marassi1Non si gioca il tanto atteso derby della Lanterna tra Sampdoria e Genoa: il ciclone “Holigan” si è abbattuto sull’Italia ed in particolare sulla Liguria. La pioggia battente ha reso il campo impraticabile e, dopo alcune prove del rimbalzo con il pallone, si è deciso per il rinvio a data da destinarsi.

.

Ma tra i due club ora è polemica sulla data del recupero, e scoppia anche un caso che vede coinvolti il Genoa e la Sampdoria ed il Comune di Genova, proprietario dell’impianto. Infatti pare che ci siano 2 milioni di arretrati da pagare, come riporta la Gazzetta, una situazione che ancora una volta indica quanto sia in crisi il calcio italiano.

.

E la polemica continua per la mancata predisposizione dei teloni a protezione del manto erboso: il calcio italiano fa “acqua” da tutte le parti, ed è proprio il caso di dirlo… sta andando alla deriva.

.

Gabriele Guastella

1 commento

  1. Hai proprio ragione Gabriele, è assurdo rinviare una partita(tra l’altro di grande importanza) per un po’ di pioggia e perché non si sono messi i teloni, poi se si aggiunge che è stata rinviata Parma-Udinese perché il Parma calcio non ha i soldi per organizzare l’evento allora il calcio italiano è veramente alla deriva. Vabbè pensiamo alla partita di oggi che è meglio…

  2. È il solito problema all’italiana, non c’entra la pioggia o i parassiti, se pensiamo che il england piove sempre, i campi dovrebbero essere risaie e invece no, invece in Italia siamo specialisti nel mungere la vacca del denaro pubblico, nel truccare appalti e dalle inchieste della magistratura negli ultimi 30 anni anche a truccare partite ed interi campionati…
    Smettiamola di fare discorsi ipocriti e pensiamo a tifare Empoli che oggi affronta il Chievo…

  3. È il solito problema all’italiana, non c’entra la pioggia o i parassiti, se pensiamo che il england piove sempre, i campi dovrebbero essere risaie e invece no, invece in Italia siamo specialisti nel mungere la vacca del denaro pubblico, nel truccare appalti e dalle inchieste della magistratura negli ultimi 30 anni anche a truccare partite ed interi campionati…
    Smettiamola di fare discorsi ipocriti e pensiamo a tifare Empoli che oggi affronta il Chievo…

  4. È il solito problema all’italiana, non c’entra la pioggia o i parassiti, se pensiamo che il england piove sempre, i campi dovrebbero essere risaie e invece no, invece in Italia siamo specialisti nel mungere la vacca del denaro pubblico, nel truccare appalti e dalle inchieste della magistratura negli ultimi 30 anni anche a truccare partite ed interi campionati…
    Smettiamola di fare discorsi ipocriti e pensiamo a tifare Empoli che oggi affronta il Chievo…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here