TV | Mister Martusciello nel post con il Napoli

    44

    Al termine della gara persa 3-2 in casa contro il Napoli ha parlato il tecnico azzurro, Giovanni Martusciello.

    Il mister ha analizzato la sfida di oggi che ha visto gli azzurri sfiorare un’impresa con un secondo tempo di grande intensità. Il servizio è a cura di Alessio Cocchi grazie alle riprese di Tommaso Chelli ed è fruibile in HD.

    CONDIVIDI
    Articolo precedenteTV | Massimo Maccarone nel post Empoli vs Napoli
    Articolo successivoRisultati finali 29a giornata serie A
    Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

    44 Commenti

    1. E bisogna che vu ve la ripogli col FURBACCHIONE di corsi… e quei QUAQUARAQUA dei Biacherados che battan sempre le mani (e il Furbacchione gli da i biglietti… )!!! CHE TRISTEZZA VU FATE….

    2. Forza Mister! Dopo la sosta rientra Levan ed oggi abbiamo ritrovato la nostra ANIMA azzurra. Tutti insieme ce la possiamo fare. Almeno, io la penso così. Poi, c’è chi si diletta in ogni post a insultare e a dire che è tutto compromesso. Ok, se si diverton così….ne hanno facoltà. Ma abbiamo ancora un po’ di vantaggio e 2 vittorie e 2 pareggi pè arrivà a 30, con la determinazione mostrata nel secondo tempo, possiamo farli. GNAMOOOOOO!!!!!

    3. Claudio Devi Avere I “prosciutti” sugli occhi l empoli se si salvera sara solo perche le Ultime 3 fanno Pena peggio dell empoli, la societa ha venduto quest anno, ma non ha rimpiazzato adeguatamente con I giocatori giusti, presidente ridicolo allenatore ancora peggio!!!

    4. Forza Giovanni, oggi abbiamo fatto un bel passo avanti e siamo andati vicini all’impresa. Questo è l’Empoli che ci piace

    5. Purtroppo è il Palermo che sta facendo paura: in questo momento sta pareggiando e speriamo che almeno si rimanga così, se no me la vedo nera (come meglio di me puoi dire tu, cara Flavia).

    6. che sedere si ha quest’anno, alla luce dell’ennesima sconfitta del palermo che sta maturando…certo che vada come vada quest’anno, augurandoci che finisca come si vuole noi, a fine anno vanno fatte serie riflessioni…con i 30 milioni piovuti l’estate scorsa fra televisioni e cessioni si poteva fare una squadra a modo…martusciello ha tutte le colpe del mondo, ma se la società aveva deciso di puntare su un allenatore poco esperto, allora dagli una squadra a modo….se non vuoi spendere allora affida la squadra ad uno esperto che ci può mettere qualcosa di suo….forza azzurri dalla polonia!

        • Ho sempre la presunzione miope che Corsi, come la società, voglia rimanere in A e che faccia di tutto (anche l’impossibile). Record negativo di sconfitte consecutive in A: 6 nemmeno quando siamo retrocessi. Gioite voi per un 2-3 quando l’avversario ha smesso di giocare nel secondo tempo, io non ce la faccio.

    7. Ovvia! Il Palermo è servito! Ma guarda cosa mi tocca dire, con l’antipatia che ho per l’Udinese! Riccardo, io credo che si farà a fine anno un bilancio, anche se io ho cominciato farlo e a svcriverlo da tempo, sulle “volontà” del Corsi. Ora ci tocca a godere delle disgrazie altrui (pensa al Croitone che ha perso al 90′).

        • E aggiungo …. Una stagione Dove la terz’ultima ha 15 pt a 9 giornate dalla fine quando ci ritocca? Con altro allenatore eravamo a 30 pt. Se l’Empoli è quello del secondo tempo, come mai finora hanno giocato al di sotto delle possibilità? Allora hanno sempre giocato al 40% delle possibilità? Aiutami Claudio che io non capisco …

    8. Cioe veramente, gente che si esalta per il 3-2 perso con il Napoli, che si esalta per un tiro in porta di Thiam….ma che si scherza…ma icche vu avete. Ve lo mettete nel capo che Sarri nel secondo tempo ha dato il regalino a Martusciello per salvargli il di dietro….ohhhhhh SESTA di fila PERSA domenica prox la settima…e tutti contenti….Ben per voi!

    9. Io non riesco a capire se sia più grande l’errore di far allenare Martusciello( perché la cagata del pelato non se la ricorda più evidentemente) o quello di imporre Diusse titolare fisso ( cosa che non gli era riuscita con Giampaolo infatti sappiamo come è finita). Concordo con chi scrive che accontentarsi della sesta sconfitta consecutiva sia roba da CIUCCHI..

    10. La squadra ha dato un segnale, amici. E’ viva! E dopo la sosta rientra Levan. Lasciamo da parte i catastrofismi e stringiamoci intorno ai ragazzi. Ce la possiam fare. Abbiamo 7 punti e le altre un mi sembrano così superiori a noi…..
      Salviamoci, scriviamo la Storia e poi a giugno si riparla di tutto. Ma ora lottiamo e remiamo tutti dalla stessa parte, per favore.

    11. Claudio sai qual’è il problema? È che anche se ti salvi il prossimo anno non cambia niente, per il semplice motivo che non si vuol far niente per fare meglio. Mi spiego, la linea è sottile, la società capitanata da Corsi ,non è che vuol retrocedere, è che non vuol far niente per salvarsi, pensando solo a monetizzare e basta. Il modulo non si cambia perché, nonostante che Giampaolo volesse farlo, Saponara deve fare il trequartista perché deve essere venduto a cifre più alte possibili, Diousse deve giocare, nonostante ancora non sia pronto per giocare titolare in un ruolo così complicato, perché più gioca e più soldi vale; poco importa se le prestazioni non sono certo esaltanti, ma cmq il valore economico di un ragazzo di 19 anni che gioca titolare in serie A aumenta. La gente non pretende di rimanere in serie A a vita, e una retrocessione in serie B per Empoli non sarà mai una tragedia, e la gente lo sa… Ma i tifosi pretendono che si faccia il possibile e sottolineo il possibile per mantenere la categoria, e questo la società non l’ha fatto a Giugno, non l’ha fatto a Gennaio e non lo sta facendo ora, e non lo farà neanche domani. Per il semplice motivo chenon ha intenzione di spendere 5 dei 25 milioni presi a inizio anno per prendere un centrocampista e un attaccante. Si vive in balia degli eventi, e delle botte di culo (vedi Paredes l’anno scorso, quest’anno è andata male con Mauri e Gilardino,ma che ce voi fa’ tanto se retrocedo prendo 20 mln). Manca programmazione e serietà. Ovviamente Martusciello è stato messo li perché non avrebbe rotto le scatole chiedendo giocatori, con la promessa di una riconferma cmq andassero le cose. Ripeto che qua non si chiede la luna ma solo la volontà, rispettando le nostre possibilità e dimensioni, di fare le cose per bene e raggiungere un obiettivo. Dal momento che e’ palese che questa non c’è ci gira dimorto i coxxxxni

    12. Son perfettamente d’accordo ma se Diousse continua così i prossimo anno e vale come un caffè a I barre

      • chi critica diousse non capisce nulla di calcio , i palloni che recupera sono infiniti e corre come un pazzo , chi per ora è inguardabile da 2 mesi sono costa e pasqual ..guardate le partite bene prima di criticare

    13. A vorte mi sembra di parlà arabo, amici: Sarviamoci!!! Poi và riconsiderato tutto. Bisognerà mettersi intorno a i’tavolino e riparlà di tutto, perchè come quest’anno un si pole più patì in futuro. Su questo vedrete che tifosi, staff tecnico e società si troveran d’accordo. Ma ora pensiamo solo a salvarci e a scrivere la Storia. Ci si pole fà, cavolo!!!

    14. 100 % EMPOLI

      Ieri Lotta e voglia erano in campo…cose che con Genoa e Chievo soprattutto erano a casa. E noi quelle volevamo vedere. Mettiamocele sempre da ora innanzi…sara’ dura lo stesso ma anche per chi ci affrontera’. OGGI CONTA SOLO QUESTO. Polemiche e bilanci rimandiamoli a Giugno. Vi ricordate…PIU SIAMO PIU VINCIAMO. METTIAMOLA IN PRATICA PORCO CANE.

      FORZA RAGAZZI EMPOLI VI AMA TUTTA LA SETTIMANA

      • con tutti i cinesi che ci sono a Empoli, occhè un si trova nessuno che compra l’Empoli? ahhh forse sono furbi come i Della Valle…comprano quando la squadra un costa nulla…con pochi euro!

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here