Una nuova Mitropa Cup. Perché no? Lo ha spiegato Andrea Abodi, che vuole far conoscere sempre di più la Serie Bwin. Il presidente di Lega, insieme all’Unione delle leghe europee, ha infatti pensato di creare un torneo internazionale tra vincitori del campionato di seconda categoria, sul modello della coppa abolita nel 1992

.

tmw.com

CONDIVIDI
Articolo precedenteL'avversario: alla scoperta dei Pitagorici.
Articolo successivoCrotone-Empoli: le probabili formazioni
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

3 Commenti

  1. la coppa mitropa va bene…quella spettacolare era il torneo anglo-italiano…finale port vale-genoa al vecchio wembley me lo ricordo che ero un bimbo…segno’ montella per il genoa…

    io ancora che la nostra uefa fu giocata nella vicinissima zurigo ancora non l’ho digerita…volevo mosca,glasgow,o qualche paese sperduto nell’est europeo…

  2. non dirlo a me! e dire che si poteva andare a bratislava o in cappadocia…… vabbè. la mitropa cup così non ha senso.. le squadre che vincono la B l’anno dopo hanno altre cose a cui pensare (salvarsi)..sarebbe utile farla giocare a chi milita in B.. tipo a chi è arrivato ai playoff e li ha persi.. alle prime 3 o 4 squadre non-promosse di ogni anno insomma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here