Abbiamo interpellato il numero 1 di Monteboro, il Presidente azzurro Fabrizio Corsi, per provare a riordinare le idee dopo il pari di sabato scorso che rimette gli azzurri (in ottica playoff) in salita. Un Presidente che quel pari, per motivi non legati alla prestazione dei ragazzi, non l’ha proprio digerito.

 

Presidente, sabato con il Crotone è arrivato un pari, e con questo sono tre gare consecutive che non vinciamo in casa…

Il risultato ha detto questo, ma il risultato è anche figlio di tante cose che succedono in campo. In primis non ci dobbiamo mai dimenticare degli avversari, ed il Crotone è stato bravo nel gioco della muraglia umana. Poi c’è stata una conduzione arbitrale non adeguata, o meglio, non equa, vista la gestione delle ammonizioni, delle doppie ammonizioni.”

 

Ai ragazzi c’è poco da rimproverare?

Poco per non dire niente. Non voglio nemmeno fare il discorso che siamo già salvi, dico quindi questo guardando la partita e guardando al futuro. La squadra ha giocato la sua gara, con il solito spirito di sacrificio, mettendo il cuore. Poi ci sta di sbagliare alcune cose, fa parte del gioco. Poi aggiungo che magari ci puo’ essere anche un filo di stanchezza, soprattutto da parte del reparto avanzato che ha timbrato sempre il cartellino.”

 

Da dire che la coperta, spesso, è stata corta. Sono mancati i ricambi…

Adesso, da questo punto di vista, le cose stanno migliorando. Alcuni elementi stanno ritrovando la forma e potranno essere frecce all’arco del mister che dovrà scegliere, come sempre ha fatto, tra chi ha a disposizione.”

 

Vero che non dobbiamo mettere pressioni, però la classifica la guardiamo, e siamo nuovamente fuori dal playoff…

La squadra si è già espressa da questo punto di visto, e noi siamo concordi nel pensiero emerso. I playoff non devono essere un ossessione, rappresentano però un’opportunità e ce li giocheremo. Il campionato è lungo, ci sono tante gare e fin quando saremo in ballo ci sarà la speranza di poterci arrivare. Sono convinto che sarà un bel finale di campionato.”

 

Quello dell’Empoli resta comunque un grande campionato…

Indubbiamente. Siamo partiti con un obbiettivo, difficile, e lo abbiamo centrato con largo anticipo. Non è però finito, e come abbiamo già detto giocheremo per provarci: le vacanze sono a giugno.”

 

Si parla del rinnovo di Sarri…

Lo ha detto anche il mister, c’è la volontà delle parti, basta trovarsi con calma tutti assieme.”

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteLegaPro | Fanucchi, Caturano e Matteini: gol decisivi!
Articolo successivoDIRETTA LIVE Empoli-Juventus su PE WebRadio!
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

26 Commenti

  1. basta trovarsi con calma tutti assieme…sai abitano uno a nord e l’atro a sud della città per attraversala ci mettono dalle tre alla quattro ore…poi corsi impegnatissimo sempre in giro per il mondo per affari non capita mai!!!al sussidiario difficile senza appuntamento che s’incontrino…se non ti svegli lo perdiiiiiii

  2. per il rinnovo credo per l’Empoli, sulla carta, non ci sia alcun tipo di problema.
    Credo che Sarri, tuttavia, voglia avere la certezza di un progetto in crescita. Quest’anno abbiamo fatto una squadra per salvarci. L’anno prossimo perderemo Saponara e Regini e forse anche altri. Sarri giustamente vuole avere la sicurezza di avere un’organico all’altezza e un progetto serio, magari anche più ambizioso chi lo sa.
    Salvo clamorose situazioni, il playoff non si farà e se si farà, come vuole la statistica, passerà al 90% la prima delle 4 anche perché quest’anno non ci sono Sampdorie o Fiorentine da tirare su a pedate in cul0.
    Quello che secondo me vuol vedere Sarri, è la sicurezza di un progetto serio, fatto di buoni giocatori adatti al tipo di gioco espresso.

    • Io non mi farei troppe seghe mentali, se i play off vengono bene, altrimenti pazienza. L’Empoli non deve essere per forza il salvatore del campionato e il dover rimanere nei 10 punti ci ha condizionato e non poco …. liberiamo la mente e godiamoci l’incredibile campionato fatto finora.
      Se gli spareggi verranno, sarà un giusto premio ai nostri, se non arriveranno io sarò il primo ad applaudirli per quello che ci hanno regalato!!!
      Io non capisco tutta questa fretta nel rinnovo dell’allenatore: Maurizio e il Corsi sanno, da persone intelligenti, che entrambi hanno da ringraziare l’altro e certamente un altro anno di contratto ci sarà sicuramente!!!

  3. Io credo che Sarri,si sia dimostrato un bell’allenatore,ma credo che piu’ di un progetto,forse adesso nella sua testa ci sia anche la giusta considerazione che la societa’gli deve dare……Sia in termini di soldi(se le voci sono vere,quest’anno ha guadagnato come un operaio della Piaggio o poco piu’),sia in termini di risultati….perchè riessere in serie B anche quest’anno,vuol dire sopravvivere……e farlo con le vendite che ancora si prospettano,credo sia una cosa che POCHE squadre di serie B POTRANNO METTERE SUL PIATTO…..Anche lui sicuramente deve molto al comportamento della societa’,ma non ci si puo’ certo aspettare dopo il campionato fatto e il lancio in pianta stabile di ragazzi di grande prospettiva che poi lui si accontenti dello stipendio dell’anno scorso…..Quindi sara’ bene che il Corsi si frughi e dia a Cesare quello che è di Cesare!Tra l’altro con le partenze sicure di Regini e Saponara e forse di Hisaj e Valdifiori,se quest’anno ci dovessimo ritrovare ancora in B,CREARE UN PROGETTO SI PUO’ ANCHE FARE,MA DIFFICILISSIMO SARA’ RIFARE LO STESSO CAMPIONATO DI QUEST’ANNO.Penso che l’occasione di raggiungere i play off e magari la promozione siano per lui molto piu’ producenti(in tutti i sensi)che un progetto che potrebbe anche portarti da nessuna parte!Come diceva sempre qualcuno…….IL FERRO VA BATTUTO QUANDO E’ CALDO!

  4. secondo me non è un fenomeno ogni volta che deve fare un cambio se la fa a dosso .Difatti molto spesso aspetta il recupero. poi stima romeo un gicatore sopravvalutato di 2 categorie.

  5. grande ale69… corsi non lo rinnova per via di romeo, così dicono i ben informati…gli rinfaccia di aver portato un giocatore scarso, sarri al cospetto aspetta che carli liberi sia romeo che croce per potarseli con se al cesena! carli dal canto suo sta parlando ancora con baroni dopo il no dell’anno scorso e potrebbe ritentare con guido carboni che sta facendo bene a benevento, ha fatto un tentativo con bisoli ma per prenderlo occorre vendere tutti i residenti della valdelsa ricoverati al reparto di ostreticia da almeno 12h…i nomi nuovi potrebbero essere dal canto o serena…by by sarri

  6. ma gufate altrove …sarri rimarrà ad empoli …l’unico suo errore è stato quello di dare fiducia romeo e non considerare mori …è vero perderemo saponara regini e credo qualche altro ma come accade da 30 anni scopriremo nuovi giovani talenti …per stare in serie A e in B una società come l’empoli deve attuare questa filosofia cioè di valorizzare e rilanciare giovani promettenti e acquistare giocatori con esperienza che in grandi società nn hanno stimoli e vogliono rilanciarsi in società serie come empoli ( vedi tavano e big mac ) … BASTA gufare vedete salernitana, foggia , perugia , pisa , triestina , piacenza, spal cosenza , messina ecc. ecc. che hanno anche in lega pro 10.000 spettatori a partita….forza empoli…grande corsi

    • gufare?
      errore romeo? sei mai stato al sussidiario? mori zoppica!!! porco zio cane! ancora con mori! secondo te sarri fa giocare romeo per quale motivo? se avesse una alternativa migliore metterebbe in panchina anche regini…è talmente onesto da non favorire neppure la su mamma!!!sarri non rimane perche dopole cessionin di saponara valdifiori regini e forse laurini e hjsay dovrebbe ripartire ancora con scommesse alla metà di quanto prendeva aglietti per un solo anno ecc ecc niente gufare ma ripeto by by sarri e p.s. grazie di tutti sei un grande

  7. Io credo che la situazione in campionato e’ ancora calda e aspettano entrambi le parti che sia deciso il nostro futuro per basare il progetto per la prossima stagione..credo che il rinnovo arriverà dopo Verona( se non si fanno i play off) se invece facciamo gli spareggi andremo ancora dopo..anche se in privato Sarri e la società si sono già messi d’accordo…

    • sam te sai che io ho sempre difeso sarri fin dall’inizio della stagione…percui ci credi se ti dico che sarei felicissimo se rimanesse…però la storia sta prendendo un piega illogica obbiettivo stagionale raggiunto, crescita dei giovani fatto, rapporto con tifosi/ambiente perfetto…cosa manca per rinnovare?

  8. se sarri avesse tanta stima per come dite tutti voi dovesse farlo giocare ogni partita invece non e’cosi..all’inizio ha dato fiducia questo e’vero ma dopo ha cambiato totalmente tutto..quando e’stato chiamato in causa si e’fatto trovare pronto e reattivo confermando che o ad empoli o in un altra squadra di serie b ci puo’stare..io penso che qualsiasi giocatore quest’anno ha contribuito chi poco chi piu’!spero che la squadra vada ai play off anche se ad oggi con un novara super e’difficile sperare alla serie A…e cmq ogni giorno sono al sussidiario e la professionalita’e l’impegno di questo ragazzo lo si nota abbastanza..se dovesse giocare mori?? secondo voi e’pronto??spero di si..e se dovesse sbagliare l’approccio con la partita essendo ha 1anno che e’fermo??andiamo avanti cosi forse e’la miglior cosa..il 18 maggio tiriamo le somme di tuttoooooo.secondo me adesso noi facciamo solo polemiche e chiacchere..sempre forza empoli

  9. Ripeto e ribadisco …. negli ultimi 20 anni ricordo tantissime belle formazioni azzurre, grandi campioni e buoni allenatori. Al di la dell’affetto che ci lega a Maurizio e a questa formazione, non credo che nessuno e sottolineo nessuno sia fondamentale al progetto Empoli … è solo Empoli che è speciale e Tavano, Moro e Big Mac l’hanno capito bene. Godiamoci il momento in tutta tranquillità a Play off e alla nuova stagione c’è tempo per pensarci!!!!

  10. l’anno scorso ci siamo salvati x cu..lo….quest’anno ci siamo gia salvati e puntiamo per i play off.osteria solo il nome 6 gia un chiaccherone e un gufone..si aspetta che liberi a chi??sapete tutto voi e si fanno solo chiacchere condivido perfettamente con per sempre empoli

  11. A parte il nickname cosa c e che non va? Contesta qualcosa di concreto… Magari ti spiego! Poi dare del gufo a me e come dire impotente a Rocco siffredi

  12. ahahahahhaahhaah osteria la verita’di noi tifosi sai qual’e’che siamo permalosi.quando qualcuno sbaglia subito ad aggredire e a dir la nostra..spero di andare ai play off con mori al centro della difesa insieme ad accardi ahahahahahhaahahhaahhaah scusate per la minc…hiata

  13. Ma io non sono permaloso semmai incazzato visto che Sarri domenica era a empoli a vedere partite del Grosseto e corsi a vedere la merdiola potevano andare a pranzo assieme e chiudere visto che lui dice e solo un problema di trovare il tempo! Per il resto per me può giocare anche un ragazzino degli allievi basta vince!

  14. Secondo me state svarionando, magari romeo non ha fatto granché bene, ma secondo la stessa logica corsi dovrebbe fare un busto a sarri per aver portato croce , o sbaglio ?
    Inoltre sarri é in linea con gli stipendi di b, e parlo con cognizione di causa … soprattutto con il premio salvezza, senza consrderare il premio playoff e ancora di piu il premio serie a, ma non esageriamo con i voli pindarici …

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here