Potrebbe non essere questa la settimana ma se a Frosinone nel prossimo turno non dovessero arrivare i tre punti in casa ciociara, l’ex tecnico azzurro, Sasà Campilongo, sarebbe già pronto per subentrare sulla panchina canarina.

 

E’ lui la prima scelta della dirigenza frusinate, come ci viene confermato proprio dal Lazio, anche se sul taccuino del presidente pare esserci anche il nome di Cavasin.

 

Lo stesso Campilongo proprio a noi di PE aveva detto di aver ricevuto un paio di telefonati interessanti dove veniva messo in preallarme, e le due società erano Sassuolo e Frosinone. La piazza gialloblù sarebbe di gradimento al tecnico napoletano  perchè Campilongo è un ex a Frosinone e conosce bene lo staff dirigenziale e poi perchè nonstante avesse manifetato una preferenza per una squadra del centro-nord più di una volta aveva citato i ciociari tra le sue preferenze.

 

Ovviamente l’ex tecnico azzurro, che ogni tanto sentiamo, continua a manifestare la politica della non gufaccine, ma la voglia di tornare è davvero tanta e non ce lo viene a dire dietro.

 

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedenteDa Portogruaro…
Articolo successivoDal campo…oggi doppia seduta
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here