Come ampiamente prevedibile l’Empoli travolge il Dicomano segnando sul tabellino un perentorio 17-2 con Pucciarelli, Coralli e Tavano che si distinguono fra i compagni per il numero di reti segnate (ben 6 quelle del bomber di Caserta). La gara non doveva certo fornire indicazioni tattiche rilevanti, la finalità principale era quella di testare lo stato di forma generale dei ragazzi di mister Sarri e l’esito può considerarsi più che positivo.

Da segnalare l’immediato debutto di Casoli che ha iniziato a prendere confidenza con i nuovi compagni disimpegnandosi a centrocampo. Gagliarda la prestazione di capitan Moro, positivi anche i rientri di Mori e Gigliotti in difesa che hanno evidenziato un buon livello di condizione nonostante la gara non si sia giocata, come ovvio, a ritmi forsennati.

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.