Ecco le pagelle inerenti le prestazioni degli azzurri della gara di questa sera, che li ha visti uscire battuti al “Castellani per 3-1.

PROVEDEL: 5 Non perfetto in occasione della terza rete del Genoa, per il resto non si mostra sicuro quando viene chiamato in causa.

VESELI: 4 Imperdonabile errore in occasione del vantaggio firmato da Kouame. Ripete di fatto la clamorosa ingenuità di Cagliari, in serie A non sono ammissibile incertezze del genere.

SILVESTRE: 4 In costante difficoltà quando il Genoa decide di proporsi in avanti, sempre fuori tempo, non fornisce quel contributo che ci si attenderebbe da un giocatore della sua esperienza.

RASMUSSEN: 4 Dimostra di non avere il passo per contrastare gli attaccanti del Genoa, sistematicamente fuori tempo e in balia degli avversari. Ha sulla coscienza la seconda rete dei rossoblù.

DI LORENZO: 4.5 Sigla il gol dell’illusorio pareggio, ma si tratta di un bagliore in una serata buia.  A tratti davvero irriconoscibile, perde i duelli con gli esterni rossoblù e non si propone mai in avanti.

KRUNIC: 5 Si “mangia” in maniera incredibilmente la palla del pareggio nel primo tempo, prova qualche imbucata ma non è mai incisivo, molle – come molti compagni- in fase di non possesso.

MCHEDLIDZE: 5 Entra ad inizio ripresa per dare maggiore incisività in avanti, non solo per colpa sua non riesce ad incidere nell’area rossoblù.

BENNACER: 5.5 Il migliore degli azzurri anche in questa serata decisamente storta, prova a costruire gioco in mediana ma inevitabilmente viene coinvolto nel naufragio.

TRAORE’: 4.5 Fornisce probabilmente la peggior prestazione stagionale, anche lui sbaglia davvero tanti passaggi per i compagni non riuscendo ad entrare mai in partita.

UCAN: S.V

PASQUAL: 5 Uno dei pochi che almeno ci prova a proporsi in avanti, tuttavia la sua prestazione complessiva non può raggiungere la sufficienza.

ZAJC: 5 Qualche buon spunto in avvio, poi si perde come i suoi compagni sciogliendosi come neve al sole dopo il pareggio.

ACQUAH: S.V

CAPUTO: 5.5 Si danna l’anima svariando su tutto il fronte offensivo, mette lo zampino sul gol del momentaneo pareggio degli azzurri, non riesce a rendersi pericoloso in area avversaria.

MISTER IACHINI: 4 Brutta prestazione- forse una delle peggiori- della squadra questa sera al cospetto di un Genoa tutt’altro che irresistibile. Gli azzurri sono apparsi in grave difficoltà in difesa, non dando mai la sensazione di poter essere pericolosa in avanti. Partita davvero preoccupante quella di questa sera. Per mantenere la categoria occorre cambiare registro.

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

37 Commenti

  1. Questa volta PE smette di fare equilibrismi. Magari certi voti (Caputo, Pasqual…sono un po’ pesdanti; lo dico anche per diferenziarli da altri azzurri). Tuttavia nel secondo tempo è stato un mezzo disastro. E si sono comprati 2 giocatori sconosciuti! Dove si va a finire di questo passo? Meglio richiamare prima di tutto nonno Aurelio. Lui solo ci può riassestare perché conosce i giocatori e sa cos’è il gioco.

    • Due?…solo il greco…se ti riferisci Pajac preferisce Frosinone dove gli garantiscono il posto da titolare…e qualche soldino in più. Quindi se non vuole venire evitiamo di prenderlo per piacere.

  2. Dopo stasera o parte l’esonero di iachini, dato che da quando è qui abbiamo una media di 2/3 gol a partita e la situazione non cambia, oppure mi aspetto un mercato di assoluto importante ma a questi punti ci credo poco…. veramente sconsolato

  3. Sono contro Iachini, ho fischiato alla fine, ma questi voti mi sembrano figli della rabbia e non di quanto espresso in campo.
    Spesso siete generosi, oggi troppo critici. È giusta questa grave insufficienza a Rasmussen? Traorè non ha entusiasmato ma è un 5,5. Pasqual il primo tempo è stato uno dei migliori… E paradossalmente il primo tempo è stato un buon primo tempo. Va detto. Per onestà. Poi spero torni il nonno e accetterò ogni verdetto del campo.
    PS: l’intervista alla radio di Beppe patetica.

      • intanto il suo non è un albero di Natale ma un 4-3-1-2…basta tu chiacchieri e tu dica stronxate ….poi sei nel tuo …. tieniti cappellino…. belle prestazioni da Champions!!!!

        • Giocava spesso 4-3-2-1…sacrificando la fase offensiva visto che mr 9 milioni non toccava palla, per cercare di portare a casa lo 0-0…guardale le partite brodo.

          • S’ostina sei rimasto te e Claudio a difendere Iachini in tutta Empoli. Visto che probabilmente resterà, spero di essere nel torto. Ma non paragoniamo il fango con la cioccolata benché abbiano lo stesso colore.

    • Rasmussen imbarazzante sul terzo gol.

      Provedel 4
      Di lorenzo 4.5
      Veseli 2
      Silvestre 4
      Pasqual 5.5(per l impegno)
      Rasmussen 3
      Traore 5
      Bennacer 6
      Krunic 5.5
      Zajc 5
      Caputo 5

      Iachini 0 (il cambio krunic levan da incompetenti. Lasciare il centrocampo a 2 traore bennacer.
      Inaccettabile veseli 90 minuti e difesa a 5 nonostante sotto di 2 gol.
      Iachini go home.

  4. Che vi avevo detto dell’ufficialità di Pajac? Con il Frosinone. I dirigenti non sono in grado di comprare non si può calcio cosi

  5. Triste la strada che ci porta alla serie b.. esonero subito di iachini.. cambi strampalati.. levan è cinque mesi che non gioca da cacciare via insieme a provedel.. a veseli non sono di categoria.. domattina attendo l ufficialità del esonero di iachini..

  6. Ragazzi….la squadra è stata costruita male: Dà sempre l’impressione di essere una coperta troppo corta. Un è questione di Andreazzoli (eravamo penultimi) o Iachini (quartultimi)
    Servono un paio di aggiustamenti per trovare la quadra. Come l’anno scorso a gennaio.

  7. Dico solo 2 cose…. Bennacer è stato l”unico che ha corso e si è dannato l’anima e per me merita anche il 6,5 e poi un consiglio a chi di dovere…MANDATELO VIA PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI PER SALVARSI!

  8. I prossimi giorni ci diranno di che morte si muore. Il mercato ed anche la prossima partita saranno significativi per il resto della stagione.
    I limiti della squadra sono evidenti.
    Ora vediamo se vogliono nuovamente retrocedere…..

  9. L’Empoli sembra la Longobarda degli anni’80, con il presidente che aveva chiamato Oronzo Canà perche’ voleva retrocedere apposta… non credo che Iachini, con tutti i suoi limiti, accetterà di fare l’ “utile idiota” come Martusciello, anche perche’ … non ha AristoteleS (!)

