Dal campo | Oggi doppia razione

Dal campo | Oggi doppia razione

Doppia seduta di allenamento quest’oggi per gli azzurri in preparazione al match di sabato sera contro il Chievo. La gara è inserita nel programma del 3° turno della Tim Cup e si giocherà sul neutro di Vicenza. con inizio ore 20:45.   La squadra ha quindi svolto quest’oggi una doppia razio

Commenta per primo!

Doppia seduta di allenamento quest’oggi per gli azzurri in preparazione al match di sabato sera contro il Chievo. La gara è inserita nel programma del 3° turno della Tim Cup e si giocherà sul neutro di Vicenza. con inizio ore 20:45.   La squadra ha quindi svolto quest’oggi una doppia razione di lavoro, scendendo in campo sia al mattino che al pomeriggio. Fa ormai parte del canovaccio di mister Sarri programmare il doppio allenamento nel secondo giorno della settimana tipo. Al mattino la squadra si è dedicata maggiormente all’aspetto fisico-atletico mentre nel pomeriggio da padrona l’ha fatta la tattica. Come sempre fa, mister Sarri anche oggi ha disposto due squadre miste nella partitella tattica. Due squadre che seguivano il modulo 4-3-1-2 ma senza dare indicazioni sulla probabile formazioni. A grosse linee dovremmo rivedere gli stessi undici che hanno iniziato il match contro il SudTirol, ma non è escluso che il tecnico valdarnese voglia provare qualcosa di diverso, dando anche a determinati elementi un pizzico di responsabilità in più. Da questo punto di vista Pucciarelli e Signorelli potrebbero anche giocarsi un posto da titolare: il primo sulla trequarti, il secondo come interno di centrocampo. Attenzione anche a Gigliotti, uno dei più sorprendenti nelle seduto precampionato. Anche sabato si potrà poi godere della panchina lunga e quindi alla fine tutti sono poi praticamente schierabili, anche a match in corso, motivo questo che tiene maggiormente tutto il gruppo vigile dando il 110%. Sarà un Empoli che non si snaturerà e che non andrà assolutamente a temere la categoria di differenza, anzi, mister Sarri più di una volta ha ribadito di come dovrà essere la squadra azzurra ad imporre il proprio gioco limitando al minimo le iniziative avversarie che dovranno essere di gran qualità per far male: tradotto, il Chievo dovrà davvero dimostrare di essere più forte per portare a casa la pagnotta.   Anche oggi, cosi come ieri, hanno saltato la preparazione con la squadra gli elementi impegnati con le rispettive nazionali, ovvero i vari Hysaj, Mchedldize, Rugani ed anche Barba. Per il resto squadra al completo con il solo Tonelli che si sta riprendendo da una botta subita nel corso del match di domenica scorsa (oggi comunque in gruppo), e con Accardi che purtroppo non è uscito del tutto dal suo problema, facendo quest’oggi un passo indietro rispetto ad ieri.   La squadra tornerà ad allenarsi domani pomeriggio, un’unica seduta, nel giorno di ferragosto.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy