Mondeghili
Mondeghili

Alla scoperta delle perle culinarie della prossima città che ci ospita ho scoperto che a Milano la preparazione simile alla polpetta viene indicata con il termine mondeghilo o mondeghili perché non è uso gustare una singola polpetta. Il Comune di Milano, nel 2008, ha concesso il riconoscimento di Denominazione Comunale (De.Co.) ai Mondeghili. La De.Co. (Denominazione Comunale) sta ad indicare l’appartenenza di un prodotto, di un piatto ad un territorio, in questo casa quello Milanese. Esistono molte varianti di questa ricetta, si può dire che ogni famiglia ha la sua: la carne può essere arrosto, stufatao lessata, alla carne lessata possono essere aggiunte le verdure nelle quali è stata cotta, si può unire al composto poca cipolla tritata oppure pochissimo aglio, si può aggiungere la salsiccia, la luganega e la mortadella di fegato; si possono aggiungere 2 o 3 cucchiai di grana grattugiato noi riportiamo quella tradizionale.

Mondeghili
Mondeghili

Ingredienti

  • 300 g di carne bollita con le sue verdure
  • Un uovo
  • Mollica di pane raffermo.
  • Latte q.b.
  • Un ciuffo di Prezzemolo
  • noce moscata
  • 1 limone
  • Sale
  • Burro (per friggere)

Preparazione

Per prima cosa mettete in una ciotola la mollica di pane raffermo e ricopritela di latte, lasciate ammorbidire (foto 1).

In un mixer raccogliete la carne con il prezzemolo, un pizzico di noce moscata, le verdure di cottura della carne, regolate sale e pepe e amalgamate bene il tutto con molta cura (foto 2).

 

Trasferite il composto in una terrina e aggiungete la mollica di pane ben strizzata, l’uovo e la buccia del limone grattugiata (foto 3). Impastate con le mani e quando il composto sarà ben miscelato (foto 4) formate delle polpettine ovali e passatele nel pangrattato (foto 5-6).

 

In un tegame lasciate fondere abbondante burro e friggetevi, a fuoco moderato, le polpette da entrambe le parti per pochi minuti. Sgocciolatele su carta assorbente da cucina (foto 7) e servitele ben calde con contorno di spinaci al burro o purè di patate o anche una semplice insalata mista.

 

 

A Milano si possono gustare alla Bottega Storica del Comune di Milano Ristorante “La Tavernetta da Elio

 

A cura di Lady Cake & Friends
www.lady-cake.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here