Attraverso un video postato pochi minuti fa sui propri canali social, la società azzurra ha svelato le nuove maglie che verranno indossate nel corso della stagione di serie B 2019-20. Un video molto semplice e breve che mostra i calciatori della prima squadra azzurra (Maietta-La Gumina-Mancuso), un elemento delle Ladies ed uno degli Under 16 dentro l’Empoli Store.

Ovviamente le maglie sono griffate Kappa come lo scorso anno, e sarà cosi anche nelle prossime tre stagioni. Azzurra, bianca e blu scura; questi i tre colori che vedremo nel prossimo campionato indosso ai nostri eroi. Ovviamente ognuno dirà la sua ed ogni gusto sarà diverso, sicuramente però particolare è la nuova prima maglia. Una divisa che dovrà entrare nell’occhio e che a primo impatto più che altro, stranisce. Si va a riprendere quella grafica che dallo scorso anno l’Empoli utilizza sia sui social che sulla cartellonistica fuori dalla stadio Castellani, ma anche sul claim della campagna abbonamenti in essere. Potrebbe essere definita la maglia a “nido d’ape”. Un serie di esagoni, alcuni con l’effetto a rilievo sulla falsa riga 3D dettata da una colorazione più scura, una maglia che porta quindi tre toni di azzurro diversi tra loro.

Bianca classica la seconda maglia, una divisa che si discosta davvero poco da quella della passata stagione, mentre torna quel blu scuro (navy) che ogni due anni ormai caratterizza la terza divisa. Come si nota, da qui la presenza degli Under 16, una maglia azzurra con il tricolore sul petto. Nel pomeriggio dovremo avere la possibilità di postar alcune foto dettagliate delle divise, per adesso vi ripostiamo il video rilasciato dalla società:

54 Commenti

  1. I famosi esagoni di empoli, altro che duomo o piazza dei leoni…questa è vera personificazione delle maglie.
    Ridateci il Ciabattini e levate il giocattolo di mano a quell’altra!!!

  2. La prima è orrenda ….. sembra arlecchino, un deciso passo indietro rispetto a quella di un anno fa, che era bellissima.

  3. Riprende il nido di ape di uno stadio ipotetico che per ora non c’è…come i disegni che hanno.messo.fuori dalla tribuna…ma.
    Seconda classica e piacevole per la sua semplicità, terza opinabile per il colore ma è una questione di gusti ( io preferisco il vinaccia).
    La prima….speriamo non ci facciano il nido le vespe!!! veramente orrenda…Ma un semplice bianco azzurro no?

  4. A me non dispiace. Non dico sia bellissima, ma ogni tanto una ventata di novità ci vuole. Magari era meglio come seconda o terza maglia

  5. E’ vero che “tutti i gusti sono gusti”…. ma la prima maglia è veramente brutta… mi ricorda le maglie degli anni 90…

  6. Tanto quello che è nuovo non piace mai…l’anno scorso è stata la maglia più bella di sempre e all’inizio critiche infinite.
    Siete attaccati al passato, guardate tutte le big, cambiano ogni anno lo stile delle righe.

    A me personalmente piace molto di più quella dello scorso anno ovviamente ma questa è sicuramente una bella maglia rifinita (come tutte quelle del periodo Joma/Kappa a differenza dello scempio Royal)

    PS. Il font dei numeri e dei nomi è strepitoso!

  7. non mi disgarbano, ma rispetto alle effige a macchie esagonali erano meglio quelle del campionato 91 o 92…

    quella dell’anno scorso si poteva dare al Pisa

    • Chi le ha pensate è chi ti detta i messaggi da scrivere su PE. Chi vuole che l’empoli non sia più azzurro perché blu fa più elegante…a pisa vi rincorrerebbero per strada.

    • te sei clamoroso Jasper 🙂 ma di lavoro fai lo scribacchino ad hoc per il monteboro FC. Ma la tu padrona lo sa che a Empoli non la tollera nessuno ??

