E’ successo solo una volta, ed è successo la prima volta. L’Empoli infatti, in tutti i precedenti dei derby con la Fiorentina, giocati in casa, ha vinto una sola volta.

E’ successo nella stagione 1986-87, la prima storica in serie A, ed il gol vittoria lo segnò quel ragazzone biondo che fece innamorare tutta una città: Johnny Ekstroem.

Queste le immagini di quel gol.

 

9 Commenti

  1. Io seguo l Empoli dalle anonime serie C degli anni 70 quindi c ero da anni…. Vi assicuro che la serie B dell 83 e la A dell 86 sono state gioie non paragonabili ad adesso.Jonny è stato e sarà per sempre un mito. Giocatore non eccelso ma primo straniero nella storia recente azzurra idolo di noi ultras dell epoca. …purtroppo ho gli occhi lucidi!

  2. ero allo stadio,avevo 10 anni, il primo grande idolo, e il primo straniero che è arrivato a Empoli, e questo già gli dava un fascino esotico agli occhi dei tifosi.
    Erano gli anni in cui il campionato italiano era senz’altro il migliore al mondo,gente come Maradona,Platini,Falcao ,Zico ,Cerezo, Passarella ,Diaz ,Schackner, Rumenigge, Junior giocavano da noi,(altro che questi stranieri sega di ora)e anche l’Empoli trovò un grande bomber che fece innamorare la città!
    Grande Jhonny, per sempre nei cuori degli empolesi!

  3. La prima partita di ekstroem con gli azzurri conto la Roma in casa al primo pallone toccato con finta … Chierico( mi sembra ) a destra e Johnny dal lato opposto….. Che emozione Nei 20 metri era micidiale

  4. ….emozioni grandissime…….scommisi 20 gettoni del caffè (allora le macchinette aziendali avevano ancora i gettoni…………..)sulla salvezza dell’empoli…….come quest’anno tutti ci davano retrocessi.fu una salvezza memorabile…….all’ultima giornata a como………

  5. Agosto ’86 ero a Rimini con gli amici e al telegiornale annunciarono che il Vicenza veniva estromesso per illecito e in A ci va l Empoli. ….Non si capiva più nulla , gioia immensa …. Non esisteva internet telefonata a casa con i gettoni per sapere se era vero. Il mi babbo mi confermò tutto!! La squadra non aveva nemmeno le divise ma fu una salvezza storica. Per fortuna c ero!!!!

  6. una soddisfazione unica….la mattina dopo di lunedi ero
    a firenze a dare l’esame per la patente alla motorizzazione civile…
    non vi dico la soddisfazione di comprare il giornale a
    firenze e sentire nei bar i commenti vari….
    ci salvammo segnando appena 13 GOL…roba che magari con
    sarri si fa in 3 partite…ma la gioia era sempre enorme nel vedere
    cosi come ora il piccolo empoli mettersi dietro fior di squadre…
    osio che apre e chiude il nostro campionato..
    baiano che segna ad avellino al 90°…
    jhonny che stende la fiorentina…
    essere in testa al campionato e giocarsi il primato con
    la juve alla terza partita…
    vincere al verona dopo averne perse 6 di fila…
    tutto questo non posso scordarmelo e cosi come oggi anche
    allora i nostri giocatori sembravano eroi!!!

  7. Di recente è tornato a Empoli. Sarebbe bello che ci fosse anche domani o, al limite, per la partita di Carmine Esposito del 29.

    DRAGO
    VERTOVA
    GELAIN
    DELLA SCALA
    PICANO
    SALVADORI
    URBANO
    CASAROLI
    EKSTROEM
    DELLA MONICA
    BAIANO (OSIO)

    ALL. GAETANO SALVEMINI

    squadra entrata nella leggenda.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here