Dal campo | Dubbi in difesa

Dal campo | Dubbi in difesa

Doppia seduta per la squadra azzurra nel programma di avvicinamento al match di domenica contro il Trapani. Quello sarà il primo incontro ufficiale che si giocherà di pomeriggio e ci aspetta una giornata molto calda.   E’ stato nella sessione pomeridiana che si è badato maggiormente al lav

Commenta per primo!

Doppia seduta per la squadra azzurra nel programma di avvicinamento al match di domenica contro il Trapani. Quello sarà il primo incontro ufficiale che si giocherà di pomeriggio e ci aspetta una giornata molto calda.   allenamento empoli (2)E’ stato nella sessione pomeridiana che si è badato maggiormente al lavoro tattico, un lavoro che prima è stato suddiviso in gruppi e poi ha visto la squadra tutta assieme per la partitella tattica che ha chiuso i lavori. Si è lavorato molto sul possesso palla e sulle palle inattive, situazione questa che spesso ha risolto le cose e dove il tecnico Sarri ha sempre qualcosa di nuovo da far provare. Scontato il modulo che sarà il 4-3-1-2, c’è da dire che anche l’undici di partenza non porterà con se particolari novità. C’è però da sostituire Hysaj che sarà assente per gli impegni con la sua nazionale. In pole position c’è il portoghese Mario Rui, accreditato dai più (anche perchè sarebbe poi il suo ruolo) per la sostituzione dell’albanese. C’è però una situazione, provata dal mister, che potrebbe sbaragliare le cose, ovvero lo spostamento di Laurini (rientrante dalla squalifica) a sinistra con Romeo a destra cosi come visto a Palermo. La settimana darà maggiori informazioni. Lavora bene con il gruppo l’ultimo arrivato Castiglia che potrebbe essere già portato in panchina per il match contro i siciliani.   Da registrare anche oggi le assenze dei quattro nazionali (Barba, Rugani, Mchedlidze ed Hysaj) e quella del portiere Bassi che, cosi come ieri, si è limitato ad un lavoro in palestra per un problema ad un piede. Non ci sono però particolari preoccupazioni ed il portiere spezzino, domenica, dovrebbe essere regolarmente al suo posto. Preoccupa invece Tonelli che ha dovuto abbandonare il campo anzitempo per un scontro di gioco, fortuito, con il portiere Pelagotti che, uscendo, lo ha travolto. Tonelli è uscito dal campo con l’aiuto di un massaggiatore facendo capire che il colpo subito lo ha sentito tutto: domani ne sapremo di più.   La squadra tornerà in campo nel pomeriggio di domani per un’unica sessione di lavoro.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy