Empoli-Bari: le probabili formazioni

Empoli-Bari: le probabili formazioni

Empoli e Bari, ambedue reduci da una vittoria, si affronteranno domani allo stadio “Castellani” per la trentunesima giornata di campionato. Oggi le due squadre hanno sostenuto la rifinitura finale: vediamo le ultime.   Porte chiuse in casa azzurra, cosi ha deciso il tecnico Aglietti che comun

Commenta per primo!

Empoli e Bari, ambedue reduci da una vittoria, si affronteranno domani allo stadio “Castellani” per la trentunesima giornata di campionato. Oggi le due squadre hanno sostenuto la rifinitura finale: vediamo le ultime.   Porte chiuse in casa azzurra, cosi ha deciso il tecnico Aglietti che comunque non dovrebbe aver fatto particolari stravolgimenti rispetto a quanto provato in settimana. Una squadra che si muoverà quindi con il solito 4-3-1-2 e che dovrebbe trovare diverse conferme rispetto a sette giorni fa. Soprattutto a centrocampo dovrebbe ripartire Guitto come play basso e Brugman come trequartista dietro al tandem Tavano-Maccarone. Ze Eduardo e Coppola (in ballottaggio con Moro) completeranno il centrocampo. Anche in difesa dovrebbe esserci la conferma di Regini come esterno sinistro, sarà Buscè il suo dirimpettaio, visto il forfait di Vinci. Altri due difensori, Mori e Tonelli non saranno del match per noie fisiche, accompagnati da Valdifiori, Lazzari, Mchedlidze, Gallozzi e Shekiladze. Piccolo problema per Dumitru questa mattina, ma l’attaccante italo-romeno sarà a disposizione. Convocato anche Mazzanti per raggiungere il numero di 20. Aglietti vuole continuità, ma prima ancora chenel risultato (ovviamente importante) la vuole sotto il profilo psicologico, facendo capire che la vittoria di sabato scorso a niente sarà servita se non dovesse trovare appunto un suo logico proseguimento.   Il Bari di Torrente verrà ad Empoli con un modulo speculare a quello di mister Aglietti. Non partiranno per Empoli gli squalificati Stoian e Caputo e sarà proprio l’ex Forestieri a sostituire il bomber dei galletti. Recuperato invece Garofalo che dovrebbe pure partire dal primo minuto. In forse invece Masi e Castillo che hanno lavorato a parte e per loro si decidera solamente domani. Davanti al portiere Lamanna agiranno da destra verso sinistra Crescenzi, Borghese, Dos Santos ed il già citato Garofalo. Il trequartista dietro le punte sarà Galano ed accanto ad “El Topa” ci sarà l’ex Pisa Kutozov. Mille problemi attanagliano la squadra di Torrente che comunque vuol giustamente pensare solo al campo ed alla gara di domani da lui indicata come molto difficile soprattutto perchè la possibile ritrovata serenità dell’Empoli potrebbe essere un arma in più dei nostri contro la sua squadra.   Vediamo quelle che dovrebbero essere le probabili formazioni:  

 DOSSENA LAMANNA
 BUSCE’ CRESCENZI
 FICAGNA BORGHESE
 STOVINI DOS SANTONS
 REGINI GAROFALO
 ZE EDUARDO ROMIZZI
 GUITTO DE FALCO
 COPPOLA BOGLIACINO
 BRUGMAN GALANO
 TAVANO KUTOZOV
 MACCARONE FORESTIERI

  Al. Coc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy