Il Presidente dell’Empoli Fabrizio Corsi ha rilasciato un’intervista a Radio Kiss Kiss, parlando della partita di ieri e del prossimo incontro, che vedrà gli azzurri opposti alla Juventus. Eccone il contenuto:

corsi

La vittoria col Palermo? Un grande risultato, che ci aiuterà anche nel prosieguo del cammino e ci farà lavorare meglio anche in ottica Juventus. Se vinciamo li superiamo? Non facciamo questi conti, mia nonna mi diceva sempre che farli senza l’oste è un po’ da sciocchi. Sogniamo di fare risultato, ovvio, ma sappiamo che sarà un’impresa. Saponara? Scherzando, dissi che la Juventus non poteva permetterselo. Se ce l’hanno chiesto? Fino a giugno ci piace scherzare. Parlare di mercato, ora, è un altro limite per gli azzurri: si può destabilizzare il clima!”

 

Simone Galli

CONDIVIDI
Articolo precedenteZielinski e Krunic convocati in Nazionale
Articolo successivoSERIE C-LEGA PRO | Penalizzazioni a go-go: Savona e Ischia che mazzata!
Empolese DOC e da sempre tifoso azzurro, è un amante delle tattiche e delle statistiche sportive. Entrato a far parte della redazione di PianetaEmpoli.it nel 2013, ritiene che gli approfondimenti siano fondamentali per un sito calcistico. Cura molte rubriche, tra cui i "Più e Meno" e "Meteore Azzurre.

19 Commenti

  1. Caro Presidente, i punti di ieri ci servono per affrontare “con tranquillità” le prossime tre gare con Juve, Viola e Lazio, poi ci saranno tre scontri diretti …. a Natale si conteranno le pecore!! Sognare non costa niente, ma non illudiamoci perché il campionato è lungo e difficile.

  2. Condivido i due commenti di Riccardo e Claudio

    Con la juve dobbiamo preoccuparci solo di una cosa
    che la d e t e r m i n a z i o n e e la voglia di resistere all’avversario
    sia presente

    Una squadra che si rifonda specialmente su un centrocampo tutto nuovo
    deve trovare ancor prima del gioco la voglia di non mollare mai
    dura in campo

    Conti senza l’oste?….sognare?…

    ….siamo fatti di sogni…per ciò si………A B B A T T I A M O L I

    con il coltello tra i denti si può far tutto

  3. sicuramente nell’arco del campionato ci saranno molti
    punti di differenza tra noi e loro, ma nella partita
    singola tutto puo’ succedere!!!
    avanti azzurro!!!!

  4. Come ha detto anche Big Mac siamo nati per soffrire e siamo pronti a farlo fino all’ultima giornata, però in questa partita ci vuole la follia di pensare di poter battere i bianconeri e tutti i giocatori devono essere convinti di ciò.

  5. Presidente non ti scambierei con nessuno nemmeno con i presidenti milionari …non bastano i soldi nel calcio ma competenza e professionalità e Corsi di calcio che piaccia o no ne capisce tanto e merita una statua d’ oro…Presidente regalaci lo stadio…uno stadio da serie A

  6. Non bisogna mai dimenticare che stiamo giocando senza un giocatore come Croce,che sulla sinistra garantisce coperture e ripartenze che ne Paredes,ne Buchel,ne chi volete metterci della rosa è in grando di fare.Con questo dobbiamo ringraziare chi l’ha sostituito al meglio,ma la mancanza di un giocatore simile a centrocampo per noi è linfa vitale.La cosa che deve farci riflettere è che davvero non possiamo tutte le volte complicarci la vita con errori marchiani nella zona di centrocampo con disimpegni sbagliati che rimettono in gioco avversari che sono inferiori sul piano tecnico alla nostra squadra.Credo che Giampaolo debba lavorare molto su questo aspetto,ma è cosa risolvibile proprio per la qualità dei nostri centrocampisti.Poi dobbiamo solo essere contenti perché questa squadra ha,e lo dice anche il mister,ampi margini di miglioramento,perchè tolto Big Mac,i giocatori sono davvero molto giovani e con un solo anno di serie A alle spalle e altri addirittura provengono o dalla primavera o dalla B.Vorrei solo evidenziare la crescita di un difensore come Tonelli,che come tutti commetterà anche qualche errore,ma che sta dimostrandosi un vero leader in campo,tanto che secondo me in questo momento fossi Conte,mi informerei un po’ meglio sul nostro centrale,perchè sicuramente una chiamata in azzurro per lui e per il Sapo non sarebbe davvero una bestemmia.

    • condivido a centrocampo siamo un po leggerini con maiello e specialmente con diousse ieri dovevamo stravincere come a genova.non disdegnerei un rinforzino a gennaio….

      • Il rinforzino già ce l’abbiamo in casa ( e sarebbe anche meglio), ma ancora non lo fanno scendere in campo con continuità.
        Mi riferisco a Ronaldo: piedi migliori di Maiello, fiisicamente più forte di Diousse.
        Senza dimenticare che sa tirare da fuori e calcia molto bene le punizioni.
        Mi auguro che dipenda dall’infortunio dello scorso anno il fatto che ancora non gli diano fiducia.
        Altrimenti temo che a gennaio ce lo perdiamo….e poi ce ne pentiremo amaramente.

        • Ora un è che Ronardo o M.ie..o (meglio un rammentallo Dashe potrebbe appari da un momento all’artro)siano tanto più fisici din neretto,comunque anche i Valdi un era certo più grosso di loro.E un se mai avuto un centrocampo fisico negli urtimi 3 anni,anche perché anche Vesino era arto ma mia grosso.Noi si dee sopperi con la velocità e la tennica e visto che quest’urtima e un ci manca,smettiamo di fare tutti quegli errori gratuiti con passaggi dati agli avversari un po’ troppo spesso.

  7. Grazie presidente!
    Finché l’Empoli va a fari spenti (lasciando fare la ribalta della stampa nazionale) spacchera’ il mondo …

    Con semplicità + follia + gioventù e un ambiente che solo qui ESISTE … beh saremo campioni del mondo …

    Odio chi vuole le figurine !!
    Amo Empoli !!

  8. Se il presidente non parla di mercato sarà perché non vorrà farlo… E forse è meglio…. Perché una punta decente e non l ha presa neppure a questo giro…. Ormai…..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here