Come ormai noto ai più, l’Empoli tra le giornate di lunedi e martedi prossimo dovrebbe ricevere una risposta da Alfredo Aglietti circa l’eventuale prosecuzione del rapporto di lavoro tra le due parti. Il mister valdarnese sta godendosi alcuni giorni di vacanza con la famiglia, ed al ritorno da questa, farà sapere alla società la sua decisione.

.

Come analizzato ieri sono diversi i nodi da sciogliere e tra questi anche quello dell’ingaggio. Al di la di questo, c’è però da dire che Aglietti potrebbe iniziare seriamente a valutare anche delle altre proposte, e fra tutte c’è anche quella del Sassuolo, reduce da un ottima annata e che vorrà nella prossima tentare quel salto che quest’anno solo il playoff gli ha portato via.

I neroverdi del patron Squinzi sono alla ricerca (questo ci è confermato proprio dall’Emilia) di un tecnico giovane ed affamato che possa al meglio raccogliere il testimone lasciato da Pea. In lizza ci sono tre/quattro nomi, con quello di Di Francesco in testa, ma la candidatura di Aglietti è tutt’altro che di contorno, ed il buon ritorno sulla panchina azzurra da febbraio fino al playout, è sicuramente un buon biglietto da visita.

.

Per rispetto verso il tecnico, abbiamo deciso di non disturbarlo fino a fine vacanza, poi al suo ritorno proveremo a fare un analisi del suo probabile futuro, che sia azzurro, neroverde o altrove.

.

Intanto però un gruppo di tifosi, ha ieri appeso uno striscione davanti all’ingresso dello stadio “Castellani”. Non siamo riusciti a fotografare lo striscione perchè quando arrivati sul posto questo era stato praticamente tranciato dal vento, ma la scritta (che per dovere di cronaca citiamo) era inequivocabile e riguardava l’eventuale scelta del prossimo tecnico da parte dell’Empoli:

.

NON CHIEDIAMO SPALLETTI….MA NEMMENO BUSO O AGLIETTI.

.

Ovviamente lo striscione non era firmato e rappresenta il pensiero di un gruppo limitato di persone, però è un segnale lanciato a voler far capire che da parte della gente ci sarebbe (almeno cosi proviamo ad interpretare) il desiderio di una guida tecnica esperta per cercare di rilanciare la squadra.

Staremo a vedere, la prossima settimana sarà importante per molti aspetti e da li potremmo iniziare meglio a capire le decisioni di Aglietti in primis e del Presidente Corsi poi.

.

Ni. Raf.

CONDIVIDI
Articolo precedenteNews mercato serie B…Crotone scatenato
Articolo successivoMercato Azzurro: un giovane difensore appuntato sui taccuini
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

20 Commenti

  1. siamo veramente allo sbando è metà giugno e ci troviamo senza allenatore,direttore sportivo e direttore generale ma dove vogliamo andare.
    altre squadre hanno gia fatto 3 o 4 acqusti.maaa…..

    se non ha piu voglia il signor CORSI ci merita che porti i fogli in tribunale….siamo ridicoli

    • se hai i soldi compratela tu e così puoi scegliere l’allenatore che ti pare. mi pare che Corsi sia stato eloquente.. l’Empoli è in vendita. Ora attendiamo gli sciecchi che portino Guardiola per la panchina e Rooney per l’attacco

  2. Credo che adesso sia tutto maledettamente complicato, ed il corso si è mosso bene perché adesso, con la scusa che la società è in vendita,, puo giocare la ribasso

  3. Siamo in un vero casino!!!siamo senza ds allenatore giocatori che nn si Sa dove vanno!!
    Mah….speriamo che qualcuno se la prenda l’Empoli (bono chiaramente che spenda)perché corsi mi pare proprio ridotto ai minimi termini!!

  4. “non chiediamo né buso né aglietti”. ragazzi…ci siamo davvero fatti la bocca bona. oh spalletti chi era prima di diventare spalletti??? vorrei tanto sapere chi ha scritto quello striscione per fargli un discorsino. se si continua a fare i brontoloni meritiamo non solo la lega pro, ma di sparire. RICORDIAMOCI, SIAMO L’EMPOLI. chi vuole po’ andare à tifare il pisa o la florentia viola.

    • Non posso che quotare
      Ma ormai è un bel pò di tempo che ci si lamenta sempre della società e della dirigenza:smettetela
      Poi perchè la società sarebbe allo sbando?Carli passa a DG,intervista di Corsi a Tmw,Vitale fa la campagna acquisti anche quest’anno,l’han fatto capire in conferenza stampa,l’Empoli è in vendita ma solo se arriva una buona offerta
      L’unico nodo è il mister,ma si risolverà entro inizio settimana prossima.
      Per la campagna acquisti bisognerà aspettare come al solito,non siamo mai stati il City che a giungo compra già 20 giocatori

    • in effetti..il problema di aglietti e’ che non ha cercato mai il rapporto con i tifosi e questo fa pure..se non arrivano le vittorie almeno l’affetto e il rispetto..silvio baldini per esempio sarebbe stato amato a prescindere dai risultati..non c’e’la controprova pero’ ne sono convinto

  5. I nomi che si sentono in giro non solo male,con il budget che abbiamo attualmente non ci possiamo permettere altro!! ai soliti “criticoni” dico..se vi pare c’è questo,vennò vù andate a tifà per un altra squadra che sulla “carta” ha più soldi della nostra!!tanto se si deve prende chissà quale allenatore e far debiti, meglio prendere un allenatore emergente ma bravo come può essere Gautieri!!

  6. chi sono quei coglion+ (fatemelo dire) che appendono questi cartelloni credendo di rappresentare il popola azzurro..
    ingrati.. e irrispettosi.

    • se qualcuno dice di buttarvi dal terrazzo molti qui si buttano.

      tra l’altro siete tutti bravi a offendere dietro una tastiera eh, anche davanti a uno striscione civile.

      io la firma l’ho vista, magari è sfuggita.
      e l’ho intesa come:
      non si chiede un allenatore ‘di grido’, ma nemmeno un viola come buso o un incompetente come aglietti.

      cose tra l’altro che ho letto anche qui su PE.
      poi parte il primo intelligentone e tutti dietro come pecore…. e allora beeeeeeeeeeeeeeeee

  7. Gente che merita la Lega Pro e trasferte dal sapore esotico come Gavorrano…le critiche al mister si sa che ormai son per partito preso da parte di qualcuno.

  8. …a me pare si stia perdendo la testa!!!
    E quello che mi preoccupa ancora di più è che non è bastato rischiare il baratro che solo un gran culo ci ha evitato per mettersi tutti un pò più tranquilli e pensare con un pò di umiltà!!
    Ma secondo voi abbiamo i soldi per un Papadopulo, un Cosmi o chissà chi??
    Prendiamo uno giovane ed affamato che sa lavorare bene con i giovani e vediamo di fare un campionato di mezza classifica sperando che salti fuori qualche campioncino…è l’unica strada!!
    Niente contro Aglietti…anzi l’anno scorso ha fatto grandi cose ma quest’anno la partenza sbagliata ha fatto rompere il giocattolo e non credo sia giusto intestardirci con lui…
    Io prenderei anche Baroni, il tecnico della Privavera della Juve…magari ci danno anche qualche giocatore da far crescere…poi fatemi capire se il suo collega e parigrado Stramaccioni allena l’Inter…Baroni non può allenare l’Empoli?
    Oh a me sembra che la coppa Uefa ha fatto perdere l’umiltà a tanti tifosi oltre che alla dirigenza!!
    Torniamo umili ragazzi..umiltà, umiltà, umiltà!!!
    I montati viola sono a 30 km da qui…se qualcuno vuole nomi e squadroni vada là a vedere il calcio…e gli ride dietro mezza italia!!

  9. Ognuno è libero di dire la sua, io però mi fido di quello che deciderà la società e cioè il Corsi, troppi succesi in 15 anni per non avere fiducia, non credete?

  10. Non so se Aglietti è un buon allenatore…forse si…ma so di sicuro che non è l’ allenatore giusto x l’ Empoli! La salvezza è merito dei vecchi che in campo lo hanno bypassato! Magari in un altro contesto può far bene, ma ad Empoli e con l’ Empoli non c’ entra niente!
    Buso che sia viola non mi interessa niente…ma tra Lega Pro II Divisione e serie B c’ è un vero abisso.
    Pane….mah…niente di che e poi ha un’ idea di calcio che fa fatica in Lega Pro…figuriamoci in B!
    Dopo un’ annata così servirebbe esperienza…io farei un atto di umiltà e riprenderei Pillon…o Silva se non resta ad Ascoli…Tesser no xchè i suoi successi sono troppo legati al fenomeno Novara.
    Di Francesco non mi dispiace e neanche Madonna…il sogno? Foscarini…magari con parte dei soldi risparmiati con le dimissioni di Vitale (a proposito…avrà fatto errori quest’ anno…ma x ammissione dello stesso Corsi ha sempre fatto squadre dignitose seza far tirare fuori un’ europiù del preventivato…gli rimprovero solo il Silvio II!!!).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here