TV | Sintesi Palermo-Empoli 0-0

TV | Sintesi Palermo-Empoli 0-0

Palermo ed Empoli, nonostante lo 0-0, regalano molte emozioni al numeroso pubblico accorso al “Barbera”. Un pareggio senza reti sostanzialmente giusto: meglio il Palermo nel primo tempo, meglio l’Empoli nella ripresa. Tra i rosanero scatenato il gioiellino Dybala che costruisce almeno tre/quattro pa

PETVPalermo ed Empoli, nonostante lo 0-0, regalano molte emozioni al numeroso pubblico accorso al “Barbera”. Un pareggio senza reti sostanzialmente giusto: meglio il Palermo nel primo tempo, meglio l’Empoli nella ripresa. Tra i rosanero scatenato il gioiellino Dybala che costruisce almeno tre/quattro palle gol che mettono in apprensione Sepe, determinante in almeno due circostanze, decisivo nella ripresa quando esce a stoppare Dybala fuori dalla propria area di rigore, e anche fortunato quando al 12′ del primo tempo non arriva sulla potente conclusione di Vazquez che si infrange sulla traversa.

.

L’Empoli c’è con Maccarone, che impegna Sorrentino nel primo tempo e arriva con un attimo di ritardo su un invitante cross di Hysaj nella ripresa, con Tavano, Mchedlidze (a pochi minuti dal termine, ndr) e con Mario Rui che sfodera l’ennesima straordinaria prestazione. Ci sarebbe anche con Vecino che, su cross di Saponara, forse subisce un fallo da rigore non giudicato tale dal comunque ottimo Cervellera. Finisce 0-0, niente reti, ma grande spettacolo tanto che il pubblico all’unisono applaude convinto, in campo due realtà del calcio italiano.

Per l’Empoli punto pesantissimo in chiave salvezza e azzurri che volano a +8 sul Cagliari, +5 sull’Atalanta e aggancio all’Udinese (che cade a Cesena, ndr). Ammonito Hysaj: salterà il Genoa domenica prossima.

.

Commento di Gabriele Guastella

Produzione: PianetaEmpoliTV

.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy