Con Elsaid Hysaj….

Con Elsaid Hysaj….

Elseid Hysaj difensore esterno azzurro classe ’94 ha esordito sabato scorso in serie b a Lanciano, l’unico suo gettone di presenza, risaliva allo scorso novembre in coppa Italia sul campo della Fiorentina. Lo abbiamo sentito per carpire come sta vivendo il momento.   Allora Elsaid, sabato

Commenta per primo!

Elseid Hysaj difensore esterno azzurro classe ’94 ha esordito sabato scorso in serie b a Lanciano, l’unico suo gettone di presenza, risaliva allo scorso novembre in coppa Italia sul campo della Fiorentina. Lo abbiamo sentito per carpire come sta vivendo il momento.   Allora Elsaid, sabato è arrivato l’esordio in serie B te lo aspettavi? Sinceramente lo ritenevo improbabile, ma sono stato piacevolmente sorpreso; venerdì me lo ha comunicato il Mister. Tutti mi hanno dato una mano anche dal punto di vista mentale, ed è andata bene a livello personale e di squadra.     Il fatto di aver giocato, ti da maggiore consapevolezza nei tuoi mezzi? E’ stata sicuramente una iniezione di fiducia, sono più concentrato e cattivo calcisticamente parlando, e mi gioco le mie carte per poter essere titolare anche in futuro. Non è mai facile ma io cerco di mettere ogni giorno il mio massimo.     Reparto difensivo che fino ad ora ha fatto fatica, proprio a Lanciano per la prima volta la porta è rimasta inviolata, a cosa è dovuto secondo te? Fino ad ora il mister ha dovuto fare i conti con molti infortuni, e molte assenze. Quindi non poteva schierare la migliore formazione- Sabato dovevamo assolutamente reagire, dovevamo dare un segnale, siamo stati concentrati e più determinati ed è arrivata questa importante vittoria.     Adesso dobbiamo sfatare il Tabu’ castellani, sabato arriva il Modena è un autentica prova del nove, sei d’accordo? Dobbiamo assolutamente vincere per dare seguito alla vittoria di sabato scorso, e per dare finalmente una gioia ai tifosi che con noi hanno avuto molta pazienza, ci hanno sempre sostenuto e anche a Lanciano erano presenti e si meritano finalmente una gioia.     Per PianetaEmpoli.it Stefano Scarpetti

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy