Sicuramente molto curioso quanto al 44′ del secondo tempo mentre il Castellani era ancora in pieno godimento. Pochi secondi dopo il gol, Zielinski è andato a festeggiare con la panchina azzurra che aveva fatto invasione in campo e nella concitazione dei festeggiamenti Diousse gli ha sfilato la maglia. Il Polacco capisce che non è il caso e come si vede dalle immagini si arrabbia, perchè quanto stava per accadere se lo era già immaginato.

Infatti l’’arbitro Damato lo ha ammonito e lui, essendo diffidato, salterà la sfida contro la Lazio di domenica prossima. Non sappiamo se il direttore di gara ha capito com’è andata la cosa, di fatto Diousse poteva avere un pizzico più di buon senso ma il momento era davvero di quelli che ti fanno emozionalmente perdere la ragione.

 

Vediamo le immagini dell’episodio riprese da sportMediaset.

 

 

15 Commenti

  1. Poco male…Zielo a riposo e dentro Buchel o l’ottimo Krunic
    Non sono questi i problemi di una squadra

    Comunque per la prova Tv un tentativo lo farei, non so cosa prescriva il regolamento, credo sia una casistica così sparuta da essere neppure contemplato che uno “spogli” un altro

  2. Per me la cazzata e che si debba ammonire uno che si toglie la maglia per l’esultanza…..ma venviaaaaaa….e poi a volte sorvolano su fallacci clamorosi….

  3. Credo che tra i due non ci sia astio. Quindi e va bene così…
    Ecco il ricorso lo lasceri per questi casi.
    Se poi Assan con la sua corsa vuol provare a far impazzire la Lazio…bene venga!

  4. Ci saranno tre partire in 8 giorni,il turn-over servirà sicuramente.Io non capisco perché anc he dopo una giornata dopo quelle di ieri si debba tirare fuori battute velenose e bischerate simili. Siamo salvi,s’è rivinto dopo una vita contro i simpatici viola o che sarà se Zielu salta un partita.Anzi,son curioso di vedere più spesso in campo,nelle ultime partite,gente che ha giocato meno come Cosic,Bittante,Diousse,Maiello e Piu.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here