giuseppe-bellusci-leeds-united_3243852Potrebbe complicarsi la strada che porta a Giuseppe Bellusci, giocatore che in questo momento va considerato come prima scelta per il ruolo da vice-Tonelli nella squadra del prossimo anno. La natura delle complicanze è di carattere economico con sia i Leeds che lo stesso giocatore che non sarebbero particolarmente intenzionati a limare le proprie richieste ma, se la cifra che la società inglese vuole (poco più di 2 milioni) potrebbe essere nel range di spese azzurra, è lo stipendio del calciatore ad essere fuori asse rispetto alla media della squadra.

 

La dirigenza azzurra ci proverà ancora, ritenendo appunto quello di Bellusci il profilo giusto, facendo leva anche sulla sua voglia di tornare a giocare in Italia e nel massimo campionato. Chiaramente potrebbe essere quella dell’inizio del ritiro la data nella quale poi, qualora non si sblocchi niente, si virerà su altre figure. Ricordiamo che l’Empoli per la difesa guarda con insistenza a Carpi, Gagliolo è sulla lista dei probabili arrivi ma potrebbero rientrare in gioco anche altri biancorossi.

 

Stefano Scarpetti

CONDIVIDI
Articolo precedenteMercato Azzurro | In arrivo il secondo terzino sinistro
Articolo successivoUNDER 15 | Ecco le Semifinali
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

7 Commenti

  1. Questo è un classico esempio in cui il presidente Corsi fa bene a impuntarsi ed eventualmente desistere lasciando perdere il calciatore.
    A Empoli ci sono equilibri costruiti sapientemente negli anni. Nessuno può permettersi di sconquassarli.

    Che se ne stia nella B o C inglese col Leeds

  2. Discorso semplice:se ora prende 1mln e passa di euro l’anno,a 400mila euro non verrà mai.Quindi o rinuncia allo stipendio altissimo oppure andremo su un altro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here