Ci eravamo occupati anche qualche tempo fa della situazione di Claudio Coralli, giocatore sicuramente simbolo per l’Empoli ma che in quest’Empoli delle meraviglie ( non certo per colpa sua) non ci è mai entrato.

 

La storia ormai è risaputa e non vogliamo tediare nessuno nel riraccontare quella che è stata una stagione davvero sfortunata, con la S maiuscola, per il Cobra. E pensare che a giugno scorso si diceva che sarebbe stato il suo anno, quello del riscatto, quello in cui avrebbe guidato l’attacco azzurro in coppia con Tavano.

La storia, quella storia, poi ha preso un’altra piega.

 

Coralli è a scadenza di contratto e con il 30 giugno prossimo cesserà di essere un tesserato dell’Empoli. A differenza di qualche suo compagno, che come lui era a scadenza, non ha mai avuto un colloquio ufficiale per poter valutare la sua posizione ed il suo ingaggio che comunque si sarebbe dovuto ritoccare al ribasso.

Ma al di la di questo, sembra che i piani futuri dell’Empoli non mettano al loro nucleo l’attaccante di Borgo San Lorenzo ed ovviamente lo stesso giocatore, a 30 anni, ha voglia ancora di sentirsi protagonista e poter giocare in un contesto che gli possa dare qualche garanzia in più.

Sempre a suo tempo avevamo individuo come la sua ex squadra, il Cittadella, potesse essere la soluzione.

 

Ed oggi ci arrivano ulteriori conferme a quello che potrebbe essere un matrimonio che a breve dovrebbe consumarsi, con la grande gioia dei tifosi veneti che non hanno mai smesso di amare colui che gli ha trascinati in serie B, e dello stesso giocatore che proprio nell’hinterland patavino ha molti amici e l’affetto più caro.

A Cittadella in questi giorni non si parla di altro, ed alcuni colleghi vicini alla società del Presidente Gabrielli, ci hanno confermato che il nome di Coralli è proprio in testa alla lista dei loro desideri. Oltetutto, mister Foscarini, che dovrebbe guidare per l’ennesima stagione il “Citta” avrebbe dato il suo assenso all’operazione che avverrebbe poi anche a costo zero.

 

Poterbbe essere quindi questo l’epilogo migliore per un calciatore amato, amatissimo, anche dal pubblico empolese, un giocatore al quale non possiamo che augurare una stagione decisamente diversa da quella che si è appena conclusa.

 

Nico Raffi

CONDIVIDI
Articolo precedenteMercato Bwin | Gattuso verso Palermo
Articolo successivoFINALI Allievi e Giovanissimi: ecco i calendari
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

30 Commenti

  1. In bocca al lupo al Cobra. È un bravo ragazzo e si merita una squadra in cui possa trovare i suoi spazi ed esprimersi al meglio.

  2. Un giocatore che ha fatto bene all’Empoli, poi l’infortunio e da quel momento non è riuscito più a trovare spazio…personalmente ho faticato a buttare giù l’abbandono dalla squadra nel momento in cui era più in difficoltà ( non posso esprimermi più di tanto perché non so’ i motivi precisi..) e da quel momento per me rimaneva difficile rivederlo con la maglia azzurra…..
    Sono convinto anch’io che sia un bravo ragazzo, e gli faccio il mio in bocca a lupo..

  3. SCUSATEMI se ritorno alla partita Livorno/Empoli, di cui si è già detto tutto.
    Io per, questioni di età, purtroppo non c’ero, (ma ho visto tutti i precedenti a partire da quello di Pesaro, con il rigore inesistente fischiato al nostro Vezzosi, a finire a quelli di Genova, Como, Modena ecc. ecc.,).
    Ho seguito la partita in TV e ho letto tutto ciò che è stato pubblicato sull’argomento, ma non ho visto e sentito nulla, sull’ipotesi che il pallone del cross maledetto poteva essere in fallo laterale.
    Oggi già due persone, degne di stima, che erano in curva e quindi in linea con riga laterale, mi hanno assicurato che il pallone era abbondantemente fuori. E’ possibile che nessun commentatore l’abbia rilevato???? Nemmeno il buon Lippi a Antenna 5?? mi sembra strano.
    Qualcuno sa nulla?????
    Grazie da uno che è un ultra tifoso azzurro da 70 anni.
    Ciao.
    Gian Carlo

