Fabbrini destino bianconero

Fabbrini destino bianconero

Diego Fabbrini sta indiscutibilmente vivendo il cosidetto “Magic Moment”, è sulla bocca di tutti, in campo la sua presenza si inizia a far sentire e pesare, vedi i fischi di Livorno, e gli operatori di mercato impazziscono per lui, per non dire che è il nuovo capitano della nazionale U

Diego FabbriniDiego Fabbrini sta indiscutibilmente vivendo il cosidetto “Magic Moment”, è sulla bocca di tutti, in campo la sua presenza si inizia a far sentire e pesare, vedi i fischi di Livorno, e gli operatori di mercato impazziscono per lui, per non dire che è il nuovo capitano della nazionale Under21.

 

Come noto, già da diversi mesi, la società azzurra ha in qualche modo già tracciato il suo futuro vendendo la metà del suo cartellino all’Udinese, squadra che ne preleverà poi le prestazioni agonistiche nelle prossima stagione sportiva.

Ma evidentemente c’è chi non si rassegna, almeno sulla carta.

Si è sparsa la voce nella giornata di ieri di un ritorno di fiamma del talento pisano da parte del Napoli, società che già nella passata estate, prima di arrivare a Dumitru, aveva corteggiato e non poco Dieguito, senza però mai far cadere in tentazione Vitale e soci.

Notizia che non trova però conferme.

 

E’ in primisi il giornalista SKY esperto di mercato Gianluca di Marzio, raggiunto via mail, che ci conferma che il Napoli ha altre mire e nella città partenopea il nome di Fabbrini resta un ricordo estivo.

Ma è poi anche lo stesso Diego che fermamente ci fa sapere che:

Sono un giocatore dell’Empoli, e l’Empoli ha già fatto le sue scelte che sono state da me e dal mio procuratore accettate con soddisfazione. C’è un club che già mi ha acquistato ed il giorno, io onestamente non so quando e non ho assolutamente fretta, che me ne andrò da Empoli andrò ad Udine, in nessuna altra città.”

 

Discorso chiuso.

 

Al. Coc.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy