Al termine del match, pareggiato 0-0 con il Cesena, abbiamo raccolto in soggettiva le canoniche dichiarazioni del dopo gara rilasciate “a caldo” dai protagonisti.

 

Ai nostri microfoni, in collaborazione con TeleEmpoli (Official TV Empoli FC), sono intervenuti, oltre al tecnico Sarri, i difensori Laurini e Tonelli.

Le interviste sono state realizzate da Alessio Cocchi grazie alle riprese di Tommaso Chelli.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteEmpoli-Cesena 0-0. Azzurri sfortunati!
Articolo successivoTV | Sintesi Empoli-Cesena 0-0
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

5 Commenti

  1. Vorrei sapere,il nostro mister, dove ha visto il trequartista,anche prima dell’ingresso di Levan…….Io piu’ che altro nell’attaccare ho visto un 4-3-3……con PUCCIARELLI che con palla a Valdifiori e sempre in linea con SuperMac e Ciccio……

  2. Come ho già scritto nel post delle pagelle… Correggetemi se sbaglio… noi ci ostiniamo a giocare con il trequartista che purtroppo quest’anno non abbiamo. Ci siamo illusi che Verdi e Pucciarelli fossero Saponara ma non lo sono. Ci mancano i passaggi smarcanti per le punte e i gol del trequartista.

  3. Ora è chiaro che parliamo anche perché delusi da un pareggio che davvero il Cesena non meritava,ma nel calcio non è e non sara’ ne la prima e ne l’ultima volta che una squadra esce con un punto dal campo in maniera immeritata…..che poi ci abbiano messo lo zampino anche alcuni azzurri con conclusioni “sconclusionate” non possiamo che prenderne atto….è una semplice verita’…..pero’ alcune cose credo che si vedano benissimo anche se sono gli occhi di un semplice tifoso(che comunque non se la cavava male con il pallone tra i piedi qualche secolo fa :))Cosa vedo…..vedo che non abbiamo un trequartista che ricordi almeno il 50% di quello che erano Saponara o Lazzari o Brugman,che pure adattati in quel ruolo avevano movenze ben diverse a quelle di Pucciarelli(che anche Sarri…parole sue….lo vede piu’ come attaccante)….quindi non parlo di bravura,ma di potenzialita’ nel ruolo…..Credo che per controllo di palla,visione di gioco(quando gioca pero’ a testa alta)e probabilmente anche come fisico….se proprio si debba adattare qualcuno al ruolo sia Verdi,pero’ dobbiamo farlo giocare con continuita’ anche se in qualche partita rende meno….senno’ a gennaio se vogliamo continuare con questo benedetto e positivo modulo(per i risultati avuti)dobbiamo mettere mano al portafoglio e prendere un vero trequartista……..Altra cosa……i goals con gli inserimenti dei centrocampisti?In certe partite non puoi sperare di entrare sempre in porta con il pallone…..TIRARE DA FUORI!Valdifiori 0 goals in 17 partite…..Signorelli 0 goals in 15 partite….Moro 1 goal in 10 partite……Croce 1 goal in 18 partite….Castiglia(seppur purtroppo ha giocato pochissimo) O goals in 8 presenze……MA TUTTO QUESTO NON PER SMINUIRE TUTTO QUELLO DI GRANDE CHE HANNO FATTO I RAGAZZI FINO A QUESTO MOMENTO…..MA SOLO PER FAR NOTARE CHE POSSIAMO E DOBBIAMO SE POSSIBILE MIGLIORARE ALCUNI ASPETTI DI GIOCO……PUNTO!

  4. con 11 giocatori dietro la linea della palla qualsiasi modulo è difficile…. e cmq abbiamo creato 3/4 palle gol importanti. L unico appunto che possa fare al nosrro grande mister? Dare fiato a 2/3 giocatori… magari dall inizio… Forza Mister Forza Empoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here