Azzurri in campo nel pomeriggio di oggi per continuare la preparazione verso la sfida di sabato con la Roma. La sensazione è che se questa gara si fosse giocata un paio di mesi fa le cose sarebbero potute andare in un certo verso, ad oggi invece il sentore è che la squadra giallorossa abbia recuperato in forza e convinzione con un Empoli non certo al suo splendore.

 

12729113_1708602846093558_231261625050926624_nDiciamo subito che la seduta odierna non ha fatto vedere quasi niente perchè, cosi come ieri, la squadra è stata divisa tra chi ha giocato a Reggio Emilia (facendo ancora defaticante) e chi invece nell’ultima gara o non ha giocato o è subentrato. Difficile quindi capire quelle che potrebbero essere le idee del mister in vista della sfida in termini di formazione. Chi ha effettuato la seduta tattica è stato impegnato in diverse esercitazioni che hanno preso in esame le due fasi di gioco.

Arrivano però delle notizie abbastanza incoraggianti dall’infermeria con Cosic, Ariaudo, Camporese e Buchel che hanno lavorato a parte e che danno ampie sensazioni di poter essere abili a scendere in campo sabato sera. Soprattutto guardando alla difesa c’è un minimo di sollievo visto che oltre a poter scegliere due centrali tra te ipoteticamente a disposizione, i due terzini possono essere impiegati nel loro ruolo specifico. Ovviamente saranno le prossime sedute che faranno capire meglio chi starà bene e quindi le scelte che si andranno ad adoperare. Di fatto l’unico indisponibile certo per noie fisiche è Costa per il quale però arrivano altrettante notizie incoraggianti visto che dalla settimana prossima dovrebbe essere nuovamente in gruppo. L’Empoli dovrà fare a meno per squalifica di Tonelli e Saponara e sulla trequarti sta già scaldando i motori Krunic visto che il modulo non si tocca. Dovrebbe tornare a disposizione anche Livaja rimasto fuori nell’ultima gara per sanzioni disciplinari interne. Ancora out invece il portiere Skorupski che però non preoccupa per sabato, per lui un problema al gomito.

 

La squadra tornerà in campo nel pomeriggio di domani per una nuova seduta di allenamento.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteMercato Azzurro | Per l'attacco piace Simone Andrea Ganz
Articolo successivoTonelli: piove sul bagnato!
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

13 Commenti

  1. Io proverei a fare il vecchio caro catenaccio, con un bel 3-5-2 che all’occorrenza diventa un 5-3-2 creando superiorità sulle fasce. Il Carpi insegna che in certe partite occorre fare densità a centrocampo. Purtroppo se giochiamo con il classico modulo, avendo centrali seminfortunati o che hanno giocato poco e senza il Sapo, la vedo dura provare a giocarci la partita …. questa va sporcata il più possibile!!!! Quando non è possibile attaccare, è meglio una difesa intelligente.

  2. Finalmente belle notizie, invece io sono per giocarcela come sempre perché per fortuna questa squadra non sa e non può fare catenacci e quindi andrà in campo per vincere e per fare la sua partita.

  3. DOMANDA PER ALESSIO COCCHI O LA REDAZIONE:
    VOLEVO SAPERE SE AVETE SEGUITO DIRETTAMENTE L’ALLENAMENTO OGGI, OPPURE SE RIPORTATE NOTIZIE DI ALTRI.
    GRAZIE

  4. Va buo non si può giudicare una prestazione da una rimessa laterale sbagliata. Non mi pare che altri difensori non abbiano mai sbagliato nulla – ricordo solo rigore provocato da Rui col Frosinone – lo stesso Tonelli in più di un’ occasione ultimamente e potrei continuare.

  5. Di nuovo campo pesante, pioverà tantissimo sabato: Come ha detto l’amico Riccardo, partita che andrebbe sporcata il + possibile e forse adatta ad un Levan al posto di Puccia, leggermente stanco.

    SKORUPSKI
    LAURINI COSIC ARIAUDO M.RUI
    PAREDES BUCHEL ZIELINSKI
    CROCE (KRUNIC)
    MACCARONE MCHEDLIDZE

  6. Diamo pace ha chi ha giocato tanto fino ad ora che al momento ci sta affondando per stanchezza e irrequietezza.
    Skorupski
    Zambelli Cosic Auriaudo Bittante
    (Paredes?) Maiello
    Buchel Croce
    Krunic
    Livaia Più

    Si starà a vedere…. Ma vuoi vedere che a qualche momentaneo panchinaro torna la fame del campo?!?!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here