Anticipo 2 | Reggina-Palermo 0-2: negato rigore alla Reggina

Anticipo 2 | Reggina-Palermo 0-2: negato rigore alla Reggina

REGGINA-PALERMO 0-2 . Dopo otto minuti l’ex di turno, Barreto, deposita a porta vuota il pallone in rete dopo una corta respinta del portiere Benassi. Primo tempo con leggero predominio dei rosanero. . Nella ripresa molto meglio la Reggina che spinge alla ricerca del pari. Al 64′ clamorosa occasione

REGGINA-PALERMO 0-2

.

Dopo otto minuti l’ex di turno, Barreto, deposita a porta vuota il pallone in rete dopo una corta respinta del portiere Benassi. Primo tempo con leggero predominio dei rosanero.

.

Nella ripresa molto meglio la Reggina che spinge alla ricerca del pari. Al 64′ clamorosa occasione fallita da Di Michele che salta Sorrentino ma tira alto. Poco dopo il portiere del Palermo si infortuna e al suo posto entra Ujkani. 

.

Al minuto 80 il Granillo si infiamma; Foglio dalla distanza impegna severamente Ujkani, sulla respinta Di Michele spara a botta sicura ma il tiro viene murato con le mani dal difensore Andelkovic. I replay sono impietosi e mostrano chiaramente il netto fallo di mani. Sarebbe rigore per la Reggina ed espulsione, ma il direttore di gara Mariani dice di non aver visto nulla nonostante le vibranti proteste di tutto lo stadio.

.

Ad un minuto dal 90′ Milanovic di testa infila Benassi per il 2-0 del Palermo, sugli sviluppi di una punizione battuta da Barreto.

.

Vince il Palermo che si issa da solo al primo posto in attesa delle gare di domani, domenica, ma il rigore non concesso alla Reggina e’ senza dubbio stato un episodio determinante.

.

Gabriele Guastella

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy