Dal Centro Sportivo di Monteboro – Fabrizio Fioravanti

Foto di Massimiliano Ciabattini

 

EMPOLI

Empoli-Logo-EFC-Rilievo-259x300

2

PRO VERCELLI

provercelli-150x150

1

41′ Jakupovic – 26′ autorete De Marino – 73′ Gouri

.

EMPOLI: 1 Giacomel 2 Zappella 3 Seminara 4 Bianchi 5 Buglio (80′ Di Leo) 6 Pejovic 7 Picchi 8 Damiani 9 Manicone (35′ Zini Andrea) 10 Traore 11 Jakupovic

A disposizione: 12 Meli 13 Carradori 14 Zini Alessio 15 Giampà 16 Bellini 18 Montaperto 19 Olivieri

Allenatore: Alessandro DAL CANTO

.

PRO VERCELLI: 1 Tripicchio 2 Iezzi 3 Vernero 4 Sangiorgi 5 De Mario (67′ Della Morte) 6 Picone 7 D’Agostino (12′ Wang – 46′ Rosano)8 De Bonis 9 Gouri Yoane 10 Foglia 11 De Mitri

A disposizione: 12 Cairola 14 Bani 17 Mernabò 18 Pagliaro

Allenatore: Vito GRIECO

.

Arbitro: Sig. Eduart PASHUKO (Albano Laziale)

Assistenti: 1° Ass. Sig. Giorgio RINALDI (Roma1) –  2° Ass. Sig. Daisuke Emanuele YOSHIHAWA

 

 

.

AMMONITI

44′ Vernero (P) – 45’+1 De Bonis (P) – 47′ Rosano (P) – 75′ Pejovic (E)

.

ESPULSI

74′ Rosano (P) doppia ammonizione

.

.

LA  GARA

L’Empoli si schiera con il consueto 4.3.1.2 ma con una importante novità: rientra Picchi (dal prestito a Ferrara) e con ogni probabilità andrà a fare l’interno di sinistra. In difesa Zappella e Seminara in esterno, Bianchi e Pejovic (debutto a Monteboro) centrali, Buglio play e Pejovic e Picchi in medianta, traore dietro le punte Manicone e Jacupovic.

Un forte vento condiziona le traiettorie della palla.

Vince l’Empoli, con marito anche se con un po’ di fatica, una partita che già alla vigilia si presentava molto complicata, è cosè è stato. La Pro Vercelli ha tentato di proporsi a Monteboro senza scegliere una linea eccssivamente difensivista, facendo mnolta densità a centrocampo, accorciando le linee e cercando sempre un pressing asissiante su tutti i portatori azzurri. Ha così impedito agli azzurri di sviluppare gioco in maniera lineare e di cercare geometrie e linee di passaggio efficaci. L’Empoli ha avuto l’intelligenza e la capacità di portare pazienza e di costruire gioco pur in spazi ristretti, affidandosi a volte ad una fitta rete di passaggi ed anche a veloci azioni in profondità. Qualche fatica di troppo a centrocampo dove c’è stata qualche imprecisione di troppo e dove hanno pesato la non brillante giornata di Traore e l’assenza di Piccgi da una partita “vera” da troppo tempo. Davanti Jakupovic è ancora estraneo dal gioco anche se qualcosa di buono, a tratti, aha fatto vedere, senza dimenticare il suo straordinario gol del vantaggio azzurro. Dietro la difesa ha subito anche oggi gol, pur non av endo affatto disputato una brutta gara di fronte all’aggressività ed alla cordsa della Pro Vercelli. Tre punti comunque importan ti per i ragazzi di Dal Canto, per prosegure la corsa verso i piani alti della classifica.

 

1° TEMPO

Primi minuti con l’Empoli che tenta di fare la partita ma con la Pro vercelli che tiene un pressing molto alto.

