Dal campo…si pensa già a Vercelli

Dal campo…si pensa già a Vercelli

Poche ore dopo aver giocato il match con il Bari, che ci ha visti perdere dopo due mesi di imbattibilità, la squadra è tornata stamani mattina al lavoro per preparare la sfida pasquale che si giocherà giovedi (inizio ore 20:45) a Vercelli.   Ovviamente, come sta accadendo spesso, visti gli imp

Commenta per primo!

Poche ore dopo aver giocato il match con il Bari, che ci ha visti perdere dopo due mesi di imbattibilità, la squadra è tornata stamani mattina al lavoro per preparare la sfida pasquale che si giocherà giovedi (inizio ore 20:45) a Vercelli.   Ovviamente, come sta accadendo spesso, visti gli impegni ravvicinati, la seduta vera è propria di quest’oggi è stata sostenuta solamente da quei giocatori che non hanno preso parte al match o lo hanno fatto per una manciata di minuti. Per tutti gli altri c’è stato il solito lavoro di scarico in palestra   Sarà anche questa una settimana corta per poter lavorare e disegnare il miglior Empoli da mandare in campo contro i bianchi piemontesi, ma la speranza più grande è quella di poter riavere in buono stato i nazionali. Per la giornata di domani, infatti, sono attesi i due Under21, Saponara e Regini. Mercoledi, giorno di rifinitura, dovrebbe riaggregarsi anche Hysaj. Se le condizioni dei tre dovessero essere soddisfacenti, crediamo che saranno schierati tutti dal primo minuto. Si spera anche nel recupero di Levan che potrebbe essere una pedina importante da mandare in campo a match iniziato, visto che la condizione di Coralli (è stato davvero emozionante rivederlo in campo) al momento non sembra quella che ci aveva invece fatto vedere il georgiano a Modena. Da valutare anche le condizioni di Accardi che lamenta un fastidio muscolare, cosi come accaduto dopo la partita di martedi: il terzino ex Samp dovrebbe comunque essere del gruppo. Dal punto di vista tattico non ci attendiamo novità.   La squadra tornerà in campo domani, nel pomeriggio. C’è attesa per capire se l’espulsione di mister Sarri sarà pregiudicante per incappare nella squalifica che non gli farebbe guidare dalla panchina la sua squadra a Vercelli.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy