Ha parlato quest’oggi anche l’allenatore della Fiorentina, prossima nostra avversaria, Paulo Sousa. La conferenza stampa si è sviluppata principalmente sul futuro del tecnico e sulla famosa cena di un paio di giorni fa che ha caratterizzato l’attenzione mediatica nel capoluogo. Discorso questi che onestamente poco ci interessano in chiave gara, vi riportiamo quindi solo alcuni passaggi ripresi da “firenzeviola.it” più espressamente vicini al tema della partita di domani.

 

paulo-sousa-fiorentina_1q3ym65v145g71f4am4jgi224oSulla gara dell’andata: “Fu una partita tra due squadre con allenatori che vogliono far giocare bene le proprie squadre. Giampaolo ha avuto ragione quando ci ha pressato alto. meritavamo di vincere per tutto ciò che abbiamo fatto, i nostri navversari ci hanno battuto solo nelle transizioni offensive, in tutto il resto abbiamo fatto meglio. I nostri avversari hanno qualità, cercano di giocare bene a calcio. Nel secondo tempo abbiamo fatto bene”.

 

Sulla preparazione della squadra: “Ho la mia filosofia. Dall’inizio alla fine della stagione lavoriamo nello stesso modo, abbiamo una base, ma la parte mentale è quella che condiziona di più. I ragazzi sono bravi, lavorano bene e io parlo molto con loro. La squadra ha bisogno di regole”.

 

Sui possibili cambiamenti: “Vogliamo avere più variabili, ma dobbiamo togliere la complessità e cercare di giocare in modo semplice”.

 

Sulle motivazioni: “Un giocatore deve amare quello che fa”.

 

Sull’Empoli: “Hanno avuto alcune defezioni ed è calata la qualità del loro gioco. Per questo non vincono da tanto, ma credo che stiano tornando su alti livelli. Vogliono fare punti e domani entrambe le squadre cercheranno la vittoria per terminare al meglio la stagione”.

CONDIVIDI
Articolo precedenteAutorità in tribuna per il derby
Articolo successivoTV | Il pregara di mister Giampaolo
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

3 Commenti

  1. Forse perché come la maggioranza degli pseudo tifosi empolesi sei gobbo ed è per questo che puntate tutto su questo derby
    Vale anche per te Cocchi vero?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here