Finisce 1-1 il posticipo della 7a giornata di Serie A tra Genoa ed Empoli. Parte bene l’Empoli, vicino due volte al vantaggio con Verdi, poi viene annullato un gol a Maccarone per un fallo di Pucciarelli in attacco. Alla prima occasione però il Genoa passa: lancio di Edenilson per Matri che controlla ma viene anticipato dal compagno Bertolacci che fulmina con un sinistro micidiale l’incolpevole Bassi. L’Empoli reagisce e Pucciarelli avrebbe la chance per l’immediato pari; ma il suo diagonale fa la barba al palo. Quindi prima della fine della prima frazione Matri sfiora il 2-0.
.
SECONDO TEMPO – Il Genoa parte meglio: Rincon ci prova, quindi Edenilson, mentre Bertolacci impegna severamente Bassi che risponde da campione. Ma anche l’Empoli costruisce buone palle gol; prima Maccarone due volte, poi Vecino costringe ad una superparata Perin. Il gol azzurro, meritato, arriva davvero e scatena polemiche. Angolo di Valdifiori, Maccarone devia di testa e Tonelli gli dà una mano deviando in rete con… la mano. Il Genoa ha una rabbiosa reazione che produce un pericoloso tiro di Edenilson da buonissima posizione clamorosamente sul fondo. Finisce con i fischi del Ferraris che in parte contestano l’arbitraggio in parte la squadra e il tecnico genoano Gasperini si arrabbia con quella frangia di tifosi che anziché sospingere i rossoblù criticano. Per l’Empoli un punto pesantissimo per l’obiettivo salvezza, conquistato in un campo difficilissimo.

.

Commento di Gabriele Guastella
Produzione PianetaEmpoliTV


PIANETAEMPOLI.IT – EFChannel | Sintesi Genoa… di pianetaempoli

.

7 Commenti

  1. Mister Sarri indovina i tempi del cambio che ha girato la partita a nostro favore: Ciccio per Puccia! E su palla inattiva….ormai siamo l’incubo di tutte le squadre di A. Purgheremo anche Buffon, fra 10 giorni.

  2. Vorrei far notare che se si guarda bene l’azione e poi tutti ne traggano le giuste conclusioni che sulla spizzicata di MAC,TONELLI ha gia il braccio ben staccato dal corpo e non è certo il braccio che va verso il pallone,ma è il pallone che va addosso al braccio ben fermo del difensore azzurro che anzi…il braccio lo porta indietro dopo il contatto con il pallone……

  3. Non c’entra la volontarietà, il regolamento dice semplicemente che non si può segnare un goal con la mano. Non si parla di fallo di mano, quanto di goal segnato.

    • Ma anche se hai il braccio fermo e la palla ti batte addosso ed entra?Se il regolamento dice questo ok…..Certo una cosa è buttarla dentro con l’intenzione di farlo….un’altra se ti picchia addosso….a meno che tu non debba aver per forza le braccia aderenti al corpo…..cosa impossibile soprattutto su un calcio d’angolo….i giocatori non sono certo canguri…..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here