Prosegue senza sosta il lavoro degli azzurri, che nel pomeriggio di oggi sono tornati in campo per preparare la sfida di Coppa Italia di domenica sera al “Castellani” contro il Piacenza.

 

L’odierna seduta non è stata ovviamente caricata dal mister e dal suo staff visto l’impegno di ieri sera a Viareggio, di fatti coloro che sono stati impiegati nel match dello stadio “Dei Pini” hanno svolto un lavoro prevalentemente defaticante, mentre per gli altri c’è stata una parte atletica più tonica.

Anche dalla partitella di fine seduta non sono emerse particolari indicazioni, si è giocato a ritmi bassi e badando più a non eccedere che non ha trovare la giusta simmetria dei movimenti.

Un lavoro più particolareggiato è stato fatto però sulle palle inattive, che con il ritorno di Tavano potranno essere un’arma in più a disposizione per l’Empoli. Interessanti alcuni schemi da calcio d’angolo.

Se pur come detto l’intensità oggi non è stata massima, Aglietti ha riprovato Lazzari a sinistra, che non sia l’invenzione dell’anno.

Un piccolo problema alla spalla disturba Levan Mchedlidze ma il georgiano sarà regolarmente a disposizione per il debutto stagionale, cosa che invece non spetterà a Mazzanti e soprattutto Brugman ancora fermi a causa dei loro problemi, ricordiamo, come confermatoci ieri sera da Mister Aglietti, che il fantasista uruguagio dovrà stare a riposo almeno quindici giorni, tornerà in tempo, se tutto procede regolarmente, per la prima di campionato. Anche Dumitru potrebbe essere a rischio per domenica visto che proprio a causa di un problema fisico ha dovuto lasciare anche lo stage dell’Under 20.

 

Per domani è prevista una seduta di lavoro a partire dalle ore 16:00

 

To. Che.

CONDIVIDI
Articolo precedenteUFFICIALE: Fanucchi all'Alessandria a titolo definitivo
Articolo successivoAbbonamenti… quota 1000 è nel mirino!
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here