  10. Ora non è che Pajac fosse la panacea di tutti i mali..era uno che in due anni aveva fatto tre partite.Però,mi sarei aspettato sicuramente un.maggior attivismo sul.mercato per dare a quel povero cristo difensivista un paio di.profili funzionali al suo gioco…

  11. Sarà perché non sono empolese e le partite le vedo diversamente.
    E poi le pagelle, mah. Lady Radio ieri sera ha dato 6,5 a Krunic.
    Se non ci fosse stato l’incredibile errore di Veselj il primo tempo perfetto con il Genoa che non aveva fatto un tiro in porta e gli azzurri che hanno avuto 5/6 opportunità di cui tre clamorose.
    Il secondo tempo ho visto un’altra gara. L’Empoli subito in difficoltà a centrocampo, ma che ha trovato il meritato pareggio. A quel momento, visto che il Genoa dietro eta sembrato poca cosa bisognava solo attendere invece tutti in attacco e sulla palla persa da DiLorenzo in area avversaria difesa scoperta. Ho rivisto il terzo goal in TV. Allo stadio non mi ero reso conto dello sbandamento collettivo. Lì i nervi hanno ceduto e morale sotto piedi. Non credo che fischi e offese ai giocatori servano a granché. Al limite puoi contestare a gara finita, ma durante ci vuole tranquillità per una squadra che deve salvarsi e si sa quanto sia difficile.
    Sulle offese personali a Provedel che non è Buffon, ma che non aveva nessuna responsabilità, stendo un velo pietoso.
    Sul centrocampo a due vorrei dolo eccepire che se la squadra parte con il 3-5-1-1 e togli un centrocampista per una punta (che devi fare quando stai perdendo?) i numeri dicono che si passa al 3-4-1-2, ma siccome il calcio è materia opinabile…….

  12. Troppa gente di categorie inferiori.. provedel che è piu da serie.. caputo la serie a è un altra cosa.. iachini và cacciato oggi attendo la comunicazione.. quattro elementi occorre anche prestiti ma di categoria..

  13. È inutile prendersela con Veseli,con Provedel loro danno quello che hanno che Benacer bravissimo sia adatto a giocare in quella posizione Caputo si danna ma gli manca una spalla (Donnarumba) Con i soldi di La Gumina si poteva sistemare sia il centrocampo che la difesa Secondo me la società ha fatto degli errori e non sono sicuro gli stia riparando In ogni modo noi tifosi dobbiamo stiamo stare vicini alla squadra per uscire da una situazione non bella

  14. Forse è cambiata la serie A, ma ora bisogna avere 11 giocatori di categoria. Purtroppo a noi ne mancano 2/3 e quindi abbiamo perso ieri e continueremo a perdere ed abbiamo perso in passato. Veseli e Rasmussen ieri hanno offerto due prestazioni imbarazzanti !!!! Non c’è un voto che possa esprimere la loro prestazione e purtroppo non è la prima da parte di entrambi. Lo scorso anno avevo lodato le doti di Maietta, ma in serie B. Anche lui quest’anno ha denotato limiti dovuti all’età probabilmente, ma se non giocava l’anno scorso nel Bologna e noi lo volevamo far giocare con un’anno in più sulle spalle, probabilmente avevano ragione loro a non farlo giocare. Il greco non lo conosco affatto, probabilmente è forte e pronto, ma a noi servono giocatori pronti, giocatori fatti, non prospetti. Provedel, bhò non ho un parere personale sul terzo gol, forse è rimasto sorpreso, non saprei, ma l’imbarazzo l’ha creato Rasmussen, senza se e senza ma. Per il resto ci si potrebbe anche salvare o meglio sono giocatori che la categoria la possono fare, ognuno con le sue pecche, per carità Bennacer, fisiche, Krunic, caratteriali, Traorè, di gioventù, ma tutti insieme sono da Serie A, gli altri no.

  15. Capisco la rabbia di tutto l ambiente…..pero non potete dare i voti e farvi prendere dalla rabbia che per carità ci sta tutta…. ma dare 4.5 a di Lorenzo quando ….1 ti ha segnato 2 ti ha messo palle nell area piccola che bastava una soffiata di vento per metterle dentro e 3 mi é sembrato l unico leone affamato …..basta guardare i voti di giornalisti al di fuori della società che sicuramente hanno votato senza farsi influenzare dalla rabbia della sconfitta……a giudicare così peggiorate le cose …

  16. una delle partite giocate meglio dall?empoli negli ultimi 2 mesi, come al solito i più tenaci Bennacer e Caputo, stiamo soffrendo l’assenza di Lagumina. giusta la mentalità di Iachini di mettere più peso avanti togliendo un centrocampista ma ha sbagliato togliendo uno spento Krunic e non uno spentissimo (non rientra mai) Traorè e ha sbagliato a non mettere Rodriguez. poi presi almeno 2 gol per errori gravissimi dei difensori. qui ci vuole e la socetà li faranno 2 uomini veri nella formazione e far riposare Traorè e dare più spazio al Turko.

