toni
L’attaccante dell’Hellas Verona, ed ex Empoli, Luca Toni

Il posticipo del lunedi sera, che chiude la giornata 31 di Serie A, lo vince l’Hellas Verona di Mandorlini e dell’ex Luca Toni che piegano la Fiorentina per 1-0 con gol di Obbadi nei minuti finali di gara. I viola, in campo con una formazione forzatamente rimaneggiata per l’impegno europeo, tengono il pallino del gioco in mano per quasi tutto il match ma non concretizzano, nemmeno quando Gilardino conquista un prezioso calcio di rigore che Diamanti si fa parare dal portiere scaligero.

.

L’Hellas si mette con otto uomini in fila davanti alla propria area di rigore (un po’ come successe ad Empoli contro i nostri, ndr) e poi nel finale con la Fiorentina sulle gambe provano a pungere i padroni di casa con rapidi contropiede. In occasione di uno di questi ci starebbe anche il rosso per Rosi per fallo da ultimo uomo su Toni involato verso l’area di rigore gigliata. Poi, come detto in precedenza, il gol che taglia le gambe alla Fiorentina: viola che restano sotto alla Sampdoria in classifica, e con la prossima Europa League a rischio, ed Hellas Verona che inaspettatamente vola a quota 36 punti, superando in un sol colpo Empoli e Udinese e agganciando i cugini del Chievo ed il Sassuolo.

.

Gabriele Guastella

1 commento

  1. non so cosa pensate voi ma la juve che va a parta coi le terze linee.. la fiorentina che gioca con i ” morti” col Verona … a me sà di campionato falsato… non mi sembra giusto voglio vedere se il Sig. Montella viene a empoli con i soliti che a messo in campo oggi … ma sicuramente a empoli verrà con il meglio e per ..vincere ..se se permettete peggior dispetto di batterli non potrebbe esserci questi conigli….

  2. La Fiorentina avrebbe meritato di vincere e se non avesse perso Babacar o sbagliato il rigore lo avrebbe fatto a mani basse…il Verona non ha fatto niente da quel che ho potuto vedere… ha vinto perché ha messo 10 giocatori dietro la linea della palla e poi via in contropiede (negli ultimi 10 minuti)…Montella si è lamentato dicendo che in Italia si specula sul risultato e molte squadre si difendono e basta aspettando gli errori dell’ avversario per segnare…beh è vero…è quindi? Intanto il Verona giocando così ha portato a casa i tre punti…contro di noi che vogliamo imporre il nostro “presunto” bel gioco Montella sicuramente potrà mettere in campo anche le riserve delle riserve e ce ne darà tre secchi.
    Ma mettiamoci in difesa…prendiamo esempio dal Verona dal Chievo e cominciamo a portare a casa qualche vittoria, magari immeritata, ma prestigiosa…roboante…è soprattutto utile!!!
    Cmq questa vittoria è vero che fa scappare il Verona, ma questo probabilmente ci permetterà di affrontare una Fiorentina con la testa in EL e basta ed un Verona già salvo…e francamente prima di stasera non ci speravo. Se contano le motivazioni…la voglia…sono secondo me 4 punti…certo se la voglia è quella di Roma o di domenica scorsa allora Buonanotte ai sonatori…ma a quel punto mal voluto…

  3. Tutti questi calcoli,ma non si è’ capito che con tre punti ci si salva? Dove li prendi? A Bergamo,a Verona e col torino,minimo sindacale, si fanno anche con la fiorentina e sampdoria,ma con tre punti vi si salva

  4. Ma a me non me frega di salvarci con tre punti fatti da qui alla fine. ..è un peccato buttare via un bel campionato. ..guardate la differenza reti con le squadre che ci precedono nonostante gli 8 goal presi in 3 partite. ..ci salveremo ma ci supereranno tutte e questo spiace….

  5. siamo proprio dei bischeri… a sciupare quanto di buono fatto.. parlare di mercato, distrarre i giocatori e l’allenatore.. mettere pressioni… o che un si sapeva che sarebbe finita così… ora bravi. volete l’applauso?
    ora bisogna in tutti i modi non perdere a bergamo e poi fare tre punti da qualche parte.

    Confido nel buon vecchio Mihailovich, in Montella o in chi per loro, ma porca puttana ci si deve sempre ritrovare a dover chiedere i favorini agli amichetti… diocristo non si impara mai dai nostri errori..
    voi e sto c###o di mercato

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here