empoli-vicenza (1)Dopo il match giocato ieri sera con il Vicenza, la società ha concesso due giornate di riposo alla squadra che quindi potrà smaltire ancor meglio la sconfitta che ci ha visto eliminati dalla Tim Cup.

L’adunata è fissata per il primo pomeriggio di martedi quando si andrà a sostenere un allenamento pomeridiano che sarà di fatto il primo in vista dell’inizio del campionato. Ricordiamo ancora che alla prima giornata saremo in casa, domenica prossima ore 20:45, contro il Chievo Verona. Sarà già uno scontro diretto con tre punti preziosi in palio, fieno in cascina fondamentale anche visto l’inizio di questa stagione che ci ha dato un calendario non semplicissimo.

 

Alla ripresa, oltre a rivedere le cose che sono andate e quelle che non sono andate nel match con il Vicenza, si dovrà andare a valutare la condizione dei ragazzi che ieri nella parte finale del match sono sembrati scarichi. Una settimana, quella che ci attende, che dovrà quindi servire anche per snellire i carichi di lavoro di questa estate, che sono stati importanti, per rimettere benzina e brio nelle gambe e nella testa. Come sempre, alla ripresa, si dovranno anche valutare alcune situazioni dal punto di vista fisico, con Laurini in testa anche se il giocatore (già da giorni corre regolarmente) non sarà sicuramente a disposizione per la specifica gara contro i clivensi. Per il resto non dovrebbero esserci altri casi particolari emersi dal match di ieri.

Sarà semmai interessante capire chi sarà il sostituto di Lorenzo Tonelli che, causa squalifica, salterà forzatamente il match. La maglia dovrebbe essere in ballottaggio fra due elementi, Costa e Camporese. Ma anche per il ruolo di terzino destro, quello che sulla carta dovrebbe appartenere all’indisponibile Laurini, ci saranno da fare serie valutazioni con un Martinelli andato così e così ieri e con uno Zambelli che già scalpita per tornare in campo.

Per il resto non ci attendiamo particolari novità se non quella del deposito del contratto di Maiello che potrà quindi arruolare definitivamente il napoletano, e con lui a disposizione si aprirà un altro discorso per il ruolo da regista dove l’ex Crotone dovrebbe proprio essere indiziato per giocare da titolare con però un Diousse che sta davvero, davvero bene.

 

Settimana davvero importante che da martedi (come sempre) seguiremo attentamente ogni giorno per arrivare poi al calcio d’avvio del campionato 2015/16.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteTV | Sintesi gara Tim Cup Empoli-Vicenza 0-1
Articolo successivo(Quasi) tutti contro la Barnini
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

6 Commenti

  1. Ma perché ieri non ha giocato Bittante e ha giocato Martinelli che è un difensore centrale?
    Comunque rimbocchiamoci le maniche e prepariamo il debutto stagionale contro una squadra che ha una base importante con quasi tutto il gruppo dell’anno scorso che con Maran ha avuto un rendimento da Europa League. Quindi massima umiltà e rispetto per iniziare il campionato nel migliore dei modi.

  2. O Corsi e bisogna che tu ti frughi. E bisogna comprare qualche giocatore di categoria. Ma il Carli che fine ha fatto? Hai visto, con la mania di uno stadio nuovo che ti porti ancora grana, tu rischi di rompere il bel giocattolino che Sarri e Carli avevano creato. Ma attento al pollo ingordo gli scoppio’ il gozzo.

  3. Se l’ambiente non rimane compatto, se la sinergia città-tifosi-squadra-società-stampa non funziona a dovere e si rompe qualcosa, il risultato non può che essere la retrocessione: E’ sempre stato storicamente così, a Empoli. Vogliamo questo, gente? Già ieri allo stadio notavo un clima quasi da rassegnazione. Uno scetticismo di fondo che non giova a nessuno….

  4. La sconfitta con il Vicenza brucia,perchè valeva il passaggio del turno,fosse stata un amichevole non ci sarebbero stati mugugni e delusione da parte dei tifosi……Credo che con il Chievo vedremo un Empoli ben piu’ determinato a portare a casa i 3 punti…..Le sconfitte servono….servono per vedere dove si deve andare a parare per migliorare le cose…..Un precampionato tutto rose e fiori,spesso ti porta a giocare la prima di campionato senza quella determinazione che non deve mai mancare ai nostri azzurri.A questo punto,arrivato Zambelli è chiaro che per Martinelli la partenza è vicina…..E’ UN CENTRALE CHE SPESSO HA GIOCATO A DESTRA e a destra adesso ci sono Laurinì,Zambelli e anche Bittante…..al centro con Costa,Tonelli,Barba e Camporese….il discorso per lui è nettamente out…….Sicuramente visto la condizione e la prestazione palesata contro il Vicenza in mezzo al campo non rinuncerei al nostro colored e sicuramente opterei per Zambelli dal primo minuto……all’attacco Massimo e Manuel sapranno farsi valere….perché dietro a loro hanno un campione che li metterà in condizione di fare goal….possiamo esserne certi…..No Saponara no party!

  5. E ora, per nascondere il vergognoso mercato, ritirate fuori la storia stupida della Coop, del PD e del comune per lo stadio.Ah già, dimenticavo, il Carli è in ferie … Mi dispiace, ma la boutade dello stadio , tirata fuori nel momento di critiche a venire, dimostra tutto l’amore che la società ha per noi tifosi. Dispiaciuto perchè non lo meritiamo.FORZA EMPOLI per sempre!

  6. Il mercato non è finito. L’Empoli, cioè il Carli, sta lavorando ad un interno di centrocampo (Memushaj del Pescara) e un attaccante (Pavoletti/Marilungo?): partiranno 3 giocatori Brillante-Piu di sicuro più credo un difensore che troverà poco spazio, Martinelli?

    voci di corridoio mi dicano che carli e corsi abbiano avuto un incazzatura per il modulo: corsi vuole il 4-3-1-2 e carli era propenso a dare spazio a Giampaolo e al suo nuovo modulo… lo stadio non centra niente ed in società sono tutti daccordo perchè senza quello l’empoli non riuscirà nei prossimi anni a durare a lungo….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here