Dal campo | Verso Torino…

Dal campo | Verso Torino…

Dopo la giornata di riposo, consumata ieri, la squadra è tornata quest’oggi al lavoro per preparare il prossimo incontro, quello di mercoledi contro il Torino. Chiaro che adesso l’aspetto più importante e quello da tenere maggiormente allenato è quello mentale. A Torino ci attenderò una squadra

Commenta per primo!

Dopo la giornata di riposo, consumata ieri, la squadra è tornata quest’oggi al lavoro per preparare il prossimo incontro, quello di mercoledi contro il Torino. Chiaro che adesso l’aspetto più importante e quello da tenere maggiormente allenato è quello mentale. A Torino ci attenderò una squadra che ancora spera di poter rientrare nella corsa per un posto in Europa League e le motivazioni saranno sicuramente altissime.  

ph empolifc
ph empolifc
Squadra a lavora tutta in gruppo, compresi quindi coloro che hanno preso parte al match di giovedi sera contro il Napoli. Partiamo subito con le notizie inerenti gli osservati speciali avendo accusato qualche piccola noia in occasione del match con i partenopei. Tutte buone notizie e tutti in gruppo: Laurini e Saponara non hanno nessun postumo e sono regolarmente e senza pensieri a disposizione. L’unica cosa da raccontare, da questo punto di vista, riguarda Francesco Tavano che oggi non è sceso in campo rimanendo a lavorare in palestra. Anche per l’uomo dei Record però non dovrebbero esserci problemi circa una sua presenza tra i convocati per la trasferta piemontese. Sarri ha quindi di che poter scelgiere anche se, già da oggi, le sensazioni è che si cambierà poco per non dire niente. L’unica incertezza potrebbe esserci in difesa, con Laurini e Mario Rui a giocarsi una maglia dalla quale poi dipenderà la posizione di Hysaj. Ovviamente scontato Barba per Tonelli che per squalifica (niente però stavolta a che vedere con i fatti di Bergamo) non sarà dei partecipanti. Per il resto dovrebbe essere confermato l’undici di sempre. Certo è che mister Sarri potrebbe anche optare per far riposare qualche diffidato illustre (vedi Maccarone) non mettendolo a rischio per il derby di domenica prossima. Gli indisponibili per motivi fisici sono Guarente e Pugliesi. Anche a livello di modulo, nonostante si provi con sempre maggiore insistenza quello con due trequartisti, si dovrebbe optare in partenza per il solito 4-3-1-2.   La squadra tornerà in campo domani, domenica, per una doppia seduta di lavoro.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy