paredes golNon è (purtroppo) più affar nostro, ma il destino di Paredes potrebbe non essere in giallorosso al 100%. Infatti nelle ultime ore sarebbe uscito allo scoperto lo Zenit di San Pietroburgo, ex squadra dell’attuale allenatore romanista, Spalletti.

I russi sarebbero alla ricerca di un mediano per dare maggiore qualità alla propria squadra e cercare quel salto di categoria a livello europeo ed avrebbero individuato proprio in Paredes il giocatore più adatto.

 

Stando a quanto raccontatoci da colleghi che seguono la Roma, lo Zenit avrebbe già tentato un affondo, proponendo al club di Trigoria una cifra vicina ai 10 milioni di euro, cifra che il ds Sabatini starebbe seriamente valutando anche se, questa la sensazione dei colleghi, questi soldi potrebbero non essere del tutto sufficienti per perdere definitivamente quello che in prospettiva è un vero e proprio talente.

Nonostante, come già detto, da empolesi siamo spettatori alla finestra, seguiremo anche il destino di Paredes in questo calciomercato.

 

Nico Raffi

CONDIVIDI
Articolo precedenteI Più e i Meno della stagione azzurra
Articolo successivoMercato Azzurro |Confermati i contatti con Pasqual
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

7 Commenti

  1. ok, certamente inizia bene l’articolo “non è più affar nostro” concentriamoci su i nostri giocatori, obbiettivi e lo stadio.

  2. Questo signore se no farà scelte sbagliate (parlo di squadre in cui militerà) diventerà uno dei più forti centrocampisti dei prossimi anni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here