Aggressività, fame di vittoria, voglia di stupire, coraggio, sicurezza, crederci sempre fino in fondo e non mollare mai: la squadra di Zeman un esempio da seguire

.

Dominio della squadra di Zeman: pali, traverse, occasioni da gol una dietro l’altra. La partita è finita 2-0 per gli abruzzesi ma poteva finire anche con un altro clamoroso risultato come finì a Padova, cioè 0-6 appena una settimana fa.

.

Il Pescara merita la Serie A diretta, per lo spettacolo che offre, per come diverte. Giù il cappello!

.

Gabriele Guastella

.

5 Commenti

  1. il punto è che la “sicurezza” è fondamentale. quando fai 3 partite buone a inizio stagione spesso ti esalti, e vai in campo tranquillo perchè ti senti forte. acquisire sicurezza da un giorno all’altro è dura.. hai voglia a convincere qualcuno del fatto che è bravo (o che non è una pippa) nel fare qualcosa.. finchè non riuscirà a farlo e a constatarlo coi suoi occhi c’è poco da fare.

  2. Contro il Gubbio c’è fare un solo risultato: la vittoria, anche il Gubbio non si può permettere di non vincere altrimenti sono spacciati. Mancano 6 partite con 4 scontri da dentro fuori …. io non voglio RETROCEDERE!!!!!

  3. Partita più importante della stagione, considerato che la concorrenza ha partite difficili, 3 punti da non perdere!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here