Secondo giorno di lavoro per gli uomini di Sarri che si stanno preparando alla non semplice trasferta di domenica a Roma. Ad attenderci al varco una Lazio scatenata reduce da sette vittorie di fila ed uno stadio Olimpico che si vestirà a festa.

 

droneLa squadra ha lavorato quest’oggi in una doppia sessione, al mattino ed al pomeriggio. Lavoro in palestra ma anche, ovviamente, sul campo, sia per la parte aerobica che per quella tattica.

Si è insistito molto sulla fase di possesso quest’oggi, con poi molte prove per le palle inattive. Sono rientrati in gruppo Tavano e Mario Rui, ieri assenti, con i due che si sono allenati regolarmente per tutta la seduta. Ai box rimane Simone Verdi per i problemi illustrati ieri, un Verdi che salterà con certezza le prossime due gare di campionato.

Per il resto, sempre fatta eccezione per Guarente, la squadra è tutta a disposizione del mister, che difficilmente andrà a variare qualcosa nell’undici e nel modulo dell’ultima uscita. Se la vogliamo chiamare novità, ci potrebbe essere quella relativa a Tonelli che molto probabilmente tornerà a far coppia in difesa con Rugani. Barba sta bene, lo dimostrano le ultime gare ed anche l’allenamento odierno ma per il romano potrebbe esserci, con Tonelli al 100%, un discorso gerarchico da rispettare.

Gerarchie che in attacco sembrano essere cambiate con Pucciarelli sempre più titolare al posto di Tavano.

Allenamento tecnologico quello di oggi visto che è tornato a far visita al Castellani il famoso drone. Grazie a questo tipo di tecnologia, con riprese dall’alto, ci sarà un elemento in più per lo staff tecnico per poter analizzare i movimenti della squadra.

 

Per domani è in agenda una sola seduta di lavoro al pomeriggio.

 

Alessio Cocchi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here