  17. Questo non rinuncia alla difesa a 5 nemmeno se gli rapisci i figlioli, io davvero non ho parole!!! Primo tempo buono dove, come con Aurelio, si sbaglia gol da stupidi e poi si fa un buco in difesa e si piglia gol…ma visto che i nostri difensori sono TUTTI SCARSI DAL PRIMO ALL’ULTIMO, ma come è possibile che se ne debba mettere sempre dentro 5??? Così il centrocampo va sempre sotto, arrivano uomini a fare 1 contro 1, i nostri difensori fanno pietà e buonanotte a tutti. La nostra unica difesa è tenere di più la palla tra i piedi, mettere il centrocampo a pieno organico con la difesa a 4 e via. Certo, non si sarà una squadra di fenomeni, ma ci si salverebbe. Sempre più convinto che ora con Aurelio avremmo 8-10 punti sul Bologna. Ieri Cappellino oltre ogni decenza è riuscito a mettere Levan LEVANDO KRUNIC INVECE DI VESELI O RASMUSSEN. Ha assassinato il centrocampo pur di mantenere i 5 di difesa!!! Errore da allenatore di Promozione, che merita da solo il licenziamento!!! E poi, dopo che ci hanno regalato il pareggio, a rimettere dentro un centrocampista con il fisico (Ucan) ha aspettato di pigliarne altri 2, quando intorno a me in Maratona tutti, dal momento dell’1-1, dicevano la stessa cosa “siamo scoperti a centrocampo”. Poi capolavoro finale fuori Zajc per Acquah, a difendere l’1-3. A casa, non ci sono scuse, mi direte si retrocede anche con Aurelio, vi rispondo che mi va benissimo ma almeno non mi vergogno della mia squadra

    • Pienamente d’accordo sui cambi che sono stati ridicoli e, per me, da esonero. La mossa che ha cambiato la partita l’ha fatta Prandelli nel secondo tempo mettendo Bessa a marcare stretto bennacer impedendogli di ricevere palla e costringendo i nostri centrali a impostare. Iachini avrebbe dovuto rispondere con Rodriguez (non Levan) al posto di Veseli per poter spostare Zajc nella sua posizione in modo da dare un’opzione di passaggio in più e poter diventare più pericolosi come a Cagliari ma niente! Lui i tre centrali non lo leva mai! Che sia maledetto il 352 e chi lo ha inventato. Odio questo modulo.

  18. Quoto 3mp0l1… c’è sconfitta e sconfitta! Perdere così è IMBARAZZANTE, perdere con Aurelio era farlo a testa alta, spesso senza meritarlo, fermo restando che gli errori dei singoli ci hanno sempre penalizzato ma con questo modulo gli avversari arrivano al limite quasi senza essere contrastati! Io ho una idea molto semplice del calcio… se la palla la abbiamo noi non l’hanno gli altri! Magari non si vince lo stesso ma è un inizio…

  19. Traore ha già mezza maglia viola addosso… alle visite gli avranno detto di stare attento a non farsi male…… e lui l’ha preso alla lettere… nei contrasti toglie il piede (vedi la ripartenza del 2^ goal!)

  20. Iachini oggi non ha capito nulla nei cambi,e poi sicuramente da non far giocare titolari Traore, Provedel, e Veseli, Levan ceduto subito se lo vuole qualcuno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.