      • A Pisa li rincorrerebbero? Sei sicuro? Dopo due fallimenti, proprietà ridicole e svariati anni del più assoluto niente in C, non credo che rincorrerebbero la famiglia Corsi. Anche perché grazie a loro stai vedendo il calcio che conta da circa 20 anni e sei considerato una big della serie B. Sulle maglie a me personalmente piacciono ma riconosco che poi si va sul gusto della persona, ma dire che a Pisa rincorrerebbero il Corsi mi ci scappa da ridere

        • Ma lo vedi che siete talmente in malafede che la buttate subito sui fallimenti delle altre squadre e tirate in ballo il pres.identissimo anche quando non c’entra nulla? Datevi tregua, siete ridicoli.

  8. Mi associo con chi propone la semi infermità mentale per chi ha proposto la prima maglia.
    Semplicemente orribile.
    Facciamo qualcosa. Pe potresti renderti portavoce di questo malcontento?

    • Particolare, molto particolare la prima…ricorda le fantasie delle maglie di fine anni 80/anni 90 (tipo la maglia dell’Olanda agli Europei dell’88)…bisognerà farci un po’ l’occhio…quelli che propongono petizioni e sommosse popolari sono semplicemente buffi

  9. Prima maglia: ci vuole coraggio a disegnarla ma anche ad approvarla.

    Propongo alla redazione di avviare un sondaggio “Ti piace la prima maglia dell’Empoli FC”?

  10. Sinceramente sono allibito da tante critiche…..prendete per il culo i fiorentini e viola perche sono polemici e criticoni e poi…..identici! 30 km di distanza per le stesse polemiche inutili!
    Sinceramente per me potrebbero anche giocare con le canottiere sudicie dei muratori in cantiere…basta vincere e tornare in serie A!!!

    • Infatti una maglia macchiata di sugo sarebbe piu empolese di questa schifezza pseudo modernista…
      A forza di voler passare da innovatori e modernisti a tutti i costi si sono resi ridicoli.
      Appello al governo nazionale: abolite le scuole di marketing, rendono la gente demente.
      Viva la tradizione.
      Viva Empoli e gli empolesi.

  11. La prima senza parole (guardate il viso di Maietta … ). Si va sempre peggio … Meno male dalla maratona si vedono da lontano, e si vedrà SOLO AZZURRO

  12. ….niente di nuovo sotto il sole per la 2′ e la terza che ogni bambino avrebbe avuto piu’ fantasia a disegnarle di un ovvio e normale monocolore.
    per la 1′ …vabbe’ nulla , e’ penosa senza alcun gusto e senza memoria.
    Basterebbe guardare alle maglie degli anni precedenti tipo quella Adidas del 1990 oppure la 2 maglia ‘ Bianca con banda obliqua azzurra o oppure la 3′ rosso granata con pantaloncini neri del 1977 e ricalcare il gusto e la memoria storica.
    questa fa pena , e’ senz’anima

  13. oh che è la maglia dì Pisa, lavata in varichina e venuta male?
    Pigliamola a ride…. l’importante è risalire

  14. La Maratona canta FORZA AZZURRO !!!
    Siamo Empolesi siamo fedeli ai nostri colori il BIANCO e L’AZZURRO non aggiungo altro.

  15. ..amico Cairo, per i “malati “, non tifosi, e i due termini differiscono in maniera abissale, la tradizione è sacra…..e mal si sposa con l’innovazione; che poi, 90 volte su 100, a voler trovare in tutti i modi la cosa originale stai pur certo che esce una ciofeca.

  16. Basta guardare la foto dei tre che la indossano,uno di loro dall’espressione del viso sembra che dica: “Ma te guarda che mi tocca fa!” Secondo voi chi è?

  17. Ma Maietta… Potevano avvertirlo con un po’ d’anticipo…L’hanno tirato giù dal letto senza dargli nemmeno il tempo di levarsi il pigiama..

  18. Maglia azzurra INGUARDABILE !..
    Non c’è più rispetto per la tradizione e per i tifosi.
    E’ piuttosto triste, ma e’ solo un giro di quattrini … E senza un filo di buon gusto.

  19. Cmq, a leggere tanti commenti, si capisce perché in Italia non riusciamo mai ad innovarci.
    E poi diamo la colpa ai politici….

  20. nel bene o nel male(in questo caso)si parla sempre di magliai e chi le fa se fosse per me le avrei fatte stile nazionale per i prossimi 100 anni ma qualcuno deve pur guadagnarsi la pagnotta………………..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.