Comanda la graduatoria, senza molte sorprese, Genova con la sua Samp che ad oggi fa registrare una media di 21420 presenze. Sul podio anche Torino e Verona, piazze che stanno ottenendo, a differenza dei blucerchiati, anche ottimi risultati sul campo.

La sorpresa, anche se sapevamo di come la piazza avrebbe risposto presente, è rappresentata da Nocera che ad oggi vede una media con ben 6090 spettatori, collocandosi al 6° posto e mettendosi alle spalle città importanti come Bari, Brescia e Reggio Calabria.

 

Vediamo nel dettaglio la classifica, ripetiamo, aggiornata alla 16a di campionato:

 

 SAMPDORIA  21420
 TORINO  15550
 VERONA  14730
 PESCARA  11570
 PADOVA  8590
 NOCERINA 6090
 VICENZA  6100
 BARI  5820
 MODENA  5560
 REGGINA  5270
 LIVORNO  4840
 BRESCIA  4350
 CROTONE  3900
 J. STABIA  3720
GUBBIO 3750
 VARESE  3070
 ASCOLI 3050
 EMPOLI 2930
 SASSUOLO  2580
 CITTADELLA  2440
 GROSSETO  2160
 ALBINOLEFFE  2050

 

M.dL.

CONDIVIDI
Articolo precedenteDal campo…avanti verso Gubbio
Articolo successivoGubbio-Empoli: le probabili formazioni
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

4 Commenti

  1. si ma è troppo facile andare allo stadio quando tutto va bene e le vittorie arrivano,anche quando la scuadra è in difficoltà ci deve essere lo stadio pieno per sostenerla…

    FORZA EMPOLI PER SEMPRE

  2. Esatto solo che ci sono ancora questi che preferiscono non fare una tessera del tifoso (quella della coop la fanno peró), piuttosto che sostenere la squadra ..

    • Prima di tutto se proprio vuoi fare la tessera libero di farla come liberi di non farla siamo noi.
      Molti di noi paghiamo il biglietto ogni volta quindi siamo in quel conteggio spettatori ma è anche vero che molti per colpa della tessera si sono allontanati.
      E’ una libera scelta, come fare la tessera della Coop ….. ma per lo stadio tanto libera scelta non mi sembra visto che è OBBLIGATORIA per andare in trasferta.
      TE LA FARESTI LA TESSERA DELLA COOP SE TI OBBLIGASSERO A FARLA ALTRIMENTI NON PUOI ANDARCI A FARE LA SPESA? OPPURE SE TI OBBLIGASSERO A FARE UNA TESSERA BANCARIA PER ANDARE A FARE UN GIRO DI EMPOLI?
      Penso proprio di no … quindi rispetto per chi ha preso questa (sofferta) decisione.
      Ma perchè dei 1500 che hanno fatto la tessera del tifoso nessuno va in trasferta …. mi sembrate un numero buono per andare almeno un centinaio per volta … ma non c’è mai nessuno di voi tesserati…. e invece per mandarci noi vorreste obbligare noi a farla. Mi sembra un pò forzata la cosa. Ognuno si faccia il suo esame di coscenza.
      Saluti azzurri

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here