Questi i risultati finali della gare disputate alle ore 18:00, quelle nelle quali non c’era niente in palio.

 

Livorno – Frosinone 2-1
61° Danilevicius (L), 69° Cellerino (L), 87° Di Tacchio (F)
Novara – Modena 2-3
4° Mazzarani (M), 32° Pinardi (N), 74° Coubronne (N), 76° Mazzarani (M), 84° Greco (M)
Portogruaro – Crotone 2-3
12° Gerardi (P), 17° Matute (C), 62° Altinier (P), 66° Cutolo (C), 90°+3 Curiale (C)
Vicenza – Empoli 1-1
30° Abbruscato (V), 45°+1 Brugman (E)

 

In virtù della classifica finale, grazie soprattutto ai risultati della prima tranche di partite, 

Il Padova, vincendo con il Toro sale al 5° posto guadagnandosi la sfida col Varese. Novara-Reggina l’altra sfida promozione. Piacenza e AlbinoLeffe rimandate al play-out. Ascoli, Cittadella e Sassuolo salvi. L’Atalanta vince il campionato. Erano già aritmeticamente retrocesse Portogruaro, Triestina e Frosinone.

CONDIVIDI
Articolo precedenteL'Empoli dei giovani pareggia 1-1 a Vicenza
Articolo successivoIl Pagellone – Pelagotti bene, Brugman giornata speciale
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here