Termina stasera il 2015, un anno sul quale abbiamo già detto e scritto tutto. Un anno irripetibile, un anno che ci ha fatto sognare dal primo all’ultimo giorno, dalla prima all’ultima partita.

Si chiude un anno importante, un anno in cui ad un certo punto, cosi come nel 2012, l’estate sembrava spazzar via tutto quello conquistato ma poi, con più forza e più determinazione le cose sono andare ancora meglio.

 

Un anno in cui l’Empoli ha messo il record di quattro vittorie consecutive in serie A, un anno in cui è arrivato l’ennesimo record di abbonati al Castellani, un anno in cui si è parlato del nuovo Castellani.

E se proprio possiamo esprimere un desiderio inerente all’Empoli, in questa notte, è forse quello sullo stadio che ci piacerebbe consumare. Speriamo davvero che il 2016 ci porti questo grande regalo, un regalo che sarebbe tale non soltanto per i tifosi ma per tutta la città, un regalo che potrebbe dare qualcosa in più a tutti noi. Le sensazioni non sono affatto negative, forse adesso anche chi ci credeva di meno si sta iniziando a convincere e noi, che abbiamo sostenuto fin dal primo istante la “causa”, vorremmo davero pensare a questo come al bello del prossimo anno. Alla fine del mese di gennaio ne dovremmo sapere di più.

 

Certo c’è la parte sportiva, assolutamente. La salvezza è da conquistare, vicinissima ma ancora da portare a casa e poi, beh poi sarà quel che sarà, non poniamoci limiti e viviamo partita dopo partita perchè come si diceva qualche tempo fa, riprendendo una canzone di Ligabue ma per altri motivi, “il meglio deve ancora venire”.

Ed allora portiamoci dietro questo meraviglioso 2015, ognuno scatti la sua personale foto e ripartiamo ancora meglio e con più slancio e più forza.

 

Buona fine e buon inizio a tutti i cuori azzurri…..

 

Redazione PE

 

copertina-auguri-felice-2016

CONDIVIDI
Articolo precedenteFlash dal campo
Articolo successivoUFFICIALE | L'ex Empoli Aguirre lascia l'Udinese: va in prestito in Serie B
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

5 Commenti

  1. Credo che il 2016 sia molto più difficile di questo 2015, perché molti ci aspetteranno come la squadra affermata e non più come la rilevazione.
    Lo stadio sarebbe un “sogno” e la garanzia che il “meglio può ancora arrivare” e ci sarà da trovare i ricambi per quei giocatori che hanno fatto la storia sportiva di questo Empoli.
    Un augurio a tutti i tifosi empolesi …. soprattutto a quelli come me, che hanno SOLO l’azzurro nel cuore!!! Buon 2016!!!!!

  2. Marcello Carli lo ha detto, mercoledì prossimo inizierà un nuovo campionato ma ripartiremo come sempre con umiltà, entusiasmo e voglia di stupire. Buon anno alla redazione di PE e a tutti i cuori azzurri!

  3. Vorrei che questo 2016 fosse l’anno della svolta…… intesa come crescita di tutto il movimento che ruota attorno al mondo dell’Empoli Fc …..vorrei che i nostri sogni fossero quelli di una società calcistica di serie A , vorrei che ci esaltassimo più per le nostre vittorie che per le sconfitte altrui vorrei che a portare in giro la sciarpa azzurra fossero anche sportivi di altre città. vorrei che si partisse con i lavori allo stadio ……quante cose vorrei.FORZA AZZURRO SEMPRE.Buon anno a tutti i tifosi dell’Empoli.

  4. ..auguro a tutti i tifosi dell’Empoli calcio un 2016 meraviglioso con un pensiero speciale a tutti coloro che scrivono su questo sito e a tutta la redazione di PE.per quelli come me che non sono toscani e vivono il loto tifo a centinaia di km di distanza avere un sito cosi è FONDAMENTALE per essere vicini alla squadra….e sentirne il polso!…AUGURI!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here