Alla ripresa degli allenamenti Iachini ha fatto intravedere anche la difesa a quattro. Un 4-4-2 per la precisione il mister ha schierato da una parte  Widmer, Angella, Felipe e Armero, e dall’altra da Edenilson, Danilo, Samir e Adnan. I giocatori hanno lavorato in silenzio cercando di applicare i movimenti chiesti, ma i dubbi rimangono. Terzini veri in questa squadra non se ne vedono, causa un mercato che ha regalato tanti doppioni in certi ruoli.

Contro i toscani comunque  non è escluso che l’Udinese cambi volto tattico. Se così fosse l’undici potrebbe essere composto da Widmer, Danilo, Samir e Armero in difesa,  mentre a centrocampo psi deve cercare sostanza con  Badu, Fofana e Hallfredsson. De Paul a quel punto potrebbe essere spostato in avanti sulla sinistra, nel suo ruolo naturale vicino a Zapata e Matos.

fonte: mondoudinese.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here