Giornata dolce amara per il Bari: dolce perché finalmente oggi potrà annunciare ufficialmente il ritorno di Lamanna dal Genoa, visto che il clubdi Preziosi ha preso Tzorvas come vice Frey e magari, sempre oggi dal Genoa, è atteso anche il ritorno di Polenta. La doccia fredda è arrivata in serata: il Bari, infatti, aveva già trovato l’accordo con la Juventus per Fausto Rossi, ma il giocatore aveva chiesto 24 ore di tempo per il sìche non arriverà più, visto che a fine giornata, poi, ha trovato l’intesa per tornare a Brescia: prestito con diritto di riscatto, oggi è prevista la firma. A Brescia intanto c’è un problema per il tesseramento di De Blasis, che rischia così di tornarein Argentina.
Caso Ebagua A Varese è braccio di ferro fra Ebagua e il club: l’attaccante, in scadenza a giugno, ha rifiutato l’allungamento di due anni del contratto proposto dalla società che spera in un ripensamento del giocatore prima di adottare soluzioni drastiche, lasciandolo fuori rosa. Altre trattative Lo Spezia ha presentato Okaka, prelevato dal Parma in prestito con diritto di riscatto; per il difensore centrale è lotta tra stranieri tra il romeno Goian del Palermo (ultima stagione ai Glasgow Rangers), e l’austriaco Ortlechner, col primo favorito. Due nomi nuovi per la difesa del Lanciano, viste le difficoltà per Augustyn (ingaggio troppo elevato): sono Matteo Gentili dell’Atalanta e Leonardo Massoni del Sassuolo; ancora in stand by l’affare Leali.Ma il colpo perla difesa lo sta mettendo a segno la Ternana, che è a un passo da Brosco del Pescara: trattativa molto calda che si può chiudere a breve. Intanto il Sassuolo ha ufficializzato l’arrivo di Cisbah dal Parma, il Padova Piccinni dall’AlbinoLeffe da dove è andato via anche Cristiano,che ieri ha firmato con l’Empoli. Il Modena continua a lavorare su Pinardi (Novara, era a Vicenza). La Pro Vercelli insiste per Tiribocchi (Atalanta). In attesa delle sentenze Nellatrattativa che ha portato Bastrini al Novara (contratto di quattro anni) il Vicenza in cambio ha avuto il portiere Coser, che sarà il vice di Pinsoglio; ora il Vicenza, in caso di ripescaggio, punta forte su Angella dell’Udinese,e in alternativa ha sondato il terreno anche con l’Atalanta per Gentili; per l’attacco il Vicenza prosegue i contatti con il Cagliari nel tentativo di arrivare a Ragatzu, che la società sarda cederebbe solo in prestito. Intanto il Lecce ha risolto consensualmente il contratto conGrossmuller, che adesso è vicino al ritorno in Uruguay, dove è in pole il Peñarol avanti al Nacional; sul fronte arrivi, il Lecce ha incassato il «no» del Crotoneper Abruzzese: col club calabrese è possibile, comunque, uno scambio tra Mazzotta (sarebbeper lui un ritorno) e Migliore, mentre nel Salento potrebbe tornare Rullo. Infine ilLecce continua a puntare anche Zanon del Pescara.

.

fonte: gazzettadellosport

CONDIVIDI
Articolo precedenteDal campo…adesso si fa sul serio
Articolo successivoL'ex Soriano stende il Barca
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

2 Commenti

  1. oh meno male che ci siamo salvati…guardate che inferno che sta passando il vicenza…cioe’ ad una settimana dal campionato non si sa se ha una squadra per la lega pro o per la serie B..

  2. Vicenza dietro gioca a tre. Le manca uno alto. Brighenti è buono ma basso per cui prevedo Gabriellone Angella in biancorosso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here