Dopo l’interesse, già raccontato, verso Ciofani, in forza al Gubbio nella passata stagione ma di rientro a Parma dal prestito (con i ducali presto si parlerà di diverse cose), è di questa mattina, il presunto interesse della società azzurra verso un altro componete della società umbra neo retrocessa in Lega Pro: il centrocampista Daniele Bazzoffia.

 

Riprendiamo questa indiscrezione direttamente dalla pagine de “La Nazione“, indiscrezione però confermata anche da altre fonti.

Bazzoffia, un classe ’88, è un centrocampista con spiccate doti offensive e molto rapido che sembrerebbe essere entrato nelle mire azzurre per andare a ricoprire un ruolo importante nella costruzione di una squadra che dovrà avere determinate caratteristiche. Il prossimo tecnico azzurro (Baroni in pole) dovrà essere uno che prediligerà un certo tipo di calcio, e Bazzoffia sembrerebbe avere i requisiti per quel tipo di assetto.

 

Tra l’altro, apprendiamo sempre dal quotidiano fiorentino, che sul giocatore ci sarebbe già il Genoa, importante club di serie A, che potrebbe acquistare il cartellino del calciatore per poi magari girarlo in prestito in un club, come appunto l’Empoli, per finire un determinato percorso di maturazione. Operazione che, dovesse portarlo in azzurro, potrebbe andare cosi anche a causa delle richieste del Gubbio che sono di non meno di 500/600 mila euro. Sulle sue tracce anche gli inglesi del Reading.

 

Bazzoffia, nato ad Assisi, prima di vestire la maglia rossoblù del Gubbio aveva indossato anche quelle di Arezzo e Perugia.

 

Ni. Raf. 

CONDIVIDI
Articolo precedenteAncora in diretta radioweb- PianetaEmpoli per la Finale scudetto
Articolo successivoCalcioscomesse: confermato il -1 all'Empoli
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

4 Commenti

  1. Bazzoffia e Ciofani sarebbero due ottimi colpi e se non smembriamo troppo la squadra sarebbero un buon punto da cui partire per la salvezza della prossima stagione!

  2. Buoni !! Molto buoni !! Ciofani poi per me è una prima scelta. Sia con Tavano accanto, quindi 442, che senza il Casertano qualora dovesse andar via. A quel punto Ciofani sarebbe buono anche in un 433 dove ha più esperienza. Nonostante l’altezza imponente, l’ex Atletico Roma è molto versatile nel fronte d’attacco. Ovvio. Devi avere ottimi esterni. Ma questa è una vecchia storia…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here