UDINESE – Detto nel precedente articolo della possibile evoluzione per Forestieri, gli azzurri hanno diverse questioni da decidere con i friulani. Partiamo dicendo che Fabbrini, già acquistata la sua metà nello scorso agosto, raggiungerà da subito i suoi nuovi compagni, tra  i quali Angella che resterà li. La cosa da dire è semmai che difficilmente, in questa sessione di calciomercato la società di Pozzo acquisterà anche l’altrà parte di cartellino, facendo rimanere per adesso il calciatore in comproprietà. Per Lazzari siamo sulla buona strada, le tre parti (giocatore e le due società) sembrano essere favorevoli al prolungamento dell’avventura empolese. Cosa che difficilmente accadrà con Gotti e Chara, le sensazioni sono quelle di un mancato riscatto.

 

VALDIFIORI – Nonostante alle porte di Monteboro ancora nessuno abbia fisicamente bussato, dietro Mirko ci sono già diverse formazioni che stanno prendendo informazioni: al noto Cagliari si sono affiancate la avance di Cesena, Bologna e Parma. Dovrà essere brava la dirigenza azzurra a vagliare la migliore proposta provando perchè no a trattenere il giocatore che già su questo si è espresso positivamente.

 

MUSACCI – Il Cesena sembra avere intenzioni serie. Dalla Romagna arrivano conferme al fatto che il centrocampista sia sui taccuini della dirigenza bianconera. Potrebbe essere avanzata una prima offerta nella seconda metà di giugno con la speranza di quagliare per l’inizio del ritiro. Interesse per il viareggino lo sta mostrando anche il Bari che però ha una situazione ancora molto caotica al suo interno.

 

EDER – Da Brescia arrivano conferme al fatto che sarà praticamente impossibile recepire i 2,2 milioni necessari per il riscatto entro il 20 Giugno. Il calciatore tornerà di fatto ad Empoli e gli acquirenti non mancano. E’ di oggi una voce che vorrebbe un interessamento dell’Atalanta, ma sembra più una manovra per togliere i pensieri da quel che sta succedendo intorno al club bergamasco. Sta prendendo informazioni anche la Samp, riteniamo però improbabile la discesa in B del brasiliano che potrebbe invece finire nelle file di quello Schalke04 che già la scorsa estate si era a lui interessato.

 

HANDANOVIC – Per il portierone sloveno potrebbe esserci un addio consensuale. Al di la di uno scontato disinteresse per fare tutta la stagione da secondo, c’è anche un ingaggio che l’Empoli vorrebbe limare, tutte cose che fanno presagire alla fine del rapporto. Potrebbe tornare in patria oppure approdare in un club di B, magari una neopromossa ambiziosa come (deve ancora guadagnarsi quel titolo) il Verona.

 

RIENTRI DAI PRESTITI – Rientreranno ad Empoli diversi giocatori dalle rispettive società di prestito. Per alcuni si dovrà discutere il riscatto, tra questi per esempio c’è Cesaretti, che in caso di salvezza del Frosinone avrebbe quasi certamente vestito la maglia canarina, cosa che appare adesso di difficile realizzazione data la situazione dei neoretrocessi. Si dovrebbe provare anche a dare una possibilità a Guitto. Non ci sono novità invece per due come Iacoponi e Caturano , da sempre speranze azzurre.

 

LODI – Non c’è fretta ma il discorso con il Catania sembra praticamente chiuso. La volontà del giocatore e del club etneo è quella di andare avanti insieme, quella dell’Empoli è monetizzare uno dei suoi migliori talenti del settore giovanile. L’affare si farà.

 

NUOVI ARRIVI – Da sempre questo è il capitolo di maggior difficile interpretazione, specialmente a poco meno di una settimana dalla fine del campionato. Non si sono manifestati particolari interessi, l’unico rimane quello per Dumitru, dove però l’Empoli potrà solo accettare (il parere è favorevole) un prestito secco dal Napoli.

 

Staff PE

CONDIVIDI
Articolo precedenteEsclusiva PE – Forestieri è sempre più vicino –
Articolo successivoCalcioscommesse: Padova-Atalanta tutto da leggere
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

4 Commenti

  1. vorrei un chiarimento su dumitru,se non sbaglio
    il napoli ne aveva acquistato la meta’,
    quindi con un prestito secco l’atra meta’dovrebbe
    essere ancora di nostra proprieta’..
    vorrei anche sapere del cartellino di gorzegno?
    infine un suggerimento per il grande staff di p.e.
    perche’non create una rubrica dove ogni tifoso
    puo'(con educazione e rispetto)farvi tutte le
    domande possibili sul calciomercato??

  2. X CIP: Su Dumitru si parla di prestito secco perchè il Napoli dovrebbe (il condizionale è sempre d’obbligo) riscattare l’altra metà. Penseremo alla rubrica, anche se le domande possono essere fatte tranquillamente nei commenti e noi, quando possiamo (preciso non rivolgendomi a te che non dobbiamo niente a nessuno, a buon intenditor poche parole), volentieri rispondiamo. Tra l’altro per quanto riguarda i commenti, approfitto per dire che siamo dispiaciuti per il tono che negli ultimi giorni abbiamo notato e non ti nascondo che stiamo pensando di apportare delle nette modifiche ai commenti degli utenti.

  3. Speriamo che dumitru torni per diventare titolare inamovibile..un giovane molto interessante..mi dispiace per handanovic ma largo a pelagotti..sono certo che fara molta strada

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here