9′: angolo per l’Empoli, batte Damiani ma la palla è tra le braccia di Tripicchio

11′: azione insistita di D’Agiostino sulla sinistra che gli costa un infortunio muscolare e la sostizuzione

15′: azione sulla sinistra con scambio Seminara-Picchi-Seminara e traversone di quest’ultimo sul primo palo dove va a colpire di tacco Manicone trovando la deviazione in angolo

IMG_4503Ancora due angoli per gli azzurri conslusi con un nulla di fatto

17′: risponde Foglia con un tentativo di infiltrarsi nell’area empolese contrastato dalla difesa azzurra

19′: punizione dalla tre quarti per la Pro che la difesa azzurra intercetta

20′: traore dal limnite libera in area Manicone, intercetta un difensore

21′: traversone di Seminara sul quale va Jacupovic che manca il controllo

22′: da Zappella a Manicone che va al tiro al volo, rasoterra sul quale Tripicchio para

23′: De B0nis ci prova da centrocampo, aiiutato dal vento, ma Giacomel è pronto e para alto

25′: Buglio tenta con un poallonetto di liberare in area Manicone ma il passaggio è troppo lungo

29′: punizione di Damiani che taglia il campo da destra a sinistra per il tiro al volo di Seminara, intercettato da un difensore

35′: esce Manicone per infortunio ed entra Zini Alessio

36′: punizione per la Pro Vercelli pochi metri fuori dall’area di rigore empolese, palla in area con fallo sui difensori azzurri non rilevato, tiro di Vernero che vola alto sulla traversa

38′: Jacupovic smarca Picchi in area vercellese, leggermente defilato sulla destra, si presenta solo davanti a Tripicchio e tenta di superarlo con un pallonetto ma il numero uno piemnontese alza la mano e respinge

41′: GGGOOOLLLL

Da Zappella a Buglio, taglio su Jakupovic, De Marino manca la palla, l’attaccante azzurro controlla e mentre la palla cade va al volo con un diagonale sinistro che si infila alla sinistra di Tripicchio

45′: punizione di Damiani da centrocampo, lunga

3′ di recupero

45’+1: Picchi dal limite, rasoterra forte ma centrale che Tripicchio para

45’+3: punizione di De Bonis per la testa di Vernero, Giamcomel para

Termina il primo tempo con gli azzurri in vantaggio

.

2° TEMPO

Inizia il secondo tempo. Nessuna sostituzione per l’empoli mentra la Pro Vercelli sostituisce Wang (infortunio) con Rosano

3′: Zini Andrea sulla sinistra via in velocità, si accentra ma viene messo a terra da Rosano, ammonito

6′: Da un angolo va Damiani di testa ma manca il controllo

8′: da sinistra Pejovic in area della Pro Vercelli ma non c’è nessuna maglia azzurra

9′: fallo laterale per i vercellesi vicino al lato corto dell’area empolese, gioacomel manca l’uscita ma nessun avversario è pronto per approfittarne

IMG_458512′: Zini Andrea se ne va sulla destra e dal fondo mette al centro dove arriva Tripicchio per la respinta a terra ma manda corto, sul pallone si vventa Jakupovic per la battita a rete ma cicca la palla, ribatte la difesa

14′: Da De Bonis a De Mitri, libera la difesa azzurra

18′: punizione per l’Empoli appena fuori dal limite dell’area della Pro, sulla palla va Jakupovc, alto

20′: Zini riceve palla ed ha una prateria tra sé e  Tripicchio ma manca il controllo ed il numero uno vercellese para a terra

21′: Pro vercelli va vicino al gol su azione d0angholo sulla quale Giacomel fa due miracoli su tiri di altrettantio giocatori avversari

25′: Pejovic di testa, Tripicchio manda in angolo

26′: GGGOOOLLLL

Su angolo di damiani De Marino va sul primo palo per la respinta ma spedisce nella propria porta

28′: GOL DELLA PRO VERCELLI

Reagisce la Pro Vercelli e porta la palla in area empolese dove Gouri Yoane tenta il tiro trovando la deviazione di un giocatore azzurro che spiazza Giacomel

29′: Rosano, già ammonito, ferma in modo falloso un contropiede azzurro e siu prende il secondo giallo. Pro vercelli in dieci

33′: De Mitri ci prova da fuori, alto

34′: Gouri Yoane da sinistra, Giacomel a terra anticipa De Mitri si un soffio

35′: Di Leo riceve palla sulla destra, si decentra ed appoena dentro l’area avversaria spara un destro che si stampa sul palo alla sinistra di Tripicchio

41′: punizione per l’Empoli che Seminara spreca impattando su un avversario

43′: azione in velocità sulla sinistra della Pro Vercelli, vola De Mitri ma non ce la fa a a controllare la palla

Concessi 4′ di recupero

45’+2: Traore da sinistra si accentra e dal limite tenta il tiro, scivola e subisce il conntrasto di un avversario, palla alta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here