friuliDa Udine arriva finalmente l’ok alla possibilità di andare in trasferta per i tifosi azzurri ma alla fine sono gli stessi a dire no visti i paletti che sono stati messi.

In primis non ci sarebbe stata possibilità di accedere all’impianto per gli ultras e poi il biglietto della gara, visto che sarebbe stato destinato un pezzo di tribuna, sarebbe di ben 60 euro.

 

Situazioni queste che hanno fatto dire grazie da parte del centro di coordinamento ma con la rinuncia a qualsiasi tipo di organizzazione per questa trasferta che quindi, in soldoni, non vedrà tifosi dell’Empoli a sostegno dei ragazzi in una delle trasferte più lunghe della stagione.

 

La speranza è che questo tipo di situazione possa avere fatto “scuola” e che in futuro non ci si debba più trovare di fronte a queste cose assai grottesche e tipicamente italiane.

 

Stefano Scarpetti

CONDIVIDI
Articolo precedentePEnAlty | 4a puntata 17/09/2015
Articolo successivoUdinese-Empoli: le probabili formazioni
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

23 Commenti

  1. Praticamente una presa in giro. Si via venite, però loro non posono stare in piedi e fare casino e il biglietto costa la modica cifra di 60 euro.

  2. Al di là di 60 euro, rifiutare per principio, anche se l’ingresso era gratis. Ricordiamoci: prima ancora che tifosi dell’Empoli, ultras, e rispetto della mentalità ultras

    • No….no….Gandalf….mettiamoci proprio i 60 euro….perché mettere dei tifosi che verrebbero da Empoli,in un pezzo di tribuna alla modica spesa di 60 euro vuol dire,che non solo non si vuole gli ultras,ma nemmeno chi non lo è….e non capisco perché se io non fossi un ultras perché non posso andare in un altro qualsiasi posto dello stadio…..Comunque mi sembra una grossa presa in giro,perchè davvero vorrei sapere come si fa a stabilire se io sono un ultras o no….non mi pare che sulla tessera del tifoso ci sia scritto ultras o non ultras…..Mi auguro davvero che nel girone di ritorno la società azzurra si comporti ESATTAMENTE ALLO STESSO MODO…..riservando una parte di tribuna ai tifosi Friulani(per altro nessuno puo’ avercela con loro,perchè in questa questione centrano davvero poco)ma il biglietto in tribuna da noi costa parecchio…..OOOHHH SE COSTA PARECCHIO!

  3. …..i nodi vengan sempre al pettine. Non più tardi di 4 anni fa, era sovente, su questo sito,leggere frasi del tipo. “se non hai nulla da nascondere non capisco perchè non si debba far la tessera”…..ecco perchè aggiungo io.

  4. Che stile ! Davvero dei signori a Udine ! Un esempio da imitare. Sono commosso. Al ritorno farei pagare ai tifosi friulani , 1 euro. Umiliamoli così. I posti a Udine c’erano, lo so bene. E i tifosi azzurri , col quale c’è stata sempre grande collaborazione a livello societario, dovevano essere trattati con più riguardo. Anche perchè il numero era esiguo. Che tristezza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here