    • GRAZIE.
      INFATTI NESSUNO NE HA PARLATO.
      MI ILLUDEVO CHE L’INCERTEZZA DIFENSIVA FOSSE DOVUTA AL FATTO CHE I NOSTRI POTEVANO PENSARE AL FISCHIO DELL’ARBITRO, MA NON E’ COSI’.
      INCERTEZZE COME QUESTA CI SONO COSTATE TANTI PUNTI, SE NO ERAVAMO AL POSTO DEL LIVORNO.
      SPERO CHE LA SOCIETA’ CAMBI QUALCUNO IN DIFESA PER NON RIPETERSI IL PROSSIMO ANNO.
      sALUTI A TUTTI.
      GIANCA

  4. Ero presente anch’io e devo dire che la palla era uscita….
    Devo dire che anche sul goal sbagliato da Maccarone io credo che c’era un fallo grosso come una casa in quanto nel momento di appoggiare la palla in rete un giocatore del Livorno stende Big-Mac…..sembrano azioni di poco conto..ma se quella palla entrava era tutta un’altra partita!!!

  5. Bè è VERO che sto invecchiando e che la sera soprattutto se non metto gli occhiali non ci vedo benissimo…….Pero’ proprio perché li porto non posso dire al 100% se la palla fosse uscita per intero……Una cosa è sicura….trovandomi proprio a sedere sulla parte destra e a filo della rete divisoria(nel senso che avevo davanti agli occhi la linea del fallo laterale),la prima cosa che ho detto “C…o….la palla è uscita”….tra l’altro il guardalinee era posizionato malissimo perché per non dar noia a chi poi avrebbe crossato,ha fatto alcuni passi indietro!Per quel riguarda SuperMac,anche questa volta è successo tutto dalla parte dove ero posizionato e non ho visto la spinta perché stavo guardando dove stava andando a finire la palla…..ma un amico accanto a me ha gridato subito “E’rigore”.ORA CHE NEL COMPLESSO DELLA PARTITA POI NON SI SIA CREATO TANTO,SIAMO DACCORDO,MA LE PARTITE COME HO GIA DETTO IERI,CON UN EPISODIO POSSONO CAMBIARE……Complimenti al Livorno ha meritato ma non vorrei che “lassu”qualcuno abbia voluto farci pagare tutto il casino che GIUSTAMENTE avevamo smosso!

  6. Per me era nettamente fuori, mi trovavo sulla parte dx della curva e mi sembrava di aver visto bene, poi ho visto che nessuno diceva niente e ho pensato che scazzavo, x qq

  7. A proposito di calciomercato, ma noi si era preso un certo Ronaldo, viene il prossimo campionato? Come si è comportato quest’anno?

  8. Addio Ciccio Corali!
    l’uomo dai mille soprannomi..

    i più belli:
    Panino
    Mortadella
    Porchetta
    Salame
    Speck
    Rigatino
    Trippa
    Lampredotto
    Salsiccia
    Soprassata
    Lardo di Colonnata
    Cobra
    Panza
    Bombolone

    comunque soprannomi a parte, è stata la soluzione migliore per lui..

      • Cario amico USUALEMI, ma perché storpiare il nostro bellissimo vernacolo:
        e ‘un si dice cinghiale, ma CIGNALE, maremma boia, da di ‘do tu veni te??
        Ciao, pigliala per quello che è: UNA BATTUTA SCHERZOSA.
        Ciao.
        Gian Carlo

        • o Ighli,
          a leggere l’elenco m’hai fatto veni’ fame …
          A parte gli scherzi, su Coralli non ci dimentichiamo che un paio d’anni ha fatto reparto da solo, come si suol dire; e poi è uno che ha sempre dato tutto in campo.

  9. Se solo avesse avuto l’opportunità d giocare qualche mezz’ora sicuramente avrebbe fatto il suo!!! In Bocca al lupo Cobra!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here